NEWS 2016


    LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA


                Da Lunedì 23
     a Domenica 29 MAGGIO 2016





www.litaliaindigitale.it
Aggiungilo ai tuoi siti preferiti.



Vuoi condividere le tue impressioni sul digitale terrestre?
Ti interessa divulgare le informazioni in tuo possesso per aiutare chi è in difficoltà nella ricezione del DTT?
Vuoi lanciare un messaggio visibile agli utenti de l'Italia in digitale?
La nostra nuova mail è: sportello@litaliaindigitale.it
Pubblicheremo le vostre mail nello spazio SPORTELLO TV DIGIT@LE.
Potete utilizzare questa mail anche per dare una risposta, consiglio o parere sulle discussioni di questo sito.


https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2015/news05-11gen2015/NEWS%20DELLA%20SETTIMANA.png








Il nostro indirizzo internet è:
www.litaliaindigitale.it




MUX NAZIONALI

RAI Mux 1 (ABRUZZO)
RAI Mux 1 (BASILICATA)
RAI Mux 1 (CALABRIA)
RAI Mux 1 (CAMPANIA)
RAI Mux 1 (EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 1 (FRIULI VENEZIA GIULIA)
RAI Mux 1 (LAZIO)
RAI Mux 1 (LIGURIA)
RAI Mux 1 (LOMBARDIA)
RAI Mux 1 (MARCHE)
RAI Mux 1 (MOLISE)
RAI Mux 1 (PIEMONTE)
RAI Mux 1 (PUGLIA)
RAI Mux 1 (SARDEGNA)
RAI Mux 1 (SICILIA)
RAI Mux 1 (TOSCANA)
RAI Mux 1 (TRENTINO)
RAI Mux 1 (ALTO ADIGE)
RAI Mux 1 (UMBRIA)
RAI Mux 1 (VALLE D'AOSTA)
RAI Mux 1 (VENETO)
RAI Mux 1 (VENETO / EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 2
RAI Mux 3
RAI Mux 4
RAI Mux 5
RAI Mux 5 (DVB-T2)
RAI Mux 6 (LAZIO)

MEDIASET Mux 1
MEDIASET Mux 2
MEDIASET Mux 3
TIMB Mux 1
TIMB Mux 2
TIMB Mux 3

Mux DFREE

Mux CAIRO DUE

CANALE ITALIA Mux 1
CANALE ITALIA Mux 2

MEDIASET Mux 4
MEDIASET Mux 5
RETE A Mux 1
RETE A Mux 2

Mux LA 3

Mux RETECAPRI

Mux EUROPA 7 (DVB-T2)


LCN NAZIONALE

Mux STUDIO 1

Mux LA 9 (PIEMONTE)
Mux LA 9 (VENETO)
Mux LA 9 (TRENTINO)
Mux LA 9 (FRIULI VENEZIA GIULIA)
Mux LA 9 (EMILIA-ROMAGNA)
Mux LA 9 (MARCHE)

FRANCIA IN DIGITALE
SVIZZERA IN DIGITALE



LE TV A ROMA LE TV A MILANO LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
LISTA LCN A ROMA
LE TV A MILANO
LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
LE RADIO A ROMA
LE RADIO A MILANO LE RADIO A TORINO LE RADIO A PESCARA

LCN ROMA LCN MILANO LCN TORINO LCN PESCARA
https://lh6.googleusercontent.com/-pbWiqyb-MWI/Uy615CQvIEI/AAAAAAAFUEg/3fje_5yah8o/s1600/MILANO%25202.jpg
LISTA LCN A PESCARA

LCN NAZIONALE




Donazione tramite PayPal, il sito è in assoluto fra i più sicuri per cui non vi è motivo di diffidare.

L'ITALIA IN DIGITALE dal 2009 con voi






Clicca sulle immagini per vederle ingrandite.


29 MAGGIO 2016
Domenica

MUX NAZIONALI

Ore 15.25 - MEDIASET MUX 1: ELIMINATO PREMIUM SPORT 4K.

UHF 50-52 MEDIASET Mux 1
Dopo la finale di calcio di Champions League REAL MADRID - ATLETICO MADRID, trasmessa ieri sera in modalità ULTRA HD - 4K HEVC con la risoluzione video 3840 x 2160, nel MEDIASET Mux 1 è stato eliminato il canale temporaneo Premium Sport 4K che si posizionava con la LCN 391.

https://lh3.googleusercontent.com/-aK0Elf2Gu8Q/Vzn2D8bSn2I/AAAAAAAJQls/GP6QC3JRsrIbwGK1AwFGY3_LmNFfMHIWACCo/s1600/00%2BB%2B1%2B%25283%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-4fsdy974VRw/VtWu7AEpZ_I/AAAAAAAJD1E/Fiar1T4o0hg/s864-Ic42/00%252520B%2525202%252520%2525282%252529.png

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 12.20 - MUX TRSP (ABRUZZO): TELECHIARA SU AGORA' TV.

UHF 29 Mux TRSP (ABRUZZO)
https://lh3.googleusercontent.com/-wWIHaB_FN54/VYe71ltcjxI/AAAAAAAH22w/G5Cn-GqKWak/s1600/AGORA%25252052.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Dhv5xg7_egE/Ul8Dohgvu7I/AAAAAAADzHg/_u601uU0tf42PZ3uhDfL5cKGuBBcPQHYgCCo/s1600/TELECHIARA%2B52.jpg
Mentre effettuavamo la rilevazione per aggiornare i multiplex abruzzesi, abbiamo notato che il canale
AGORA' TV, veicolato con la numerazione LCN 119 nel mux TRSP (ABRUZZO), trasmette in alcune fasce orarie alcuni programmi con il logo dell'emittente veneta TELECHIARA.


https://lh3.googleusercontent.com/-tbWXbfDPu2c/V0q_GvGyFJI/AAAAAAAJTQQ/PfVjrNsoVjYFBcMykxzsgIU4C5zlGBl2wCCo/s1600/AGORA%2527%2BTV%2B-%2B29%2Bmaggio%2B-%2B11.04.09.png
https://lh3.googleusercontent.com/-Q0U60qpL1Og/V0q_G-nzs6I/AAAAAAAJTQU/PttckSMu4ss1WU7mTLorTYG31ds-kt8AQCCo/s1600/AGORA%2527%2BTV%2B-%2B29%2Bmaggio%2B-%2B11.04.22.png


28 MAGGIO 2016
Sabato

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 18.00 - MUX TV SEI: INSERITO TELEPONTE, ELIMINATO TERAMO CHANNEL.

UHF 43 Mux TV SEI
https://lh3.googleusercontent.com/-UkD4kmazgGU/V0iu_guPxhI/AAAAAAAJTHI/dlQsNDFSiJcrpzaBJycuG_HpMeZusrBwACCo/s1600/TELE%252BP%252B52.jpg
Aggiorniamo il mux TV SEI segnalando, rispetto alla nostra ultima rilevazione di questo provider, l'arrivo di TELEPONTE con l'identificativo TELE P (TV6 Prov. L'emittente teramana TELEPONTE si posiziona con la LCN 15 e risulta in conflitto con le sue due copie veicolate dal proprio mux TELEPONTE e da quello regionale TVQ (ABRUZZO). Contestualmente nel multiplex TV SEI è stato eliminato il canale TERAMO CHANNEL che si sintonizzava con la LCN 636.

https://lh3.googleusercontent.com/-FwT9kLCaMXo/V0leK9pFe4I/AAAAAAAJTLo/0v8knSFYn0MvHh-olMBrMymbemXuICx7QCCo/s1600/15%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-G0FVltdfzEM/V0leLX2c67I/AAAAAAAJTLo/l4mJZJ99DFYt4F3awP5qTVEH7bXAF6k-ACCo/s1600/15%2BB.png

Mentre campionavamo le immagini abbiamo notato che su SUPER J (LCN 634) era in onda un programma in diretta con l'inedito logo di Radio ASCOLI in TV posizionato in basso a destra.





https://lh3.googleusercontent.com/-pMAZ8-ygg38/V0m9tcbyneI/AAAAAAAJTNg/txgwJspI_TAe2Th9PqjP8utX7S7K9r6kgCCo/s1600/634%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-Dla2_1Q5wMs/V0m9tRwJoYI/AAAAAAAJTNg/4TARV6tKhI0p3FtWqIZQcffChMfypwsHgCCo/s1600/634%2BB.png

Inoltre nella sezione ABRUZZO IN DIGITALE abbiamo aggiornato le liste delle TV A PESCARA e della LCN PESCARA.
https://lh3.googleusercontent.com/-l2WilBuUk8Q/V0leLCL_ozI/AAAAAAAJTLw/QW0wWkI0JL85BfQVKhnbH0B8pqF26cAZgCCo/s1600/00%2BB.png


27 MAGGIO 2016
Venerdì

PIEMONTE IN DIGITALE

Ore 12.00 - MUX LA 9 (PIEMONTE): ARRIVANO RETE 82 E ODEON 24.

https://lh4.googleusercontent.com/-9ThNQ1zT1wQ/U3hfkr7lp0I/AAAAAAAFrPQ/RfFdneduM_U/s1600/LA%25209%2520B%252060.jpg
UHF 29-51 Mux LA 9 (PIEMONTE)
https://lh3.googleusercontent.com/-1UF7REBvvbQ/VzWuedLi27I/AAAAAAAJQO0/Rig7kKjIYZEXrgVy4IwigB0yqWyU6J-aACCo/s1600/RETE%2B82%2B52.png
Rispetto alla nostra precedente rilevezione, segnaliamo alcune novità nelle differenti versioni del provider pluriregionale LA 9. Oggi iniziamo ad attualizzare la versione LA 9 (PIEMONTE).
Fa il suo ingresso alla posizione LCN 82 RETE 82.


https://lh3.googleusercontent.com/-KNkLKm-mx68/V0VyiDxAA_I/AAAAAAAJS3E/XEiWKPDD1GUjtfcSY_HcrZd89H2xavRfwCCo/s1600/82%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-gkubfwiQXfU/V0VyiZ1WAiI/AAAAAAAJS3E/AZD740hq-J4iH-IlJDP5xaT86eVPJLvqwCCo/s1600/82%2BB.png

https://lh3.googleusercontent.com/-yN2osJ1KYpA/Vuks-dX5ElI/AAAAAAAJGWw/detwmrpyJrsC-BANG2EB_vhq_B1yQHeBQCCo/s52-Ic42/CANALE%2B151%2B52.png
La 9 Italia
(LCN 151) è stato rinominato CANALE 151. Anche la copia in precedenza identificata LA 9 ITALIA (trasmessa senza una precisa numerazione automatica) è stata ora rinominata Canale 151.
Mentre effettuavamo questa rilevazione era in onda un programma con i loghi di stazione di CANALE 151 e LA 9 ITALIA.


https://lh3.googleusercontent.com/-aMfAtv2SOEg/V0VykSM2sTI/AAAAAAAJS3E/dQXu3wUUkFcTb8NYGhzOAbarFaG9ZV9DwCCo/s1600/151%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-_zSyB7GKSAk/V0VykBZJWxI/AAAAAAAJS3E/K7lA8b897FcWjTMkCf3sQSC1lDNVF3_fgCCo/s1600/NO%2B02%2BB.png

https://lh3.googleusercontent.com/-3usfsnYSj6k/V0Vymx-8S9I/AAAAAAAJS3Y/e-HCjZ-gz4g_y-fGJ6WqqXaviSofi5IxwCCo/s1600/NO%2B02%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-EPuVI6Dn0JQ/V0Vyk3dcSeI/AAAAAAAJS3E/7Dbm0K6s9Uw2qgdnkKI1L-yjlOtvbOW4QCCo/s1600/151%2BB.png

https://lh3.googleusercontent.com/-7Hq0pCh1v64/V0bJhq8zuaI/AAAAAAAJS-A/aBgh42Is9qg1ebNf4ibpvQZ7UwEtsbOngCCo/s1600/DONNA%2BITALIA%2B2%2B52.png
DONNA ITALIA (LCN 169) e la relativa copia identificata Donna Italia trasmessa sempre sulla LCN 169, ha sensibilmente modificato il logo di stazione.



A sinistra il nuovo logo, a destra quello precedentemente utilizzato.
https://lh3.googleusercontent.com/-WkBIm0JNsic/V0gG6ymaZDI/AAAAAAAJTCU/D_YOM1HMipUZBhHto_l8i0RtNJo-i9bfgCCo/s1600/169%2BB%2B%25282%2529.png

https://lh3.googleusercontent.com/-gfLkwj6e8HA/V0gG7PUE_7I/AAAAAAAJTCY/vbvZEytcvAYVgIXmKXMNJJiTbY3OPpxLACCo/s1600/169%2BC%2B%25282%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-9wf_oS0h5no/V0gG7Y9rlqI/AAAAAAAJTCc/TXi3hH_5_OkuCklKq6zCCkNFPXysDyN8gCCo/s1600/169%2BD%2B%25282%2529.png

https://lh3.googleusercontent.com/-tmlSOYVReiA/VvcCWhiVWwI/AAAAAAAJIZI/w0t7_bEjmMo2HainNj-oifCugEnsf4S4ACCo/s52-Ic42/ODEON%2525252024%2525252052.jpg

Ha fatto il suo ingresso sulla LCN 177 Odeon 24.


https://lh3.googleusercontent.com/-LYtXHwJ2EQ8/V0VymADiY5I/AAAAAAAJS3Y/1k3NKibf91sGw3B4ODhlp2sgY5bcNKmwACCo/s1600/177%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-IqT9iJ1KVMk/V0VymYCLSQI/AAAAAAAJS3Y/F0zJgo4yzXsJwNDpQmLuGSj5d8dyDmeogCCo/s1600/177%2BB.png

https://lh3.googleusercontent.com/-fRdrDbNshgY/VUNUxiyHihI/AAAAAAAHfcM/wyIJA79f2d8/s1600/MATRIX%2520TV%2520ITALIA%252052.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-357co5a8KUU/Vs14XYwf5pI/AAAAAAAJBqM/wLiHQ3ArvZE/s52-Ic42/Amici%252520di%252520Medjgorje%252520Tv%25252052.png
MATRIX TV ITALIA, che trasmette la programmazione di Amici di Medjugorje TV, ha cambiato la propria numerazione automatica, passando dalla LCN 601 alla attuale 824. Contestualmente è stata eliminata la copia Matrix Tv Italia che non aveva una numerazione assegnata.


https://lh3.googleusercontent.com/-n4i_1qhZFeY/V0VynV2F8eI/AAAAAAAJS3Y/Ab0Pm9VdSxUGktdUgVxcqgDkzPYHaKoDwCCo/s1600/824%2BA%2B%25282%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-qrt5Bw5V-0k/V0Vyn13tWVI/AAAAAAAJS3Y/-vq9HHwVcfYK9JzwhAlvK6Yns4aul3hQwCCo/s1600/824%2BB%2B%25282%2529.png

E' stata eliminata OK SHOP che era veicolata senza una determinata LCN.
https://lh3.googleusercontent.com/-4EVhNgS7IKI/V0V3V5IVZ6I/AAAAAAAJS8A/w80LFe0bWsA5wlnD7017SzhVVrG39v0zwCCo/s1600/00%2BB%2B%25287%2529.png


26 MAGGIO 2016
Giovedì

MUX NAZIONALI

Ore 12.55 - MUX RETECAPRI: RETE 82 PLUS PASSA AL FORMATO VIDEO 16:9.

https://lh5.googleusercontent.com/-65gkWl9OQTM/UocxcmTvBmI/AAAAAAAEG5o/umJJpydLSk0/s1600/RETECAPRI%2520N%252060.jpg
UHF 32-57 Mux RETECAPRI
https://lh3.googleusercontent.com/-t8Ec6zNh6UM/Vz8mHX33hsI/AAAAAAAJRGg/BUiupdcDV2gZXS67IfGBfH0mxehSfqCRwCCo/s1600/RETE%2B82%2B52.png
Il canale RETE 82 PLUS, che trasmette la programmazione di RETE 82 con la numerazione LCN 82 nel mux RETECAPRI, è passato al formato video panoramico 16:9.



https://lh3.googleusercontent.com/-JP1hGGbKN2w/V0bUFZVmCnI/AAAAAAAJTAw/okXExVABh2U63XJQ64d2EbIzeOj0GDJywCCo/s1600/82%2BA%2B%25283%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-NZ6dDrhNRBg/V0bUFqvmCJI/AAAAAAAJTAw/lVK2jvTKKhUpw_AKM-Hl1FObi4cMAExYgCCo/s1600/82%2BB%2B%25282%2529.png


25 MAGGIO 2016
Mercoledì


Ore 22.50 - FREQUENZE 700 MHZ: DUE ANNI IN PIU' PER LIBERARLE DALLE TV.

Lo switch potrà chiudersi nel 2022 a certe condizioni: monitoraggio costante per gli Stati che vogliono più tempo. Fissate le date per il coordinamento e la road map. I ministri europei pronti ad adottare giovedì prossimo il nuovo calendario.
Banda 700Mhz, due anni di margine in più a disposizione dei paesi europei per concludere l’assegnazione alle Tlc mobili: dal 2020 al 2022 a patto che il rinvio sia “debitamente giustificato”. Ancora: coordinamento fra Stati di rigore entro dicembre 2017. Presentazione del piano nazionale e tabella di marcia entro giugno 2018. Possibilità di affitto delle licenze d’uso a patto che forniscano servizi di comunicazione elettronica a banda larga wireless. Sono questi i punti fermi dell’accordo fra ministri Tlc europei – l’Italia fra i più convinti sostenitori di uno slittamento di date – contenuto nella proposta che sarà approvata giovedì prossimo 26 maggio dal consiglio dei ministri dei Trasporti, Tlc e Energia.
Una mossa che avvicina di fatto l’approvazione della complicata partita da parte del Parlamento europeo, prevista per l’autunno. Si tratta della riforma del radio spettro chiesta dall’Europa per allocare le “pregiate” frequenze della 700Mhz alla banda larga mobile così da rispondere alle nuove esigenze tecnologiche ed economiche. Una grande manovra che comporta la liberazione della fascia frequenziale da parte delle emittenti che di fatto la “occupano”: operazione complicata tanto più per l’Italia, dove la banda 700Mhz è in mano a broadcaster, in particolare Mediaset, che, grazie a scelte politiche passate, ne detengono i diritti fino al 2032.
A fronte dell’Italia che chiedeva uno slittamento, Francia e Germania si sono mosse con largo anticipo: i rispettivi governi hanno realizzato le aste delle frequenze contenute nella banda 700Mhz. In particolare la Francia ha già pianificato lo spengimento delle trasmissioni Tv nelle diverse aree territoriali a cominciare proprio dalle regioni confinanti – dunque interferenti - con l’Italia: un altro nodo da affrontare.
Secondo la proposta dei ministri gli Stati avranno due anni in più per spengere il segnale Tv sulla banda 700Mhz. A fronte però di alcuni punti fissi: motivazioni debitamente documentate e monitoraggio costante da parte della Ue. In altre parole se un Paese chiede lo slittamento diventerà “sorvegliato speciale”. Fra i motivi per chiedere il rinvio, mancato coordinamento con i Paesi confinanti, problemi di interferenze, la necessità di adottare tecnologie nuove per la trasmissione Tv in presenza però di una vasta platea di spettatori, costi della transizione superiori alla previsione di incassi generati dalle aste.
Il tutto dovrà seguire una rigida road map che prevede entro dicembre 2017 la chiusura del coordinamento con i paesi Ue confinanti ed entro giugno 2018 l’adozione e pubblicazione del piano nazionale oltre alla “national roadmap” per adempiere gli obblighi previsti dall’operazione.
Inoltre, come previsto, è riservata alle emittenti la banda sub700Mhz fino al 2030, ma previa revisione dell'intera banda Uhf nel 20125.

Tratto da: www.corrierecomunicazioni.it/tlc/41635_frequenze-700mhz-due-anni-in-piu-per-liberarle-dalle-tv


24 MAGGIO 2016
Martedì

SARDEGNA IN DIGITALE

Ore 17.20 - NASCE RADIOFONIA DIGITALE SARDEGNA PER DIFFODERE I PROGRAMMI IN DAB+.

Lo scorso venerdì 20 maggio è stata costituita a Cagliari una società consortile, partecipata da imprese radiofoniche locali associate Aeranti-Corallo (concessionarie per le trasmissioni radiofoniche
analogiche autorizzate quali fornitori di contenuti per la radiofonia digitale terrestre in ambito locale), per l’esercizio dell’attività di operatore di rete per la radiofonia digitale terrestre (in tecnica Dab+) nel territorio corrispondente al bacino delle province di Cagliari, Nuoro, Ogliastra e Carbonia-Iglesias, nel quale verrà, a breve, avviata, come definito dall’Agcom, la nuova tecnologia trasmissiva.
Si tratta della società Radiofonia Digitale Sardegna, partecipata delle seguenti emittenti radiofoniche locali: Radio Sintony, Radio Cuore, Radio Mater Isole, Radio Carmine, Radio Boomerang Studio 2000, Radio Maristella, Radio Santuario di Bonaria, Radio Evangelo Sardegna, Radio La Voce, Radio Kalaritana, Radio Televisione Barbagia. Amministratore unico della società è stato nominato Fabrizio Lucca.
La costituzione di Radiofonia Digitale Sardegna rappresenta la prosecuzione di un percorso che vede Aeranti-Corallo impegnata ad assistere le imprese proprie associate nell’avvio delle trasmissioni radiofoniche digitali terrestri nei bacini nei quali l’Agcom ha previsto tale avvio. Nelle prossime settimane Aeranti-Corallo si attiverà affinché imprese proprie associate costituiscano analoghe società negli ulteriori bacini recentemente pianificati dall’Agcom con la propria delibera n. 124/16/CONS.
“Le emittenti radiofoniche locali intendono essere protagoniste nei nuovi scenari digitali – ha dichiarato Marco Rossignoli, coordinatore di Aeranti-Corallo -. Noi sosteniamo le imprese associate in questa impegnativa sfida tecnologica e assiste numerose società consortili che sono state costituite al riguardo”.

Tratto da: www.pubblicitaitalia.it/2016052457144/digital/nasce-radiofonia-digitale-sardegna-per-diffondere-i-programmi-in-dab


https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2015/news05-11gen2015/NEWS%20DELLA%20SETTIMANA.png







https://lh4.googleusercontent.com/-8-L1EG8a4kE/VKVLXfSJeHI/AAAAAAAG5ic/6z7JSXs2j2g/s1600/ANNO%25202012.png











Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?

Contattaci alla nostra mail
info@litaliaindigitale.it
e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.


©
L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2016


www.litaliaindigitale.it


Copyright
ANDREA POMILIO - RICCARDO GAFFOGLIO