Domenica 26 Giugno 2022

MUX LOCALE 1 (LAZIO): CENSITA LA COMPOSIZIONE DEI CANALI,
REALIZZATO LO Z@PPING TV.

Spostiamoci nel Lazio dove si è appena conclusa la ripianificazione delle frequenze televisive
In questa regione le emittenti locali sono ora veicolate attraverso 6 multiplex.
In questa notizia vi mostriamo la composizione e lo z@pping TV del Mux LOCALE 1 (LAZIO),
gestito da EI TOWERS e trasmesso su scala regionale sulla frequenza UHF 27 dalle seguenti postazioni:

LAZIO
UHF 27 (522,0 MHz)
Postazione Comune Provincia Pol.
Monte Lungo Alatri FR o
Monte Fortino Amaseno FR v
Colle Lo Zoppo – Gorgoni Arpino FR o
Bastia Di Selvacava Ausonia FR o
Via Piternis Cervaro FR o
Esperia Inferiore – I Colli Esperia FR v
San Sebastiano – Via Remorici Isola Del Liri FR o
Via Roma Rocca D’Arce FR v
Monte Favone – Via Ciccutello Santopadre FR o
Castellano – Contrada Canneto Settefrati FR o
Valleroffa – Via Orsi Vallemaio FR o
Via Pantanello Fondi LT o
Monte Orlando Gaeta LT v
Monte Sant’Onofrio Itri LT o
Monte Raparolo Lenola LT o
Via Fonnetto Inferiore Monte San Biagio LT o
Monte Curio Roccasecca Dei Volsci LT o
Monte Trevi – La Foresta Sezze LT v
Monte Leano Terracina LT o
Rocca Antrodoco RI o
Monte Castelvecchio Borgorose RI o
San Felice All’Acqua – Via al Santuario Cantalice RI o
Colle Valviano Cittaducale RI o
Colle Sant’Angelo Pescorocchiano RI o
Monte Calcarone Rieti RI o
Palazzo Camerale – Piazza Mertel Allumiere RM o
Piani Uggi – Colle Tora Arsoli RM o
Guadagnolo – Piazza del Redentore Capranica Prenestina RM o
Ravicelle Carpineto Romano RM o
Monte Paradiso – Via Casaletto Rosso Civitavecchia RM o
Cimitero – Via Roanico Genazzano RM v
Serroni – Vignali Rocca Canterano RM o
Monte Cavo – Vetta Rocca Di Papa RM o
Monte Mario – Via Cadlolo Roma RM o
Via Pianillo Segni RM v
San Biagio Subiaco RM v
Monte Artemisio – Contrada Tevola Velletri RM o
Poggio Nibbio Canepina VT o
CAMPANIA
UHF 27 (522,0 MHz)
Postazione Comune Provincia Pol.
Monte Cicoli Sessa Aurunca CE v
 Qui di seguito elenchiamo, in ordine di numerazione, i 19 canali televisivi veicolati su questo multiplex.
La LCN 10 è occupata adesso da CANALE 10, trasmessa in MPEG-4 H.264 in alta definizione con la risoluzione video 1920×1080.
L’emittentecon sede nella frazione di Ostia a Roma, era sintonizzabile in precedenza sulla numerazione 19.
A livello di programmazione, segnaliamo che nel tardo pomeriggio, viene sempre trasmesso il telegiornale dell’emittente marchigiana TV CENTRO MARCHE.
È avanzata dalla vecchia posizione automatica 17 alla nuova LCN 11 la romana GOLD TV del Gruppo Sciscione, 
trasmessa in definizione standard in MPEG-4 H.264.
È scalata sul tasto 12 del telecomando, in sostituzione del 16, l’emittente Teleuniverso HD, con sede ad Aquino (Frosinone).
L’emissione video risulta in alta definizione con l’anomala risoluzione video 960×1080 in MPEG-4 H.264.
Ha perso una posizione, dal numero 12 al 13, il canale LAZIO TV di Terracina (Latina) appartenente al Gruppo Sciscione.
Trasmette in definizione standard in MPEG-4 H.264.
Sulle LCN 14 e 15 inizialmente erano state inserite, in MPEG-4 H.264 in definizione standard, 
le due emittenti Supernova ed Europa tv del gruppo Amici Network di Pomezia (LT).
Dalla serata dello scorso venerdì 24 Giugno Supernova sulla LCN 14 è stata sostituita dalla nuova emittente RadioRomaTelevision,
mentre al posto di Europa tv sulla LCN 15 è subentrata la versione televisiva di Radio Roma, che pre-refarming era visibile al numero 115 del telecomando.
Nonostante una denominazione piuttosto simile, la programmazione dei due canali è differente; trasmettono in definizione standard in MPEG-4 H.264.
È leggermente retrocessa, dal numero 15 al 16, l’emittente TeleRoma 56 
che ha attivato l’alta definizione con la risoluzione video 1920×1080 in MPEG-4 H.264.
È indietreggiata dal tasto 13 del telecomando al 17 la romana T9 del Gruppo Sciscione, veicolata in MPEG-4 H.264 in definizione standard.
Ha compiuto un deciso balzo in avanti, dalla vecchia numerazione 611 alla nuova LCN 76, l’emittente TeleRoma 56 Sport
che ripete 24 ore al giorno con la modalità video MPEG4 H.264 in definizione standard, la programmazione della sportiva TELE RADIO STEREO.
La posizione automatica 78 è presieduta dalla padovana CANALE ITALIA veicolata in MPEG-4 H.264 in SD.
Sulla LCN 80 è sintonizzabile, in MPEG-4 H.264 in definizione standard, l’emittente TRL, acronimo di Tele Radio Leo, con sede ad Orte (Viterbo).
Sulla numerazione 82 è collocata l’inedita ROMATV 82 del Gruppo Sciscione, trasmessa in definizione standard in MPEG-4 H.264.
Questa nuova emittente ha preso il posto di ROMA CH71 che inizialmente era stata attivata su questa LCN con l’identificativo ITR RADI0TELEVISIONE.
È retrocessa dal numero 77 alla nuova LCN 84 l’emittente 7 GOLD
che ha iniziato a trasmettere nel Lazio in alta definizione con la risoluzione video 960×1080 in MPEG-4 H.264.
È leggermente avanzata, dalla vecchia numerazione 93 alla nuova LCN 86 l’emittente Tele In, trasmessa in MPEG-4 H.264 in SD.
Ha conquistato la posizione 95, in sostituzione del 171, l’emittente commerciale romana TELEITALIA 41, anch’essa in SD in MPEG-4 H.264.
È scalato dalla vecchia LCN 271 alla nuova numerazione 97 il canale TELEROMAUNO che ha adottato un nuovo logo 
ed è trasmesso in definizione standard in MPEG-4 H.264.

A sinistra il logo nuovo, a destra quello precedentemente utilizzato.

Sulla posizione automatica 118 è stata attivata, in MPEG-4 H.264 in SD, la nuova emittente TR 118 del Gruppo Sciscione.
La sigla TR è l’abbreviazione di Tele Regione. Inizialmente l’identificativo era ROMA CH71, poi è stato corretto.
L’emittente RTR, veicolata in MPEG-4 H.264 in SD e con sede a Rieti, ha ottenuto la LCN 177.
Pre-refarming era visibile sulle numerazioni LCN 174 e 865.
Infine troviamo sulla LCN 194 il canale EXTRA TV LIVE di Frosinone, trasmesso in HD con la risoluzione video 1280×720 in MPEG-4 H.264.
L’emittente ha assunto una nuova denominazione, rinnovando il proprio logo, in precedenza EXTRA TV utilizzava la numerazione 94.

A sinistra il logo nuovo, a destra quello precedentemente utilizzato.

Nella nostra pagina LCN LAZIO potete consultare la lista, in ordine numerico automatico,
di tutte le emittenti locali che trasmettono nella regione LAZIO.
Abbiamo inoltre aggiornato la pagina con la lista DTT ROMA,
dove sono consultabili tutte le nuove frequenze televisive dei multiplex sintonizzabili nel capitale.