Lunedì 14 Marzo 2022

MUX LOCALE 2 (LOMBARDIA): INSERITI MILANOW E AUTO DEL GIORNO,
TOP CALCIO 24 E TELECOLOR PASSANO IN HD, STUDIO 1 CAMBIA LCN.

Dopo aver analizzato in maniera approfondita la composizione del Mux LOCALE 1 (LOMBARDIA) 
oggi vi mostriamo quali canali veicola il Mux LOCALE 2 (LOMBARDIA) gestito da Rai Way, attivato a fine Gennaio 
in coincidenza con l’inizio delle delle operazioni di refarming lombarde sulla frequenza UHF 34.
In fondo a questa pagina abbiamo inserito l’elenco con l’ubicazione delle postazioni attive.
Questo bouquet veicola 5 canali in alta definizione e 14 in definizione standard MPEG-4 H.264; iniziamo mostrandovi le emittenti HD. 
In ordine di numerazione si posizionano Telelombardia HD (LCN 10) e Antenna 3 HD (LCN 11) trasmesse con la risoluzione video 1920×1080. 
Nel nostro precedente monitoraggio di fine Febbraio la denominazione utilizzata per i due canali era rispettivamente TELELOMBARDIA e ANTENNA TRE.
Rispetto al nostro precedente monitoraggio, segnaliamo che TOP CALCIO 24 (LCN 12) anch’essa del gruppo Mediapason, 
trasmette ora in alta definizione con la risoluzione video 1920×1080. L’identificativo è stato aggiornato in TopCalcio24 HD.
Prima delle revisioni delle graduatorie del Mise, questo canale in Lombardia occupava la LCN 114.
A livello di contenuti segnaliamo che la veste grafica e il logo di rete sono stati rinnovati. 
A sinistra il logo attuale, a destra quello usato precedentemente.
Anche la cremonese TELECOLOR è passata in alta definizione adottando la risoluzione video 960×1080.
L’emittente dell’editore Baronio, prima del refarming era autorizzata ad utilizzare la LCN 18, 
mentre ora guadagna una posizione e si aggiudica la numerazione 17.
Il quinto ed ultimo canale in alta definizione è MILANOW che ha mantenuto invariata la propria LCN 191 ed è trasmesso con la risoluzione video 1920X1080. 
Questo canale che fa parte del gruppo Mediapason è stato inserito venerdì scorso, non era presente nel nostro precedente monitoraggio di fine Febbraio.
Elenchiamo ora di seguito, in ordine di numerazione, le altre 14 emittenti TV trasmesse in definizione standard con il codec video MPEG-4 H.264.
Sulla LCN 18 è sintonizzabile TELENOVAl’emittente cattolica, prima della revisione delle graduatorie, occupava la cifra 14.
Successivamente troviamo sulla LCN 19 CREMONA 1 passata anch’essa nel primo arco di numerazione più pregiato per le tv locali.

Antecedentemente si avvaleva della posizione 80.

UNICA LECCO che trasmette UNICA TV è collocata al numero 75.
La cifra successiva 76 è utilizzata dalla piacentina TELELIBERTA’.
La posizione 78 è stata assegnata a Milano Pavia TV, ante refarming utilizzava invece la LCN 89.
Segnaliamo inoltre che è stato rimosso il logo di TELEPAVIA che era posizionato sotto quello Milano Pavia TV.

La LCN 80 è occupata da LOMBARDIA TV identificata LODI CREMA TV

Dopo la recente revisione delle graduatorie del Mise, il canale di Soresina (CR) ha guadagnato qualche posizione 

passando dalla numerazione 99 alla nuova cifra 80.

Per l’occasione alla destra del logo di rete è stata aggiunta la scritta CANALE 80.

La bresciana TELEBOARIO di Darfo Boario Terme si avvale della LCN 81 e conquista la copertura regionale. Pre-refarming utilizzava la LCN 71. 
TELEREPORTER dopo il refarming è scivolata nel secondo arco di numerazioni delle emittenti locali collocandosi sul numero 82, abbandonando la cifra 13. 
ANTENNA 2 (LCN 84) di Clusone esce dalla dimensione provinciale bergamasca conquistando anch’essa una copertura regionale.
Nuovo ingresso sulla LCN 91 dove è stata inserita la tv commerciale L’AUTO DEL GIORNO identificata LOMBARDIA TV
Il canale del gruppo Publirose, prima dell’introduzione delle nuove graduatorie, si avvaleva della cifra automatica 94.
La numerazione 92 è occupata da START TV identificata TCI.
La posizione automatica 95 è occupata da STUDIO1 che ha inserito al di sotto del proprio logo la scritta LOMBARDIA.
Nel nostro primo monitoraggio di questo multiplex avvenuto a avvenuto a fine Gennaio, il canale occupava invece la LCN 111. 
Prima delle operazioni di refarming invece era collocata sulla numerazione 79.
A sinistra il logo attuale, a destra quello usato precedentemente.
Infine sulle numerazioni 113 e 114 troviamo rispettivamente NBC MILANO e TVS Televallassina.
Quest’ultima è una storica emittente con sede ad Asso (CO) che ora conquista una copertura regionale.
Nella nostra pagina LCN LOMBARDIA potete consultare la lista, in ordine automatico delle numerazioni automatiche,
di tutte le emittenti locali che trasmettono nella regione LOMBARDIA.
Abbiamo inoltre aggiornato la pagina con la lista DTT MILANO,
dove sono consultabili tutte le nuove frequenze televisive dei multiplex sintonizzabili nel capoluogo lombardo.
FREQUENZE E POSTAZIONI

LOMBARDIA
UHF 34 (578,0 MHz)
Postazione Comune Provincia Pol.
Monte Rena Albino BG v
Salmezza – Corna Bianca Algua BG o
Madonna del Piccione – Strada per Lovere Bossico BG v
Monte Ballerino Casazza BG v
Monte Cucco Clusone BG o
Monte Beio – Stalla Zambaiti Leffe BG o
Monte Creò Parzanica BG o
Colle Basso Ponteranica BG v
Maresana – Via Croce dei Morti Ponteranica BG v
Monte Canto – San Bartolomeo Pontida BG v
Foppa Torre San Pellegrino Terme BG o
Forcella – Il Colle Sarnico BG m
Esmate – Santa Lucia Solto Collina BG o
Monte Falecchio Songavazzo BG v
Valcava Passo Torre de’ Busi BG o
Sant’Antonio Abbandonato Val Brembilla BG m
Roccolo Agnelotto Villa di Serio BG v
Somendenna – Via Costa Berlendis Zogno BG m
Sorline Angolo Terme BS o
Camarozzi Berzo Inferiore BS o
Monte Maddalena Botticino BS v
Colle Vedetta – Via Buttafuoco Brescia BS o
Pizzo Cornacchia – Vesalla Brione BS o
Laresi Edolo BS o
Margine Monno BS o
Villaggio dei Platani – Via Scaiola Nuvolera BS v
Antico Castello Paspardo BS v
Corna d’Aola Ponte di Legno BS o
Monte Colmo Provaglio Val Sabbia BS v
Malga Tambione Sellero BS m
Coloreto – Nestesino Sulzano BS o
Selva Piana Villanuova sul Clisi BS m
Canè – Via Tomasi Vione BS o
Monte Garnasca Bellagio CO o
Falchetto – Ai Piani Como CO o
Monte Goi Como CO v
Monte Gireglio Dizzasco CO v
Cime di Brugnone Grandola ed Uniti CO o
Germanello – Via Nerba Laglio CO v
Piazza d’Orella Rezzago CO v
Monte Peschiera Sorico CO o
La Costa – Via dei Monti Lariani Stazzona CO o
Lenno – Strada dell’Alpe Tremezzina CO v
Santo Stefano – Via Crocicchio Crema CR o
Rocca di Airuno Airuno LC o
Alpe di Paglio Casargo LC o
Narro – Via della Deputazione Casargo LC m
Monte Barro – San Francesco Galbiate LC v
Binda – Via di Monterobbio Lecco LC o
San Giovanni – Via di Monterobbio Lecco LC o
Piani Sciresa Malgrate LC o
Sommafiume – Via Legnoncino Sueglio LC m
Corso Sempione Milano MI o
Piazza Tre Torri – Torre Allianz Milano MI v
Viale della Favorita Mantova MN o
Monte Penice Menconico PV o
Poira – Albergo Bellavista Civo SO o
Albareda Ponte in Valtellina SO o
Cigolino San Giacomo Filippo SO o
Ospedale – Via Zubiani Sondalo SO o
Pravadina Sondalo SO o
Triangia – Via Pradella Sondrio SO o
Civo Ortersida Talamona SO v
Somasassa Teglio SO o
Monte Padrio – Dos della Croce Tirano SO o
Madonna di Oga Valdisotto SO o
Roncale Vervio SO o
Monte San Clemente Caravate VA v
Poggio Sant’Elsa Laveno – Mombello VA v
Campo dei Fiori – Punta di Mezzo Luvinate VA m
Monte Borgna Maccagno con Pino e Veddasca VA v
Monte Marzio Marzio VA v
Monte Orsa Viggiù VA v
PIEMONTE
UHF 34 (578,0 MHz)
Postazione Comune Provincia Pol.
Bric Randolina Andorno Micca BI o
Gambarova – Corso Rivetti Biella BI o
Monte Rubello Valdilana BI v
Egro – Casino Cesara VB v
Candoglia Cava Mergozzo VB m
Fomarco – San Rocco Pieve Vergonte VB o
Monte Mottarone Vetta Stresa VB v
Caldera Trontano VB o
Cima Croce Borgosesia VC v
VENETO
UHF 34 (578,0 MHz)
Postazione Comune Provincia Pol.
Dosso Croce San Zeno di Montagna VR o
EMILIA-ROMAGNA
UHF 34 (578,0 MHz)
Postazione Comune Provincia Pol.
Sant’Anna Torria Bettola PC v
Pigazzano – Costa Paola Travo PC o