FRANCIA IN DIGITALE

TV NIZZA

Mux TNT 1S

MUX TNT 3

MUX TNT 5

MUX TNT 7

MUX TNT 1B

MUX TNT 2

MUX TNT 4

MUX TNT 6

MUX TNT 8




Mux TNT 5



- AGGIORNATO A MERCOLEDI' 6 LUGLIO 2016

Modulazione: 64 QAM
Intervallo di Guardia: / - FEC: /
Bandwidth: 8 MHz
TID: 5 - ONID: 8442


Canali sintonizzabili: 3
TV Free: 3
Radio: 0


LCN
Logo
Identificativo TV
Sid
V.pid
A.pid
Pmt
Pcr
Textp.
Risoluzione
Bit-rateRapporto
Codifica
Sito internet
NoteUltimo update

51

 TF1 HD

1281

120

130

110

120

0

1920 x 1080

Kbit 9600

16:9

No

www.tf1.fr



52

 France 2 HD

1282

220

230

210

220

0

1920 x 1080

Kbit 6500

16:9

No

www.france2.fr



56

 M6HD

1283

320

330

310

320

0

1920 x 1080

Kbit 4300

16:9

No

www.m6.fr









Mux TNT 5



LE NEWS


 30 GIUGNO 2013 - Domenica 

Ore 23.45 - SPECIALE FRANCIA IN DIGITALE: I CANALI IN HD DEL MUX TNT 5.
Mux TNT 5
Siamo arrivati alla sesta e penultima puntata dedicata allo SPECIALE FRANCIA IN DIGITALE, oggi, nella lista delle emittenti TV che si ricevono nella località francese di NIZZA, inseriamo le immagini, i dettagli dei relativi loghi, i parametri tecnici e la composizione attuale del mux TNT 5 (Tèlèvision numèrique terrestre). Sono presenti 3 canali TV in alta definizione:


Mux TNT 5
51 - TF1 HD
52 - France 2 HD
56 - M6HD



Per conoscere più da vicino il mondo dell'emittenza TV d'oltralpe di seguito inseriamo alcuni dettagli di questi tre canali.

TF1 HD (LCN 51)  www.tf1.fr
TF1 è un canale televisivo generalista privato francese. È il primo canale televisivo francese per ascolti. La proprietà è del francese Bouygues, proprietario fra l'altro di Eurosport. Trasmette solo due notiziari al giorno, anch'essi i più seguiti in Francia. TF1 (nota in passato come Télévision Française 1) è la più vecchia televisione generalista francese che nacque il 13 febbraio 1932 come Radio PTT-Vision, per poi passare a TF1 dal 1975. Nel 1932 nacque Radio PTT-Vision che trasmetteva immagini e suoni a livello sperimentale, nel 1939 cambiò denominazione in Radiodiffusion Nationale Television. Nel 1940 la Francia venne invasa dai nazisti, che si appropriarono di questa stazione e la chiamarono Fernsehen Paris; chiuse le trasmissioni nel 1944, dopo la liberazione del paese. Nel 1946 riprese le trasmissioni come Television française de la R.D.F. e trasmetteva dodici ore alla settimana. Il 4 febbraio 1946 iniziarono ufficialmente le trasmissioni televisive, e il canale divenne R.T.F., il 29 giugno venne fatto il primo telegiornale. Nel 1963 nacque la seconda televisione pubblica francese, perciò il canale diventò Première chaîne. Nel 1975 l'ORTF fu sciolto da Jacques Chirac, e i canali pubblici francesi diventano autonomi tra loro e cambiano nome, il primo diventa TF1. Nel 1987 Jacques Chirac, allora primo ministro, ordina la privatizzazione di un canale per liberalizzare il mercato; non potendo privatizzare FR3 perché regionalizzata, sembrava orientato a vendere Antenne 2, ma era la tv più vista, e la scelta ricadde su TF1, venduta nel 1987. Dal 1991 è la rete tv più seguita in Francia, con uno share medio del 25%. Nel 2008 venne creata la versione in alta definizione di TF1 (TF1 HD).


France 2 HD (LCN 52)  www.france2.fr
France 2 HD (LCN 52) è la più importante emittente televisiva pubblica francese, è parte del gruppo France Télévisions, che comprende anche France 3, France 4, France 5 e France Ô. È stata creata il 21 dicembre 1963 e ha preso la sua denominazione attuale il 7 settembre 1992 con la creazione del gruppo France Télévision. Prima la sua denominazione era Antenne 2. In Italia, oltre alla ricezione "per sforamento" nelle zone di confine Antenne 2/France 2 è stata ripetuta in varie regioni a partire dal 1975, inizialmente in SECAM e successivamente, dal 1983, in PAL grazie a Telecentro Toscana. La copertura è progressivamente cresciuta fino a comprendere Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia-Romagna e Lazio. Tra l'ottobre del 2003 ed il gennaio del 2004 tutte le frequenze italiane sono state cedute. Il canale resta ricevibile in chiaro via satellite su Atlantic Bird 3. Il suo telegiornale delle 20 è ridiffuso da TV5 Monde disponibile sul satellite ed in pacchetti di IPTV. Dall'8 aprile 2007, il canale diventa il primo in Francia a trasmettere integralmente in 16:9 in DVB-T.


M6HD (LCN 56)  www.m6.fr
Métropole 6, più nota come M6, è di proprietà della Métropole Télévision. È la seconda rete privata più vista in Francia, dopo TF1. M6 è partita il 1 marzo 1987 prendendo il posto di TV6. Solo dopo la cessazione della programmazione di La Cinq essa riesce a conquistare un certo numero di spettatori, puntando molto sul pubblico giovane, suo vero target.





I canali in alta definizione, in base alla numerazione automatica francesese, si posizionano dopo il numero 50.
Consulta la griglia dei canali con i parametri tecnici e lo z@pping TV del mux francese TNT 5.

  SPECIALE - Sesta puntata

 A cura di Andrea Pomilio & Riccardo Gaffoglio

 © L'ITALIA IN DIGITALE - Giugno 2013