LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA


        Da Lunedì 23
a Martedì 31 DICEMBRE 2013

















Aggiungilo ai tuoi siti preferiti.




COLLABORA CON "L'ITALIA IN DIGITALE"
Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?
Contattaci alla nostra mail
info@litaliaindigitale.it
e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.

Vuoi condividere le tue impressioni sul digitale terrestre?
Ti interessa divulgare le informazioni in tuo possesso per aiutare chi è in difficoltà nella ricezione del DTT?
Vuoi lanciare un messaggio visibile agli utenti de l'Italia in digitale?
La nostra nuova mail è: sportello@litaliaindigitale.it
Pubblicheremo le vostre mail nello spazio SPORTELLO TV DIGIT@LE.
Potete utilizzare questa mail anche per dare una risposta, consiglio o parere sulle discussioni di questo sito.



NEWS DA LUNEDI' 04 A DOMENICA 10 NOVEMBRE 2013
















Il nostro nuovo indirizzo internet è:
www.litaliaindigitale.it














Clicca sulle immagini per vederle ingrandite


 31 DICEMBRE 2013 - Martedì 

Ore 18.15 -  MUX NAZIONALI  - RTL 102.5 TV: PROSSIMAMENTE ARRIVERA' ANCHE SUL TIMB MUX 1.
UHF 47-56 TIMB Mux 1
UHF 55-60 TIMB Mux 2
Il servizio tecnico di TIMB ci informa che prossimamente il canale musicale RTL 102.5 TV (LCN 36) verrà veicolato, oltre che sul TIMB Mux 2 dove ora è presente, anche sul TIMB Mux 1 trasmesso sulla frequenza UHF 47 e in Sardegna sull' UHF 56, con banda a 3 MHz invece degli attuali 2,5 MHz.




 30 DICEMBRE 2013 - Lunedì 

Ore 21.10 -  MUX NAZIONALI  - MUX TIVUITALIA: NUVOLARI RINOMINATO LEONARDO.
VHF 10 / UHF 22-27-28-43-51-59 Mux TIVUITALIA
UHF 34 Mux TIVUITALIA (LAZIO)
Il canale Nuvolari (LCN 222) è stato rinominato Leonardo. Trasmetterà fino a domani la programazione di Nuvolari e dal 1°gennaio 2014 subentreranno le trasmissioni di Leonardo. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali, con i dettagli tecnici, e lo z@pping TV dei mux TIVUITALIATIVUITALIA (LAZIO).


https://lh6.googleusercontent.com/-6CdC7-OaqJo/UsHM8BtUVGI/AAAAAAAEl9I/clPiDP32Rd0/s1600/00%2520B.png
https://lh4.googleusercontent.com/-Qs5bXdUgRco/UsHQIq74-3I/AAAAAAAEl-o/lCrypQ4V8k0/s1600/00%2520B.png
https://lh3.googleusercontent.com/-SrqEH7ZjK2c/UsHNCCllO0I/AAAAAAAEl9Q/ucBTNlc4AjM/s1600/222%2520A.png
https://lh4.googleusercontent.com/-edJTsaGHWEQ/UsHNGTvd7qI/AAAAAAAEl9Y/XXWtd5uUhYQ/s1600/222%2520B.png


 29 DICEMBRE 2013 - Domenica 

Ore 21.00 -  MUX NAZIONALI    ABRUZZO  - RAI MUX 1 (ABRUZZO): RAI RADIO1 MODULA CON UN SOLO CANALE AUDIO.
VHF 05-09 / UHF 35-39 RAI Mux 1 (ABRUZZO)
Da un nostro controllo effettuato sul RAI Mux 1 (ABRUZZO) rileviamo che Rai Radio1 trasmette con un solo canale audio, mentre la trasmissione di Rai Radio2 e Rai Radio3 è regolarmente trasmessa su 2 canali stereofonici. Questa anomalia, la riscontriamo solo in Abruzzo, mentre nelle altre regioni Rai Radio1 è in onda con 2 canali audio. Nelle immagini in calce potete notare la modulazione della prima radio di stato nel provider abruzzese, mentre nelle altre che abbiamo ricavato dal RAI Mux 1 (MARCHE) sono regolarmente presenti 2 canali audio. Abbiamo inoltre aggiornato con nuove immagini lo z@pping TV di RAI Mux 1 (ABRUZZO).

UPDATE 30/12/2013 ORE 13.55 -  SICILIA  - RAI RADIO 1 CON UN SOLO CANALE AUDIO ANCHE DA MONTE PELLEGRINO A PALERMO.
Salvatore di Palermo ci segnala che anche sul RAI Mux 1 (SICILIA), UHF 27 da  Monte Pellegrino a Palermo, Rai Radio 1 è in onda con solo canale audio, mentre Rai Radio 2 e Rai Radio 3 trasmettono regolarmente in stereofonia.

https://lh3.googleusercontent.com/-FzG0aiwZqhA/UsB5OxKXJVI/AAAAAAAEl0Q/35KwGk_CGCw/s1600/00%2520B.png
https://lh4.googleusercontent.com/-GgGuKi4ry1o/UsB4_Yi2QFI/AAAAAAAElzQ/aQm8Scc_A60/s1600/R%252001.png

https://lh3.googleusercontent.com/-IZ0ifaOctI8/UsB4_fQFekI/AAAAAAAElzM/OTniO0S1-Y0/s1600/00%2520B%2520MARCHE.png
https://lh3.googleusercontent.com/-f3c63lDEbao/UsB5DalB5MI/AAAAAAAElzo/ElSTMDIgqDE/s1600/Rai%2520Radio1%2520-%252029%2520dicembre%2520-%252012.05.53.png

RAI Mux 1 ABRUZZO - Z@pping TV


Ore 11.10 -  ABRUZZO  - MUX ONDA TV: PROGRAMMAZIONE SENZA NESSUN LOGO SU TRE CANALI, AGGIORNATO LO Z@PPING TV.
https://lh3.googleusercontent.com/-svhN4OubrVE/Ur_nBtIhmGI/AAAAAAAElwA/C2cxz79w3-k/s1600/ONDA%2520TV%252060.png
UHF 59 Mux ONDA TV ABRUZZO
Abbiamo aggiornato con nuove immagini lo z@pping TV del provider sulmonese ONDA TV, che trasmette sulla frequenza UHF 59, segnalando, rispetto alla nostra ultima rilevazione, che 3 canali trasmettono una programmazione senza nessuno logo. Ma vediamo nel dettaglio la configurazione attuale del provider:

https://lh5.googleusercontent.com/-gZLjlzb7YGs/Ur_neorrupI/AAAAAAAElwk/uGhSm2knIpQ/s1600/00%2520B.png
   18 - ONDA TV
171 - AB Channel (ONDA TV Provider)
291 - ONDA TV L'AQUILA
646 - ONDA TV SPORT
647 - ONDA TV PLUS
648 - ONDA TV SHOPPING










ONDA TV (LCN 18) trasmette la sua programmazione con il relativo logo di stazione, AB Channel (ONDA TV Provider) sulla LCN 171, non trasmette l'emittente teramana AB Channel ma una programmazione priva del logo di stazione. Tale programmazione è anche in onda su ONDA TV L'AQUILA (LCN 291) e su ONDA TV PLUS (LCN 647), mentre ONDA TV SPORT (LCN 646) e ONDA TV SHOPPING (LCN 648) sono a schermo nero. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux ONDA TV.
https://lh5.googleusercontent.com/-tD_vMKEx9sw/Ur_ng3JysEI/AAAAAAAElws/B2Akx0bE1v0/s1600/171%2520A.png
https://lh4.googleusercontent.com/-n-fmcfyCnSA/Ur_nuScPOJI/AAAAAAAElxo/b0wvu-h4Jqc/s1600/291%2520A.png

https://lh3.googleusercontent.com/-FHzFZLIFJxU/Ur_nyf4OZiI/AAAAAAAElx0/2SjrVXJ_6sE/s1600/647%2520A.png
https://lh5.googleusercontent.com/-mvZTYm688IY/Ur_n0CjZ3RI/AAAAAAAElyI/28ZIZCn13AA/s1600/647%2520B.png

https://lh6.googleusercontent.com/--iHi-75KBd4/Ur_ntjGk0II/AAAAAAAElxg/lcuwGAVFFqc/s1600/646%2520A.png
https://lh6.googleusercontent.com/-xecJBVocTew/Ur_nzhlMupI/AAAAAAAElyA/WJ-5Og1ggMM/s1600/648%2520A.png

Mux ONDA TV - Z@pping TV



 27 DICEMBRE 2013 - Venerdì 

Ore 22.40 -  LAZIO  - MUX TELEVITA: ARRIVA CLASS HORSE TV.
UHF 41 Mux TELEVITA
https://lh5.googleusercontent.com/-IS2ZJ927Q-c/Ur3GHcLSt7I/AAAAAAAEliI/mbtbpWN05_4/s1600/CLASS%2520HORSE%2520TV%252052.jpg
Novità nel multiplex del provider romano TELEVITA. E' arrivato il canale ClassHorseTV con la numerazione LCN 148, come potete vedere dalle immagini che vi alleghiamo durante la diretta delle gare di equitazione il logo di stazione dell'emittente viene cambiato. Inoltre è stata eliminata Lazio Tv Shop che era presente in duplice copia con le LCN 88 e 194. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux TELEVITA.

https://lh5.googleusercontent.com/-kHcUwd3rFPo/Ur3ulISDaDI/AAAAAAAElgQ/RLAWw6-IhOU/s1600/00%2520B.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-F2JLPGPBf-M/Ur3ufn2BiZI/AAAAAAAElgY/adEGqAfCauI/s1600/148%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-9lZNtODZxdw/Ur3ueuEtDBI/AAAAAAAElgg/VDOwka68TQA/s1600/148%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-ehY8TWhekDY/Ur3udALcxJI/AAAAAAAElgo/ai5e8l0ic6I/s1600/148%2520C.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-VpZIF-UFg8s/Ur3ucejffjI/AAAAAAAElgw/atBg-MP_HAA/s1600/148%2520D.jpg

Ore 06.55 -  PIEMONTE  - MUX TELESUBALPINA: ELIMINATA TELESUBALPINA 2, INSERITA LOMBARDIA CHANNEL +1.
UHF 59 Mux TELESUBALPINA
https://lh4.googleusercontent.com/-fKa0b6qjxdU/UryF3wYsLhI/AAAAAAAElF4/YqpeEYa3IIk/s1600/LOMBARDIA%2520CHANNEL%2520%252B1%252052.jpg
Rispetto alla nostra precedente rilevazione segnaliamo che è stata rimossa TELESUBALPINA 2 (LCN 272), al suo posto nella medesima numerazione è ora inserita LOMBARDIA CHANNEL +1. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux TELESUBALPINA.

https://lh3.googleusercontent.com/-hgJ2dj-pWPo/UryGRESy8dI/AAAAAAAElNk/vVYNu5HGhVU/s1600/00%2520B%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-ZF3GqqDN9iQ/UryGPCg_FBI/AAAAAAAElKk/g9o2nTjf8zI/s1600/272%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-gQk-mOVAUNY/UryGQTvYGeI/AAAAAAAElKs/8fv54LmxzOU/s1600/272%2520B.jpg


 26 DICEMBRE 2013 - Giovedì 

Ore 18.45 -  MUX NAZIONALI  - MUX RETECAPRI: FINE DELLE TRASMISSIONI DI VERO CAPRI +1.
https://lh5.googleusercontent.com/-65gkWl9OQTM/UocxcmTvBmI/AAAAAAAEG5o/umJJpydLSk0/s1600/RETECAPRI%2520N%252060.jpg
UHF 32-57 Mux RETECAPRI
Sono terminate le trasmissioni del canale time-shift di VERO CAPRI, che erano in onda in differita di un ora su Vero Lady (LCN 144). Ora è presente un cartello che invita a seguire la programmazione sulla LCN 55 di VERO CAPRI sintonizzabile nel TIMB Mux 3. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux RETECAPRI.


https://lh5.googleusercontent.com/-62wTDmJlTow/Urxl-CgANrI/AAAAAAAEkzs/gdZfQqdsdrU/s1600/00%2520B%2520%25285%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-viLQtGqHPbw/Urxn9ODIrJI/AAAAAAAEk10/pUteTzB1LBM/s1600/Vero%2520Lady.png
https://lh4.googleusercontent.com/-jI-krkQ4iIM/Urxl8Bg7doI/AAAAAAAEkz0/EvpIC72tW5c/s1600/144%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-_7_Jl0YDh2A/Urxl9HcWf8I/AAAAAAAEkz8/2Wc-KZvzpCg/s1600/144%2520B.jpg

Ore 09.40 - REA: PROCURA DI ROMA INDAGA SULLA CORRETTEZZA DEI BANDI DI GARA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE.
AGENPARL - Prima o poi doveva succedere che i Magistrati trovassero il tempo per occuparsi dei Bandi di gara per l’assegnazione delle frequenze televisive. Pare che ora la Procura di Roma si sia decisa ad aprire un fascicolo d’indagine sull’attività di Viale America e che la stessa Avvocatura si sia messa già sulla difensiva per cercare di spiegare che è tutto regolare. Ovviamente sarà impresa ardua convincere il Pubblico Ministero sulla regolarità delle procedure con cui sono state determinate le graduatorie più volte rimaneggiate e giustificare la fuga di notizie sui criteri di partecipazione denunciata dalla REA per la quale, se verrà accertata, esiste il reato di turbativa d’asta. Confidiamo nel ripristino della legalità che comprende anche le malefatte dell’Autorità e del Ministero sulle modalità anticostituzionali nella stesura del Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze. La REA presenterà alla Magistratura una richiesta di audizione come soggetto informato sui fatti.

ANSA.IT - ROMA - La procura di Roma ha aperto un fascicolo contro ignoti con l'ipotesi di reato di turbativa d'asta sui bandi di gara per l'assegnazione delle frequenze televisive. L'inchiesta, affidata al pm Maria Cordova, e' stata avviata un paio di mesi fa sulla base di una denuncia presentata dall'emittente privata Telestudio. "Prima o poi doveva succedere che i magistrati trovassero il tempo per occuparsi dei Bandi di gara per l'assegnazione delle frequenze televisive", afferma in una nota Radiotelevisioni europee associate (Rea).

ANSA.IT - ROMA - "La procura di Roma si e' decisa ad aprire un fascicolo d'indagine sull'attivita' di Viale America - prosegue Rdiotelevisioni Europee Associate - e la stessa Avvocatura si sarebbe messa gia' sulla difensiva per cercare di spiegare che e' tutto regolare".
"Ovviamente sara' impresa ardua convincere il pubblico ministero sulla regolarita' delle procedure con cui sono state determinate le graduatorie piu' volte rimaneggiate e giustificare la fuga di notizie sui criteri di partecipazione denunciata dalla Rea - prosegue la nota -, per la quale, se verra' accertata, esiste il reato di turbativa d'asta. Confidiamo nel ripristino della legalita' che comprende anche le malefatte dell'Autorita' e del ministero sulle modalita' anticostituzionali nella stesura del Piano nazionale di assegnazione delle frequenze. La Rea presentera' alla magistratura una richiesta di audizione come soggetto informato sui fatti".



 25 DICEMBRE 2013 - Mercoledì 

Ore 18.30 -  LIGURIA  - MUX PRIMANTENNA (LIGURIA): ARRIVANO JUKEBOX TV E CANALE ARTE, ELIMINATA CASA TV.
UHF 28 Mux PRIMANTENNA (LIGURIA)
https://lh6.googleusercontent.com/-6oeS_Pbtuzw/UrX-S9sJZWI/AAAAAAAEibA/3063lvq6ykU/s1600/CANALE%2520ARTE%252052.jpg
Dopo aver inserito nelle pagine di PIEMONTE IN DIGITALE la nuova composizione del mux PRIMANTENNA (PIEMONTE) ci spostiamo nella sezione LIGURIA IN DIGITALE per aggiornare la configurazione del mux PRIMANTENNA (LIGURIA). Sono stati inseriti i canali RADIO JUKEBOX TV sulla LCN 198 (sotto il logo di stazione di questa tv musicale è presente anche quello di PRIMANTENNA) e Canale Arte sulla LCN 665, mentre sono stati eliminati Casa Tv che si posizionava sulla LCN 198 e MotoriTv+1 che aveva la LCN 666. Consulta lo z@pping TV e la griglia dei canali dove sono inseriti i parametri tecnici e le principali postazioni del mux PRIMANTENNA (LIGURIA).

https://lh3.googleusercontent.com/-QoifSSJ7en4/UrrFZqne3ZI/AAAAAAAEkhU/h-4A9jSZKIY/s1600/00%2520B.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-TExDcVC01fc/UrrFdMOfCSI/AAAAAAAEkh0/3_flQ9tffJU/s1600/198%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-JCy2j7_gSIw/UrrFd_nOP8I/AAAAAAAEkh8/txIg80XL8yc/s1600/198%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-3_FZJxY3EZ4/UrrFcfi6DQI/AAAAAAAEkhs/0uqlAzI56Hs/s1600/00%2520E.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-nIo7tQNsHcc/Urmj6PZ6nnI/AAAAAAAEkNE/rLvqxnrTiMs/s1600/D.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-zRdlMkiQI_A/UrrFe4g5fEI/AAAAAAAEkiE/GTMkncndNYw/s1600/665%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-1lqbkgDnAXw/UrrFfpmta2I/AAAAAAAEkiM/xMSD3wNOygE/s1600/665%2520B.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-XWvWc7Mcmo8/UrrFa78T13I/AAAAAAAEkhc/tle26-yO5_w/s1600/00%2520C.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-uLQO0MifiFQ/UrrFb1JQ9jI/AAAAAAAEkhk/SojcRLuL9p4/s1600/00%2520D.jpg

Mux PRIMANTENNA ‎‎(LIGURIA)‎‎ - Z@pping TV



 24 DICEMBRE 2013 - Martedì 

Ore 20.05 -  PIEMONTE  - MUX PRIMANTENNA (PIEMONTE): SU RADIO JUKEBOX TV AGGIUNTA LA SCRITTA PRIMANTENNA.
UHF 21 Mux PRIMANTENNA (PIEMONTE)
https://lh6.googleusercontent.com/-z9SpxmYtRX0/UrSRyTbwdGI/AAAAAAAEhbA/wIBzPpfQUWs/s1600/JUKEBOX%2520TV%252052.jpg
Il nuovo canale musicale RADIO JUKEBOX TV, recentemente inserito in questo provider con la numerazione LCN 192, aggiunge sotto il proprio logo di stazione la scritta PRIMANTENNA. Abbiamo aggiornato lo z@pping TV del mux PRIMANTENNA (PIEMONTE).


https://lh4.googleusercontent.com/-InYTIiD1fxo/Urmj6x6DEWI/AAAAAAAEkEI/PNHRhkyKja4/s1600/192%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-ZQgy7pxi0Pk/Urmj8fA8qNI/AAAAAAAEkE4/XpZuTNMmd_8/s1600/192%2520BB.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-zkXGufkAivE/UrmiSTKlnkI/AAAAAAAEkFA/Hh6Z4sXdMy4/s1600/192%2520C.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-c1hHwx5Kcms/UrmiTIg6NPI/AAAAAAAEj-8/8PlQ9F84Ywk/s1600/192%2520D.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-fqKYn7PoN3g/Urmj-IycSeI/AAAAAAAEkNc/bI-w_wjcRjQ/s1600/C.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-nIo7tQNsHcc/Urmj6PZ6nnI/AAAAAAAEkNE/rLvqxnrTiMs/s1600/D.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-x_24mQx96Hw/UrmiUFrumSI/AAAAAAAEkNM/f3zqpYq6KqU/s1600/A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-dRAB0QYIulk/UrmiUnUENzI/AAAAAAAEj_M/DMhUzpeIYD8/s1600/B.jpg

Ore 19.25 -  MUX NAZIONALI  - TIMB MUX 2: MODIFICATO L'IDENTIFICATIVO DI ARTURO IN ALICE.
UHF 55-60 TIMB Mux 2
E' stato modificato l'identificativo in EPG del canale Arturo (LCN 221) in Alice. In onda è ancora presente la programmazione con il logo di Arturo, che terminèra le trasmissioni il prossimo 31 dicembre. Dal dal 1°gennaio 2014 subentrerà la programmazione del canale Alice. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del TIMB Mux 2.

https://lh4.googleusercontent.com/-mXHmCG_UBGg/UqXNYlqQAmI/AAAAAAAEZTc/uyBTUZaVQOA/s1600/TIMB%25202%2520133.png
https://lh3.googleusercontent.com/-IlnjlfCoFK8/UrmUv9x6QtI/AAAAAAAEjfk/Sh5kiIn8P_o/s1600/00%2520B%2520%25283%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-wO8QK5HkV0g/UrmVCz8QiKI/AAAAAAAEjgE/rvTl4YxSObs/s1600/221%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-I9fVVJCgpmk/UrmVBjKqKZI/AAAAAAAEjf8/e7zcsTZm2dE/s1600/221%2520B.jpg

Ore 18.55 -  MUX NAZIONALI  - RETE A MUX 1: SU LAEFFE-RTV ELIMINATA LA SCRITTA RTV.
UHF 32-44 RETE A Mux 1
https://lh3.googleusercontent.com/-KDOVji3cxGc/UrmaxeUIk_I/AAAAAAAEkQM/7blvhBD4jJk/s1600/LaEFFE%252052.jpg
LaEFFE-RTV (dove RTV era l'acronimo di Repubblica TV), posizionata sulla LCN 50, elimina dal proprio logo di stazione la scritta RTV che si posizionava in video proprio sotto la "F" (Feltrinelli). Sembra pertanto definitivamente terminato l'interesse del gruppo l'Espresso alla realizzazione di una sua emittente legata al quotidiano La Repubblica. In EPG il canale è ancora nominato LaEFFE-RTV. Abbiamo aggiornato lo z@pping TV di RETE A Mux 1.

https://lh3.googleusercontent.com/-dkpfadM4Fos/UrmePQc4wHI/AAAAAAAEkL8/zIBaMhTDP7k/s1600/00%2520B%2520%25282%2529.jpg

LAEFFE-RTV LOGO PRECEDENTEMENTE IN ONDA


LAEFFE LOGO ATTUALMENTE IN ONDA.
https://lh3.googleusercontent.com/-Me6cKOjO8uY/UrmgEkQnrwI/AAAAAAAEjvI/0rdDnU3px7E/s1600/LaEFFE-RTV.png
https://lh6.googleusercontent.com/-iXeU0Icxolk/UrmeM79JKtI/AAAAAAAEkLs/J4bhWAZZd_4/s1600/50%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-v3Sdzc5c2yM/UrmeLSmGG1I/AAAAAAAEkLk/JLFUS5X5TLU/s1600/50%2520B.jpg

Ore 18.30 -  MUX NAZIONALI  - TIMB MUX 2: INSERITA LA SCRITTA IN VIDEO DI CANALE 60, CANALE 61 E CANALE 62.
UHF 55-60 TIMB Mux 2
https://lh3.googleusercontent.com/-0yGlRH0HfS0/UrmP1fvk_jI/AAAAAAAEjZs/58ReAfV1llU/s1600/CANALE%252060%252052.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-922FrfEGngg/UrmP3Cuj8jI/AAAAAAAEjaQ/iGGc02dFVQM/s1600/CANALE%252061%252052.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-cazTejrazqk/UrmP49MtPQI/AAAAAAAEjao/hdX8Mqc3XbM/s1600/CANALE%252062%252052.jpg
I tre canali che hanno preso il posto di SPORT UNO (LCN 60), SPORT DUE (LCN 61) e SPORT TRE (LCN 62), stavano trasmettendo una programmazione unificata priva di scritte o loghi in video. Ora, sintonizzandosi su questi canali che sono stati rinominati CANALE 60, CANALE 61 e CANALE 62, è presente in alto a sinistra una relativa scritta con il nome dei tre canali.
https://lh3.googleusercontent.com/-aFULloOZCps/UrmmQ_HeTMI/AAAAAAAEkTk/uFLbMB8ykjU/s1600/60%2520A%2520%25286%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-SgqHDWTqlLU/UrmmRXCQ0LI/AAAAAAAEkTs/5sdRsg1jNfs/s1600/60%2520B%2520%25286%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-S-rrhBefGlI/UrmmSLDqCKI/AAAAAAAEkT0/Atd4G5GB4g0/s1600/61%2520A%2520%25286%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-1ZBcErESuuQ/UrmmSuB_TcI/AAAAAAAEkTc/_0-toaOPPuY/s1600/61%2520B%2520%25286%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-V0XmZ5FXXxY/UrmmTdhExXI/AAAAAAAEkS0/DUeIRLaBGT8/s1600/62%2520A%2520%25286%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-jKtt_0gkxBg/UrmmUBWXYqI/AAAAAAAEkS8/T61oYFWwVCU/s1600/62%2520B%2520%25286%2529.jpg

La programmazione è in onda dalle ore 16.00 alle ore 24 ed è sempre unificata, mentre negli altri orari è in onda questo cartello.


https://lh6.googleusercontent.com/-8ZRDuatoV3s/UrmUq4O5vgI/AAAAAAAEje0/JLot9tqPdjU/s1600/60%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-4lLqYnmiNNs/UrmUrqj0r0I/AAAAAAAEje8/vNgx0EZbQiQ/s1600/61%2520A%2520%25285%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-EUZ5C3fZs_o/UrmUsS2KDfI/AAAAAAAEjfE/wRcme0YhH9A/s1600/62%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-qrhqwELUlRg/UrmUtXWwg1I/AAAAAAAEjfM/j5-UsB9Zm8c/s1600/60%2520B%2520%25285%2529.jpg

Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del TIMB Mux 2.

Ore 17.50 -  MUX NAZIONALI  - RETE A MUX 1: SU WINGA TV ARRIVA TOP CALCIO 24.
UHF 32-44 RETE A Mux 1
https://lh4.googleusercontent.com/-wx0KTvnlAW4/UrmgBfStVZI/AAAAAAAEkQs/sgA_BUXtx80/s1600/TOP%2520CALCIO%252024%252052.jpg
L'emittente dedicata ai giochi Winga TV (LCN 63) dalle ore 2.00 a.m. alle ore 19.00 trasmette la programmazione di Top Calcio 24, emittente sportiva del gruppo Mediapason (TeleLombardia - Antenna 3) che resta comunque veicolata da alcuni provider locali. In video in basso a destra, durante la ripetizione della TV sportiva, è sempre presente il logo di Winga. Dalle ore 19.00 alle ore 2.00 a.m. tornano in onda i programmi ludici di Winga TV. Questo accordo era stato preannunciato su Twitter qualche giorno fa dal direttore dell'emittente sportiva Fabio Ravezzani. Con l'appoggio di Winga Tv, Top Calcio 24, in queste fasce orarie, diventa a tutti gli effetti un' emittente nazionale. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV di RETE A Mux 1.
https://lh5.googleusercontent.com/-PpHXlCEtGeM/UrmeKk-tDUI/AAAAAAAEkLc/rv6WnzW3xSg/s1600/63%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-cS56cnqE7Kk/UrmeOazugMI/AAAAAAAEkL0/CVt9LnLCMf8/s1600/63%2520B.jpg


 23 DICEMBRE 2013 - Lunedì 

Ore 20.25 - FREQUENZE TV: 20 MILIONI DI EURO PER IL CAOS INTERFERENZE.
Il decreto Destinazione Italia prevede un tesoretto per le emittenti per le quali esista una "accertata" situazione di conflitto con i Paesi confinanti. E' la risposta del ministero dello Sviluppo al mancato rispetto dei vincoli Agcom e all'assenza di tavoli bilaterali internazionali. Ma chi stabilirà i nomi dei "fortunati"?
Interferenze alle Tv, canali che non si vedono, programmi in lingua croata? Nel giro di un anno tutto potrebbe essere “risolto”. O forse no. Di fatto, entro dicembre 2014 le emittenti televisive che producono “interferenze” sui paesi confinanti dovranno far fagotto. In cambio il ministero dello Sviluppo prevede per il loro disturbo 20 milioni di euro. Già trasferiti sul conto di Poste Italiane.

Intento nobile, ma strategia potenzialmente esplosiva. Perché a reclamare quei 20 milioni potrebbero essere non qualche decina, ma le oltre 300 emittenti locali o nazionali che si trovano in qualche modo “fuorilegge”: perché infrangono le regole dettate a suo tempo da Agcom e perché l’Italia non ha mai intrapreso una vera politica di accordi internazionali tali da sanare il “conflitto” frequenziale con i Paesi confinanti. Centinaia di emittenti che potranno sollevare una protesta chiedendo risarcimenti: non il massimo per le finanze italiane. Del resto è lo stesso ministero che ammette di arrendersi di fronte al guazzabuglio provocato da una valanga di distorsioni. Quasi per giustificare la proposta di una soluzione-tampone che rischia di provocare altri caos. Vediamo.
La soluzione “home made” è contenuta nel decreto Destinazione Italia da poco licenziato dal consiglio dei ministri e ancora non pubblicato in Gazzetta Ufficiale. L’articolo 6 prevede che l’autorità delle comunicazioni riformuli la pianificazione nazionale delle frequenze escludendo quelle che non rispettano i vincoli del Piano Agcom e, di conseguenza, quanto previsto dal Mise in fase di assegnazione. “Attualmente l’Italia - recita il decreto - sulla base delle pianificazione delle frequenze adottata dall’Agcom, con le dovute precauzioni d’uso a tutela delle utilizzazioni legittimamente riconosciute ai vari Paesi dal piano di Ginevra 2006, ha assegnato ai propri operatori la quasi totalità delle frequenze disponibili”. In realtà durante il passaggio al digitale terrestre sono state assegnate frequenze senza rispettare il piano Agcom e senza il rigido rispetto di vincoli nazionali e internazionali che il piano tassativamente prevedeva.
“Tale circostanza - si riconosce ora al ministero - è stato però motivo di accertate situazioni interferenziali verso i Paesi confinanti e conseguentemente le reazioni suscitate nei Paesi interessati hanno indotto sia l’ITU sia l’Unione Europea a monitorare la situazione e invitato l’Italia ad avviare incontri bi/multilaterali”. Peccato che quegli incontri non siano mai stati effettuati. E che ora la situazione risulti un groviglio tale da spingere il ministero ad ammettere: “L’esito positivo di detti incontri (incontri internazionali bilaterali, ndr) non è di facile realizzazione per i complessi aspetti tecnici che emergono”.
Dunque il ministero dichiara in qualche modo di non essere in grado di far rispettare alle emittenti i difficili vincoli tecnici del piano Agcom. Quindi la soluzione è: disattivazione forzosa degli impianti. Con il rischio di dare al Paese un ennesimo colpo sul piano della credibilità nazionale.
Ma c’è di più: dalla nuova pianificazione dovranno essere escluse le frequenze oggetto “di accertate situazioni interferenziali”. Chi accerterà la “situazione interferenziale”? Quante emittenti saranno obbligate a lasciare l’attività perché i loro programmi sono interferiti? Fra quante aziende dovranno essere spartiti i 20 milioni depositati sul conto di Poste Italiane?
Tratto da:
www.corrierecomunicazioni.it/tlc/25020_frequenze-tv-20-milioni-per-il-caos-interferenze

Ore 14.55 -  SICILIA  - MUX TELEACRAS: ARRIVA TCS+1.
UHF 31 Mux TELEACRAS
E' stato aggiunto il canale TCS+1 con la numerazione LCN 647 all'interno del bouquet di TELEACRAS, il provider agrigentino irradiato sulla frequenza UHF 31. Adesso il multiplex risulta composto da quattro emittenti: Teleacras (LCN 88), TCS (LCN 116), Teleacras+1 (LCN 621) e TCS+1 (LCN 647).
Ricordiamo che il mux
TELEACRAS è emesso dalle postazioni di:
MONTE PELLEGRINO - Palermo
MONTE CAMMARATA - Cammarata (Agrigento)
VILLASETA POGGIO GIACHE - Agrigento
RUPE ATENEA - Agrigento
MONTE GALLIDORO - Licata (Agrigento)
MONTE SAN GIULIANO - Caltanissetta.

Attualmente TCS+1 (LCN647) trasmette la programmazione della "sorella maggiore" TCS (LCN 116) compreso il logo.
Abbiamo aggiornato la griglia dei canali del mux TELEACRAS
(RadioTv Sicilia)



https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/siciliaindigitale/muxteleacras/teleacras%20composizione%20mux.png


NEWS DA LUNEDI' 04 A DOMENICA 10 NOVEMBRE 2013






© L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2013
www.litaliaindigitale.it