Giovedì 7 Ottobre 2021

RILASCIO FREQUENZE BANDA 700 MHZ,
INIZIA LA SARDEGNA DAL 15 NOVEMBRE.

Inizierà dalla Sardegna dal prossimo 15 Novembre, la liberazione delle frequenze televisive della banda 700 MHz.

A partire da quella data infatti ci sarà una ricanalizzazione dello spettro frequenziale,

per dirla in parole povere, le frequenze comprese tra l’UHF 50 e l’UHF 59 passeranno alla telefonia mobile.

Di seguito pubblichiamo il comunicato ufficiale tratto dal sito www.nuovatvdigitale.gov.it.


In attuazione della nuova Road Map per il rilascio della banda 700 MHz, con la determina direttoriale del 29 settembre 2021

sono state definite le date specifiche delle operazioni di refarming delle frequenze nella regione Sardegna, appartenente all’Area 1A.

Come previsto anche dal decreto Mise del 30 luglio 2021, infatti, il processo di refarming

 inizierà dalla Sardegna poiché in tale regione lo svolgimento delle operazioni tecniche 

può avvenire senza impatti interferenziali negativi sul territorio nazionale, vista la sua posizione geografica e,

 inoltre, le operazioni sono tecnicamente sostenibili considerando le modifiche frequenziali 

da attuare dagli operatori di rete e lo stato di predisposizione delle stesse.

Il calendario relativo al refarming delle frequenze in Sardegna prevede, dunque, 

che il rilascio delle attuali frequenze televisive e la ricollocazione sulle nuove avverrà 

per zone nel periodo tra il 15 novembre 2021 e il 2 dicembre 2021.

Nel dettaglio:


15 e 17 novembre: Iglesiente

16 novembre: Sulcis

18 novembre: Città metropolitana di Cagliari, Gerrei e Marmilla

19 novembre: Oristano e provincia

22 novembre: Barbagia

23 e 24 novembre: Sassari e parte provincia

25 e 26 novembre: Gallura

29 e 30 novembre: Nuoro e parte provincia

1 dicembre: Ogliastra

2 dicembre: Sarrabus e parte Ogliastra


Le date relative agli interventi di ridistribuzione delle frequenze 

nei singoli comuni interessati verranno comunicate nei prossimi giorni.

Inoltre, le operazioni di refarming delle frequenze del multiplex contenente 

l’informazione regionale del concessionario del servizio pubblico (RAI), si svolgeranno tra il 3 e il 10 gennaio 2022.

Nel caso in cui dovessero presentarsi problemi nella visione dei canali 

in seguito alle operazioni di refarming, è sempre consigliabile effettuarne la risintonizzazione per agganciare le nuove frequenze.

Per maggiori informazioni sulla risintonizzazione puoi guardare il video tutorial dedicato.