NEWS 2016


    LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA


                Da Lunedì 18
    a Domenica 24 GENNAIO 2016




www.litaliaindigitale.it
Aggiungilo ai tuoi siti preferiti.



Vuoi condividere le tue impressioni sul digitale terrestre?
Ti interessa divulgare le informazioni in tuo possesso per aiutare chi è in difficoltà nella ricezione del DTT?
Vuoi lanciare un messaggio visibile agli utenti de l'Italia in digitale?
La nostra nuova mail è: sportello@litaliaindigitale.it
Pubblicheremo le vostre mail nello spazio SPORTELLO TV DIGIT@LE.
Potete utilizzare questa mail anche per dare una risposta, consiglio o parere sulle discussioni di questo sito.



https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2015/news05-11gen2015/NEWS%20DELLA%20SETTIMANA.png








Il nostro indirizzo internet è:
www.litaliaindigitale.it




MUX NAZIONALI

RAI Mux 1 (ABRUZZO)
RAI Mux 1 (BASILICATA)
RAI Mux 1 (CALABRIA)
RAI Mux 1 (CAMPANIA)
RAI Mux 1 (EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 1 (FRIULI V.G.)
RAI Mux 1 (LAZIO)
RAI Mux 1 (LIGURIA)
RAI Mux 1 (LOMBARDIA)
RAI Mux 1 (MARCHE)
RAI Mux 1 (MOLISE)
RAI Mux 1 (PIEMONTE)
RAI Mux 1 (PUGLIA)
RAI Mux 1 (SARDEGNA)
RAI Mux 1 (SICILIA)
RAI Mux 1 (TOSCANA)
RAI Mux 1 (TRENTINO)
RAI Mux 1 (ALTO ADIGE)
RAI Mux 1 (UMBRIA)
RAI Mux 1 (VALLE D'AOSTA)
RAI Mux 1 (VENETO)
RAI Mux 1 (VENETO/EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 2
RAI Mux 3
RAI Mux 4
RAI Mux 5
RAI Mux 5 (DVB-T2)
RAI Mux 6 (LAZIO)

MEDIASET Mux 1
MEDIASET Mux 2
MEDIASET Mux 3
TIMB Mux 1
TIMB Mux 2
TIMB Mux 3

Mux DFREE

Mux CAIRO DUE

CANALE ITALIA Mux 1
CANALE ITALIA Mux 2

MEDIASET Mux 4
MEDIASET Mux 5
RETE A Mux 1
RETE A Mux 2

Mux LA 3

Mux RETECAPRI

Mux EUROPA 7 (DVB-T2)


LCN NAZIONALE

Mux STUDIO 1

Mux LA 9 (PIEMONTE)
Mux LA 9 (VENETO)
Mux LA 9 (TRENTINO)
Mux LA 9 (FRIULI VENEZIA GIULIA)
Mux LA 9 (EMILIA-ROMAGNA)
Mux LA 9 (MARCHE)

FRANCIA IN DIGITALE
SVIZZERA IN DIGITALE



LE TV A ROMA LE TV A MILANO LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
LISTA LCN A ROMA
LE TV A MILANO
LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
LE RADIO A ROMA
LE RADIO A MILANO LE RADIO A TORINO LE RADIO A PESCARA

LCN ROMA LCN MILANO LCN TORINO LCN PESCARA
https://lh6.googleusercontent.com/-pbWiqyb-MWI/Uy615CQvIEI/AAAAAAAFUEg/3fje_5yah8o/s1600/MILANO%25202.jpg
LISTA LCN A PESCARA

LCN NAZIONALE



Donazione tramite PayPal, il sito è in assoluto fra i più sicuri per cui non vi è motivo di diffidare.


Clicca sulle immagini per vederle ingrandite


24 GENNAIO 2016
Domenica

SICILIA IN DIGITALE

Ore 23.55 - MUX 7GOLD SICILIA 77: ARRIVA LA RADIO R101.

UHF 33 Mux 7GOLD SICILIA 77
https://lh4.googleusercontent.com/-m9TqfPjY3_Q/U4-PPELcMYI/AAAAAAAFxpc/Cgmg0SVbC6M/s1600/R101%2520TV%252052.jpg
E' stata inserita nel mux 7GOLD SICILIA 77 l'emittente radiofonica R101 con la numerazione LCN 771. Ricordiamo che in questo multiplex era già presente la versione televisiva R101 TV con la LCN 167.




https://lh3.googleusercontent.com/-W5hGvF2aD-M/VqVTKvA6y4I/AAAAAAAI8P8/05SPJVPHsYQ/s864-Ic42/R%252520771.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Em9eEM6TMd4/VqVTLkbKjGI/AAAAAAAI8QE/uKH0VIJ40I8/s864-Ic42/00%252520B%252520%2525289%252529.jpg

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 22.35 - MUX ATV7: INSERITA EUROPA TV-QTV.

UHF 23 Mux ATV7
https://lh3.googleusercontent.com/-Jyv5pPvRNVA/VlQzQxjAa6I/AAAAAAAIst4/olrz9Im_j0M/s52-Ic42/QTV%25252052.jpg
Nel multiplex del provider ATV7 è stato inserito il canale EUROPA TV-QTV con la numerazione LCN 88, trasmette la programmazione dell'emittente aquilana QTV, già presente in questo mux con la LCN 810 e con l'identificativo Qtv. Ricordiamo che, dopo aver abbandonato la LCN 114 del mux TELEMAX, come vi abbiamo segnalato con la nostra precedente news, sotto il logo di rete di QTV è stato eliminato quello piccolo di TELEMAX1 che era stato inserito in sovraimpressione alcune settimane fa. Pertanto da oggi QTV è visibile solo nelle posizioni del telecomando 88 e 810 come avvisa un messaggio in onda sul canale.
https://lh3.googleusercontent.com/-XMokdST9D1c/VqVAVsE-CMI/AAAAAAAI8OM/pywpMeFYFGE/s1144-Ic42/88%252520A%252520%2525284%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-xNBFPG9YDys/VqVAXFwl8EI/AAAAAAAI8OU/wxYwl_NPSws/s1144-Ic42/88%252520B%252520%2525284%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-956H3A_9u4Q/VqVAY0a2WoI/AAAAAAAI8Oc/fFeNO_AIwog/s1144-Ic42/810%252520A%252520%2525286%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-RkkTm-KVzxA/VqVAaK0qo8I/AAAAAAAI8Ok/yvpLpi1oGp4/s1144-Ic42/810%252520B%252520%2525285%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-66J8uxse_LA/VqVATmu1h4I/AAAAAAAI8OE/GB952l-9Dcg/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252815%252529.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 22.00 - RAI MUX 3: PER PROBLEMI TECNICI TUTTI I CANALI SONO SENZA LCN.

UHF 26-43 RAI mux 3
Per problemi tecnici i sei canali del RAI Mux 3 sono al momento senza LCN. Se si effettua una nuova risintonizzazione Rai 4, Rai Movie, Rai Premium, Rai Gulp, Rai yoyo e Rai Scuola non si memorizzano più nelle solite posizioni LCN 21, 24, 25, 42, 43 e 146 bensì a caso dopo le numerzioni 800 del telecomando.

https://lh3.googleusercontent.com/-JdOmmCA7vhw/VqU80KURP4I/AAAAAAAI8Nc/XG25UjSZbvM/s864-Ic42/00%252520BS.jpg

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 17.05 - MUX TELEMAX: ELIMINATA QTV.

UHF 51 Mux TELEMAX
E' stata eliminata nel mux TELEMAX l'emittente QTV dalla LCN 114. Il canale in questa posizione è stato rinominato da TELEMAX1-QTV a TeleMax1 ed ora è un duplicato di TeleMax (LCN 12). QTV è visibile esclusivamente nel mux ATV7.

https://lh3.googleusercontent.com/-_1hByCiACjc/VqTxeBp0RaI/AAAAAAAI8Ms/LyjgPbDeE7U/s1144-Ic42/114%252520A%252520%2525285%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-fIHtutifEBE/VqTxe2SNXnI/AAAAAAAI8M0/5YDhsl9JKV8/s1144-Ic42/114%252520B%252520%2525285%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-i8TXrNkiWE0/VqTxftz0myI/AAAAAAAI8M4/zCd6XEKygzg/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252813%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/--i8gU7Vnk9A/VqTxc32CYpI/AAAAAAAI8Mg/MOQeAQpaNQk/s800-Ic42/mux%252520telemax%252520%2525282%252529.jpg


Ore 12.50 - BILANCIO SPORTITALIA: RICAVI + 66%, NUOVA POLITICA SUI DIRITTI TV.

Sportitalia chiude il primo semestre del suo secondo esercizio fiscale – il precedente si è concluso il 30 giugno scorso -, con una crescita dei ricavi pari al 66%, grazie a un forte contributo dei progetti speciali che valgono il 70% del fatturato. Lo scrive il quotidiano specializzato Daily Media.
Il restante 30% è pubblicità tabellare, in crescita in questi mesi, come spiega Michele Criscitiello, editore della tv sportiva attraverso la sua società Italia Sport Communication che ha in gestione il marchio, di proprietà della Europa Network di Tarak Ben Ammar.
L’obiettivo di questo secondo esercizio si aggira intorno ai 2 milioni di euro, con un utile che si preannuncia cospicuo, posto che la produzione dell’emittente costerebbe circa 1,5/1,6 milioni.
Nel primo anno di attività il bilancio si è chiuso con un “rosso” di 35mila euro. «Il mercato ha capito che siamo in grado di garantire continuità – spiega Criscitiello -, grazie a una strategia che punta a uno sviluppo graduale nell’attento controllo dei costi.
Sin dal nostro esordio, nel giugno 2014, sapevamo che non avremmo fatto “il botto” in un anno: ma dallo scorso gennaio a oggi abbiamo raddoppiato il dato del minuto medio della seconda serata e terza serata a 0,40% e la reach da 700mila a 1,4 milioni di persone».
La raccolta pubblicitaria di Sportitalia è affidata alla concessionaria Capital, che opera di stretto concerto con la Italia Sport Communication.
Dal 5 agosto 2015 Sportitalia è ritornata a trasmettere dal canale 60 del digitale terrestre grazie a un accordo con la GM Comunicazione Srl, appartenente alla famiglia Sciscione, che il precedente luglio li ha a sua volta rilevati dalla LT Multimedia.
Una mossa decisiva per rafforzare il rilancio dell’emittente, chiusa proprio dopo l’acquisizione da parte di LT, che aveva dovuto ricominciare dal canale 153 a cui si aggiunge il 225 di Sky. «La tv sportiva in chiaro non ha contenuti premium ma noi abbiamo investito su alcuni eventi che considero tali, come il campionato Primavera di serie A per il triennio 2015-2018.
La partita di Coppa Italia dello scorso sabato ha generato un ascolto di 100mila persone nel minuto medio e una reach di 500mila. Per noi è stato un investimento importante, perché abbiamo dovuto dotarci di una struttura di auto produzione creando un sistema che ci ha permesso di accedere, il 30 dicembre scorso, a un altro importante accordo, quello per i diritti esclusivi per le partite in casa e in trasferta dell’Eurocup di basket relativamente all’Emporio Armani e all’Aquila Basket Trento».
Tra le nuove operazioni in vista, l’accordo con la Lega basket femminile per i posticipi del lunedì e la finale scudetto, che si aggiunge a quelli già citati e alla Champions League di pallamano.
Sportitalia, prima tv sin dal 2004 a fornire contenuti sportivi in chiaro, è un punto di riferimento per quelle federazioni sportive che non hanno visibilità, e anche per gli spettatori di Gazzetta Tv, chiusa poco prima di Natale, rimasti orfani di programmi come per esempio la Championship inglese.
Per il momento, assicura Criscitiello, Sportitalia non ha intenzione di acquisire quei diritti. Nel futuro chissà, e dipenderà sempre dai costi a cui il giornalista e imprenditore è molto attento, così come al “segno positivo” in bilancio sempre raggiunto con la holding Micri Communication dal 2009 all’ultimo esercizio chiuso a quota 360mila euro di utile.
Tornando a Sportitalia, la riconquista dell’lcn 60 è un passo in avanti ma è anche necessario, conclude Criscitiello, che il Governo si prodighi per un riordino della numerazione del digitale terrestre che riporti lo slot di canali dal 57 al 65 alla destinazione sportiva.

Tratto da: www.calcioefinanza.it/2016/01/12/bilancio-sportitalia-2016-fatturato-in-crescita

http://www.calcioefinanza.it/wp-content/uploads/2015/09/sportitalia-1024x768.jpg

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 12.30 - MUX TELEMAX: MODIFICATO IL LOGO DI QTV.

UHF 51 Mux TELEMAX
https://lh3.googleusercontent.com/-VvlGnlfENDk/VqK_3CqMFgI/AAAAAAAI7_U/684xEfXLFR8/s52-Ic42/QTV%252520TM1%25252052.jpg
Novità per l'emittente aquilana QTV, veicolata con la LCN 114 nel mux TELEMAX. Sotto il proprio logo di rete, posizionato in alto a destra, ne è stato aggiunto uno piccolo di TELEMAX 1, infatti l'identificativo del canale è TELEMAX1-QTV. Inoltre in sovraimpressione è presente una scritta che comunica: "Da oggi la Qtv sarà visibile solo sui canali 88 e 810. Risintonizza la tv o il decoder". Le copie di QTV nelle posizioni LCN 88 e 810 sono trasmesse dal mux ATV7, pertanto dovrebbe abbandonare la LCN 114 del provider TELEMAX.
https://lh3.googleusercontent.com/-vtmX86N8rkI/VqSuW3VgfdI/AAAAAAAI8JY/md47E_SUoXo/s1144-Ic42/114%252520A%252520%2525284%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-z5eVM3ITFHg/VqSuVZYGbLI/AAAAAAAI8JM/58IrfwxmEpE/s1144-Ic42/114%252520B%252520%2525284%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Y5iZ4aRUw0w/VqSuUdjuAjI/AAAAAAAI8JE/00SE2B0MKs4/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252812%252529.jpg


23 GENNAIO 2016
Sabato


Ore 23.20 - GUERRA SKY-MEDIASET: ANCHE LA DIGITAL KEY NEL MIRINO DEL BISCIONE.

Fin dal 2003, Sky ha trasmesso Canale 5, Italia 1 e Rete 4 senza avere il via libera di Mediaset. La pay-tv di Murdoch ha continuato «in questo abuso» nella stagione del digitale terrestre, dal 2009. E adesso che il Biscione cripta i suoi canali per il satellite, ecco Sky aggirare questo oscuramento e insistere nella «indebita appropriazione» delle tre reti.
http://www.calcioefinanza.it/wp-content/uploads/2016/01/digitalkey-681x457.jpg
Nell’atto di citazione che deposita al Tribunale civile di Milano, Mediaset punta l’indice contro «i nuovi decoder» della pay-tv e contro la chiavetta che si collega ai suoi decoder vecchi (la “digital key”). Questi strumenti intercettano il segnale in digitale terrestre di Canale 5, Italia 1 e Rete 4, e lo mostrano agli abbonati di Sky, così dribblando l’oscuramento satellitare di Mediaset.
Lo riporta oggi il quotidiano La Repubblica che spiega come i legali del Biscione sostengono che questo meccanismo – difeso dalla pay-tv anche di fronte al Garante per le Comunicazioni (l’AgCom) – reitera l’utilizzo non autorizzato dei canali altrui.
Il criptaggio – ricorda l’atto – è iniziato il 7 settembre 2015 dopo che il Gruppo Berlusconi ha inutilmente chiesto «un corrispettivo» o almeno «una retransmission fee a fronte del palese sfruttamento» delle tre reti televisive.
Murdoch però non ritiene di pagare neanche questo pedaggio per la ritrasmissione. Gli avvocati del Biscione contestano anche le facoltà del decoder “My Sky” che «registra e mette in pausa» Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Mostrare un programma «in un altro orario e manipolarlo in ogni modo» sono operazioni che andrebbero anch’esse autorizzate dal Gruppo Berlusconi.
L’atto – di cui ha dato notizia per la prima volta il sito repubblica.it – osserva inoltre che Sky continua a mostrare immagini da «film, serie e show Mediaset» sulla sua Guida Tv visibile in Internet «commettendo ulteriori illeciti». Ora, la presenza di Canale 5, Italia 1 e Rete 4 nell’offerta di canali della pay-tv – ed ancora oggi sui televisori dei suoi abbonati – rappresenta «un nuovo utilizzo commerciale» e un «ulteriore diffusione pubblica» dei tre canali.
Sky conquista così un «nuovo pubblico» e un maggiore «appeal commerciale», aumentando i ricavi senza sostenere «alcun costo». Invece Mediaset porta al successo i suoi programmi solo «con anni di continui investimenti».
Alla fine dei conti, i legali di Mediaset accusano Sky di «concorrenza sleale» e di acquisire tuttora «un vantaggio competitivo indebito». Per questo chiedono che il Tribunale vieti (con «definitiva inibitoria») la visione dei canali Mediaset sugli schermi dei clienti della pay-tv (fermando i suoi nuovi decoder e la “digital key”).
Ogni giorno di violazione del divieto andrebbe punito con una multa. Il Biscione reclama anche il risarcimento del «lucro cessante» e di una serie di danni (ad esempio alla «reputazione imprenditoriale»). Ma non specifica la cifra che si aspetta. Invoca – questo sì – la «retroversione», la restituzione degli utili che Sky avrebbe indebitamente incassato in 13 anni, con canali non suoi.

Tratto da: www.calcioefinanza.it/2016/01/22/causa-digitale-terrestre-mediaset-su-decoder-sky

MUX NAZIONALI

Ore 23.05 - RETE A MUX 2: MODIFICATO IL LOGO DI OK ITALIA TV1.

UHF 27-33-42-54 RETE A Mux 2
https://lh3.googleusercontent.com/-sr1aYl9xB8I/VqPrO3ZOkrI/AAAAAAAI8Fo/r1cw3sN4Z98/s52-Ic42/OK%252520ITALIA%252520TV1%25252052.jpg
E' stato modificato il logo di rete del canale OK ITALIA TV1, veicolato con la numerazione LCN 163 da RETE A Mux 2. Sotto di esso è stata aggiunta la scritta TV1.



https://lh3.googleusercontent.com/-7yPESDOfIQo/VqPsAqC-KmI/AAAAAAAI8Gc/GydbCvLfxAE/s880-Ic42/163%252520A%252520%2525285%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-0iDo7nZorL4/VqPr-t_FYeI/AAAAAAAI8GM/D-iE3LSfbDQ/s880-Ic42/163%252520B%252520%2525285%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-9MaDICShPAQ/VqPr_hkJgAI/AAAAAAAI8GU/EesoEB4dtHg/s720-Ic42/00%252520B%252520%25252857%252529.jpg


Ore 22.40 - COLPO DI SKY: ACQUISTATI I DIRITTI DI GAZZETTA TV.

Il colosso satellitare acquista in un colpo solo i diritti per la Serie B inglese e la Coppa di Lega, oltre alle qualificazioni sudamericane per i Mondiali 2018.
Colpo grosso di Sky, che strappa a Gazzetta TV i diritti televisivi della Championship inglese (equivalente britannico della Serie B italiana), la relativa Coppa di Lega e le gare di qualificazioni sudamericane ai Mondiali di Russia 2018. Tutti eventi che dunque finiscono in esclusiva sul satellite ad arricchire il pacchetto delle offerte di Sky, che mette a segno l'ennesimo colpo nell'infinita guerra per i diritti televisivi con Mediaset.
Il canale televisivo della rosea era da tempo finito nel "mirino" del Consiglio di Amministrazione di RCS Mediagroup, che alla fine ha optato, visti gli scarsi risultati ottenuti in poco meno di un anno, di avviarne la chiusura. Costata dieci milioni di euro, Gazzetta TV non è riuscita a sfondare sul canale 59 del digitale terrestre, ed alla fine è prevalsa la logica di mercato che prevedere il "ritiro" di un prodotto che non produce i ricavi previsti.
E così Sky è riuscita ad acquistare le tre competizioni in esclusiva per poco più di cinquecentomila euro, come riportato da Milano Finanza. Il colosso di Murdoch completa così l'intero "pacchetto" di calcio anglosassone (possedeva già i diritti per la Premier League e, tramite Fox Sport, la F.A. Cup), e vi aggiunge anche le partite delle dieci squadre sudamericane impegnate nelle qualificazioni per Russia 2018, tra cui le seguitissime partite di Brasile, Argentina e Cile, che si aggiungono a quelle già acquisite che riguardano le dirette delle qualificazioni mondiali che riguardano la zona europea (eccetto la trasmissione in diretta delle gare dell'Italia, che restano invece un'esclusiva assoluta della Rai e che dunque restano in chiaro: ma Sky Italia possiede comunque i diritti per la ritrasmissione in differita). Insomma, un altro punto che il colosso satellitare mette a segno nella lotta per i diritti televisivi.

Tratto da: http://calcio.fanpage.it/diritti-tv-colpo-di-sky-acquistati-i-diritti-di-gazzetta-tv

SICILIA IN DIGITALE

Ore 15.45 - MUX 7GOLD SICILIA 88: NUOVO LOGO PER RETE CHIARA.

UHF 39 Mux 7GOLD SICILIA 88
https://lh3.googleusercontent.com/-j7J18Tfj_TI/VqNDF5xhgNI/AAAAAAAI8D4/QF5hRikK1fc/s52-Ic42/RETE%252520CHIARA%25252052.jpg
L'emittente Rete Chiara, veicolata con la numerazione LCN 813 e con l'identificativo Rete Chiara C813 nel mux 7GOLD SICILIA 88, ha cambiato il proprio logo di rete.



A sinistra il nuovo logo attuale, a destra quello precedentemente usato.
https://lh3.googleusercontent.com/-ZXrN7xOIKmM/VqNC0wRTASI/AAAAAAAI8Ck/4kXWJ9HHLVA/s1144-Ic42/813%252520A%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-kNmvza9gv3k/VqNC11PN0aI/AAAAAAAI8Cs/oDJ5ydX_fOw/s1144-Ic42/813%252520B%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-a0R-TdTTbTw/VqNCzjBBfuI/AAAAAAAI8Cc/9p95x4Wgh04/s864-Ic42/00%252520B%252520%2525286%252529.jpg


22 GENNAIO 2016
Venerdì

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 22.20 - MUX TLT MOLISE (ABRUZZO): INSERITA LA GRIGLIA DEI CANALI E LO Z@PPING TV.

UHF 31 Mux TLT MOLISE (ABRUZZO)
Nella sezione ABRUZZO IN DIGITALE è possibile consultare la composizione del mux TLT MOLISE con la relativa composizione abruzzese dei canali trasmessi. In questa regione infatti sono attivi 2 impianti siti provincia di Chieti che irradiano sulla frequenza UHF 31.

UHF 31 (554,0 Mhz)
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
MONTE PALLANO
Bomba
CH Orizzontale
MONTE FARANO
Tufillo CH Orizzontale

Il provider TLT MOLISE (ABRUZZO) veicola 8 canali TV.

https://lh3.googleusercontent.com/-jjgGzI6Haq8/VqIUjx34ZwI/AAAAAAAI75Y/6iJXHfcMdog/s864-Ic42/00%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-wDjE8ua1LJQ/VqIU_99l2QI/AAAAAAAI73g/EiuqeUjP4tk/s52-Ic42/TRSP%252520C%25252052.jpg

Da qualche giorno in questo multiplex è stato inserito il canale di Vasto (CH) trsp che si posiziona sulla LCN 17.


https://lh3.googleusercontent.com/-G7Olz4JXbpQ/VqIUmci7QRI/AAAAAAAI750/0BJeFqeL4dQ/s864-Ic42/17%252520A%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-w6GVQEq0YIs/VqIUnfC5UNI/AAAAAAAI750/kjDz9y_-dUM/s864-Ic42/17%252520B%252520%2525282%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-8PXC_heuXng/VqIUmwmKLxI/AAAAAAAI750/95VSvopWxLw/s864-Ic42/17%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-e5QYgX85EUM/VqIUoI1KwlI/AAAAAAAI750/d5JHx1nc9f8/s864-Ic42/17%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-ftjfJBTU8Tw/VN-Y_qCl58I/AAAAAAAHHv4/2l_FohOpGu4/s1600/TLT%252052.jpg
Rileviamo inoltre che sulla LCN 14 è in onda TLT Molise6, TLT Molise è on air sulla LCN 110, mentre TLT Molise3 si sintonizza sulla LCN 271. Tutti e tre i canali trasmettono la stessa programmazione con il logo di TLT senza la scritta MOLISE.


https://lh3.googleusercontent.com/-AxcoVnm-_Gc/VqIUke9im6I/AAAAAAAI75Y/FBRbnEqoyOA/s864-Ic42/14%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-SBh35DXm690/VqIUliMyUKI/AAAAAAAI750/_UWn_zA3OWM/s864-Ic42/14%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-rIQwlA5QD8w/VqIUpP35a5I/AAAAAAAI750/fhVuQEBnzuA/s864-Ic42/110%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-nU9Ze7AMtXI/VqIUrpOsXTI/AAAAAAAI750/31_cpB97k5Y/s864-Ic42/271%252520A.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-iyA8BaC2ksM/VqIU-2K31TI/AAAAAAAI73E/N0yeLLdYJmg/s52-Ic42/TLT%252520MOLISE%25252052.jpg

Alla posizione LCN 114 è presente TLT Molise2 che trasmette la programazione di TLT MOLISE.


https://lh3.googleusercontent.com/-xkCxN0M1ljI/VqIUqaL1hSI/AAAAAAAI750/FF9XGIVJUHw/s864-Ic42/114%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-gAFUd7tfheY/VqIUrKZLr-I/AAAAAAAI750/96jzg5Ojzb8/s864-Ic42/114%252520B.jpg

TLT Molise4, che è a schermo nero, e TELEFOGGIA sono prive di numerazione automatica.

https://lh3.googleusercontent.com/-UhoHC1oX4_I/VqIUuMe0V-I/AAAAAAAI750/5RxH-4NT-gY/s864-Ic42/NO%25252001%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-aAsYdUMwzbE/VqIUulHAxUI/AAAAAAAI750/J6dXYfCHVlw/s864-Ic42/NO%25252002%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-_dSyYj6Y1So/VqIUvY672UI/AAAAAAAI750/-gUInjkL6eM/s864-Ic42/NO%25252002%252520B.jpg

Infine è presente uno slot senza LCN e senza identificativo a schermo nero.

https://lh3.googleusercontent.com/-eOVMODZ8dtI/VqIUv4sNFaI/AAAAAAAI750/Kiwkcwkj5Tg/s864-Ic42/NO%25252003%252520A.jpg

Abbiamo anche aggiornato la lista delle TV AD ATESSA (CH) e le TV A VASTO (CH).


https://lh4.googleusercontent.com/-oQ-eAKVu5Rs/U2ikzCknaFI/AAAAAAAFjz8/LlHJs-vb6oo/s1600/Liguria%2520320.gif

Ore 21.10 - MONTALTO LIGURE (IM): UNA PETIZIONE PER RIMUOVERE IL RIPETITORE RAI.

La petizione è stata inviata a ‘Rai Way’, la società dell’ente di Stato che si occupa dell’installazione e della manutenzione dei ponti radio in tutta Italia per viale Mazzini.
Da anni c'è una grande antenna a ridosso del centro storico di Montalto Ligure, piccolo borgo medievale della Valle Argentina ancora autentico e potrebbe rientrare a scopo turistico nei Borghi più belli d'Italia o fregiarsi della Bandiera arancione del Touring.
Secondo Giovanne De Andreis, che ha lanciato una petizione sul sito change.org “Tutto questo non è stato mai possibile a causa di questa antenna che deturpa il paesaggio in modo molto pesante. Oltre naturalmente agli effetti sulla salute per la vicinanza alle case di onde elettromagnetiche”.
La petizione è stata inviata a ‘Rai Way’, la società dell’ente di Stato che si occupa dell’installazione e della manutenzione dei ponti radio in tutta Italia per viale Mazzini. Il ripetitore di Montalto, oltre a servire gli impianti televisivi del piccolo paese, viene utilizzato per captare le immagini del digitale terrestre anche da paesi limitrofi.

Tratto da:
www.sanremonews.it/2015/12/17/leggi-notizia/articolo/montalto-ligure-una-petizione-per-rimuovere-il-ripetitore-della-rai-che-serve-il-piccolo-borgo

http://www.sanremonews.it/typo3temp/pics/M_172f735bb4.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 11.50 - MUX 7 GOLD LAZIO: ARRIVA LA RADIO R101.

UHF 32 Mux 7 GOLD LAZIO
https://lh4.googleusercontent.com/-m9TqfPjY3_Q/U4-PPELcMYI/AAAAAAAFxpc/Cgmg0SVbC6M/s1600/R101%2520TV%252052.jpg
E' stata inserita nel mux 7 GOLD LAZIO l'emittente radiofonica R101 con la numerazione LCN 771. Ricordiamo che in questo multiplex era già presente la versione televisiva R101 TV con la LCN 167. Contestualmente è stato eliminato il canale dati a schermo nero Svc 15.



https://lh3.googleusercontent.com/-zOP13_dIFMs/VqIHF5FDBYI/AAAAAAAI7pw/uOSW6FOPRvA/s864-Ic42/R%252520771.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-QwSluHBJFCA/VqIHrDuTphI/AAAAAAAI7qY/PKwG8zYgLj0/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252819%252529.jpg


21 GENNAIO 2016
Giovedì


Ore 23.55 - MUX LA 9: SU LA 9 NAZIONALE ARRIVA DONNA ITALIA.

https://lh4.googleusercontent.com/-9ThNQ1zT1wQ/U3hfkr7lp0I/AAAAAAAFrPQ/RfFdneduM_U/s1600/LA%25209%2520B%252060.jpg
UHF 29-51 Mux LA 9 (PIEMONTE) / UHF 28 Mux LA 9 (VENETO)
UHF 43 Mux LA 9 (TRENTINO ALTO ADIGE) /UHF 35 Mux LA 9 (FRIULI VENEZIA GIULIA)
UHF 21 Mux LA 9 (EMILIA-ROMAGNA / UHF 28 Mux LA 9 (MARCHE)

https://lh3.googleusercontent.com/-Ci7dLXoD-rI/Vp7OzcrmnqI/AAAAAAAI6vY/V1bcmqClAdE/s52-Ic42/DONNA%252520ITALIA%25252052.jpg

Novità nel provider interregionale LA 9. Su La 9 Nazionale (LCN 169) è in onda da qualche giorno la programmazione con l'inedito logo DONNA ITALIA.


https://lh3.googleusercontent.com/-XESWr-IHe_Y/VqDiY5Sv3nI/AAAAAAAI7cI/0Z-SoTTp88g/s824-Ic42/P169%252520C.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-9s6KJpwwQmA/VqDiZ4VfLSI/AAAAAAAI7cU/LqHypjpYxJA/s824-Ic42/P169%252520D.jpg

Lo stesso avviene sulla relativa copia denominata LA 9 NAZIONALE, trasmessa in PIEMONTE sulla LCN 169 (in conflitto di numerazione con il suo stesso duplicato), mentre nelle altre regioni quest'ultima emittente è priva di numerazione automatica.

https://lh3.googleusercontent.com/-hwGFC3fM-YA/VqDiWwccfjI/AAAAAAAI7b4/JHEeMxWBG_0/s824-Ic42/P169%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-gi5pAoaqC_0/VqDih7J6qfI/AAAAAAAI7c0/lvAEIomG10k/s824-Ic42/VNO%25252002%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-NV6TakHuwZ4/VqDiVfxVPXI/AAAAAAAI7bw/4AhK8jit3_4/s720-Ic42/00%252520B%252520PIE.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-upOp73Cfgns/VqDialIhS9I/AAAAAAAI7ck/vGB931FatxM/s720-Ic42/00%252520B%252520VEN.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-5tHusc-zg2s/VqDkJlaSsDI/AAAAAAAI7e8/XorBA-52S10/s720-Ic42/00%252520B%252520TRE.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-6nEl-Lp38tQ/VqDk7DhADeI/AAAAAAAI7gk/AzoHFTijgyk/s720-Ic42/00%252520B%252520FRI.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-rKUXFWQjpyU/VqDndOBL1OI/AAAAAAAI7lo/4Rq8LUcRLLQ/s720-Ic42/00%252520B%252520EMI.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-J6sQcbqlj0g/VqDniSuezXI/AAAAAAAI7nI/2Lwdbj9oi8U/s720-Ic42/00%252520B%252520MAR.jpg


Ore 18.20 - VALSUGANA: IL CANONE RAI SI PAGA TUTTO MA SI VEDONO SOLO 3 CANALI.

A Grigno e in Tesino dopo l’arrivo del digitale terrestre sulle tv si ricevono solo le prime tre reti. Il sindaco Leopoldo Fogarotto: «Attendiamo da anni e ora pretendiamo un servizio intero»
http://1.bp.blogspot.com/-8LWr2tGoCfs/UfFdT3XNYOI/AAAAAAAAIZg/WhAm5R35Mxk/s1600/Bassa_Valsugana_con_laghi_Levico_e_Caldonazzo.jpg
VALSUGANA
. A Grigno e in Tesino il canone Rai si paga per intero, quello che invece non viene dato per intero è il servizio. Infatti, su tutta l'offerta della televisione pubblica in queste zone si prendono solo tre canali Rai: Rai1, Rai2 e Rai3.
Per l'ennesima volta il Comune di Grigno, con l'appoggio dei Comuni di Castello, Pieve e Cinte Tesino hanno inviato una lettera di segnalazione del problema che, però, molti temono cada nel vuoto. Sul documento si legge chiaramente che «risulta ancora diffusa la non accessibilità di gran parte dei canali e delle programmazioni Rai» e si chiede «un opportuno intervento al fine di poter addivenire ad una soluzione a tale disagio».
Il problema in realtà va ben oltre i canali Rai. Infatti, nonostante il passaggio al digitale terrestre sia avvenuto diversi anni fa, in Tesino e a Grigno si ricevono solo una decina di programmi in tutto. «Il punto però è che la Rai - dicono a più voci in valle - percepisce il canone dagli utenti e di conseguenza garantire il servizio sul territorio non dovrebbe essere una possibilità, ma un obbligo».
Per risolvere la questione occorrerebbe un intervento sui ripetitori che coprono questa zona, ma mancano le coperture economiche per farlo.
Nel 2013 Rai Way aveva risposto al Comune di Grigno scrivendo che «considerata la situazione generale aziendale e gli impianti onerosi avuti nel 2012 non è possibile al momento fare alcuna previsione sui tempi necessari per estendere le tre ulteriori reti nazionali Rai». Da allora sono passati due anni, ma la situazione non è cambiata. A rendere ancora più spiacevole la situazione è che nella zona di Grigno i soli tre canali che si ricevono si vedono pure male.
«Siamo stanchi di questa situazione - ha detto il sindaco di Grigno Leopoldo Fogarotto - noi paghiamo il canone e pretendiamo che ci venga dato il servizio per intero. Non prendiamo i canali per i bambini come Rai Gulp o Rai Yoyo, e nemmeno quelli culturali come Rai Storia. E' una questione di pari dignità dei territori: perché noi dobbiamo essere penalizzati rispetto ad altre realtà? Essere una zona di periferia comporta già dei disagi e non è corretto che ci manchi anche questo servizio, soprattutto perché lo paghiamo e non poco. Capisco l'onere economicoche deve essere sostenuto, ma è un nostro diritto poter prendere tutti i canali, anche perché ormai è anni che si protrae questo problema».
La lettera di segnalazione del disagio è stata inviata, ora non rimane altro che attendere una risposta da parte di Ray Way e dalla Provincia.

Tratto da: http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/trento/cronaca/2015/12/22/news/il-canone-rai-si-paga-tutto-ma-si-vedono-solo-3-canali


Ore 15.55 - CALCIO E FINANZA: "ASCOLTI TV, IN DICEMBRE PREMIUM NON CRESCE. SULLA LCN 27 ARRIVERA' PARAMOUNT CHANNEL?"

Nel dicembre del 2014 il solo canale Premium Calcio Hd, e senza esclusive roboanti della Champions league, in prima serata aveva chiuso con una audience media di 241.473 telespettatori.
http://www.calcioefinanza.it/wp-content/uploads/2015/11/mediaset-premium-champions-league-cf-681x454.jpg
Un anno dopo, nel dicembre 2015, i due canali Premium Sport Hd e Premium calcio Hd, insieme e con l’esclusiva assoluta dei match di Champions league, in prime time si sono fermati a quota 239.769.
Insomma, le operazioni della pay tv di Mediaset, perlomeno dal punto di vista degli ascolti, non decollano.
E dicembre – come riporta Italiaoggi – non porta buone notizie al Biscione neppure sul fronte della tv generalista: Canale 5 lascia sul campo quasi due punti di share in prime time rispetto al dicembre 2014 e si ferma al 14,55%.
Sulle 24 ore, invece, perde circa un punto e arriva al 14%.
Anche Italia Uno e Rete 4 cedono di circa mezzo punto di share sulle 24 ore, e nel complesso l’universo Mediaset vale il 30,16% di share sull’intera giornata (oltre due punti di share in meno rispetto al dicembre 2014) e il 31,46% in prima serata (persi quasi due punti e mezzo).
La Rai, invece, ha un andamento più stabile, con piccoli spostamenti verso l’alto o verso il basso, e un risultato complessivo che vede la share totale a quota 38% sulle 24 ore e al 38,5% in prima serata, confermando le performance del dicembre 2014.
Il sistema La7 prosegue la sua rimonta nelle audience, tendenza che ormai dura dal luglio scorso: in dicembre la prima serata vale il 4,34%, con un incremento di 0,1 punti.
Nella gara di ascolti per le reti all news, Rai news è allo 0,46% nelle 24 ore, Sky Tg24 allo 0,42%, Tgcom 24 allo 0,28%.
E restando alle operazioni in chiaro di Sky, Mtv8 è all’1% nelle 24 ore e all’1,27% in prima serata, sostanzialmente raddoppiando le performance rispetto a quando il canale era nel portafoglio di Viacom.
Cielo, invece, soffre un po’, e scende di 0,3 punti in prima serata, attestandosi all’1%.
Gli ascolti di tutti i canali Sky arrivano al 6,25% nelle 24 ore, un po’ sotto rispetto al 6,8% del totale dei canali Discovery. Qui, in dicembre, Real Time è stabile, Dmax in calo di 0,3 punti, Frisbee cresce molto bene, e Deejay tv arriva allo 0,95% nelle 24 ore, senza fare sfracelli in prima serata (0,9%).
L’avventura di Gazzetta Tv (sospesa lo scorso 6 gennaio) si chiude con un dicembre 2015 da 0,14% di share nelle 24 ore e da 0,11% in prima serata, mentre La Effe, altra tv in aria di chiusura sul digitale terrestre (dovrebbe restare solo sul bouquet satellitare e lasciare l’lcn 50 a Sky Tg24, che a sua volta lascerà l’lcn 27 al nuovo Paramount channel), è allo 0,24% sul totale giorno e allo 0,27% in prime time.
Tratto da: www.calcioefinanza.it/2016/01/19/rilevazione-ascolti-mediaset-premium-sport-audience

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 13.15 - MUX RTVA: TELEAMBIENTE CON IL NUOVO LOGO, CONSUMATORI CHANNEL SU RTVA.

UHF 33 Mux RTVA
https://lh3.googleusercontent.com/-C-4c1TOzWk8/VqDHJmpXViI/AAAAAAAI7W0/Kho4wB9ARSU/s52-Ic42/Teleambiente%252520N%25252052.jpg
Aggiorniamo lo zapping TV con nuove immagini dei canali trasmessi dal provider abruzzese RTVA. Segnaliamo che, rispetto alla nostra ultima rilevazione di questo multiplex, il canale TELEAMBIENTE (LCN 78) non trasmette più con il logo di TELEAMBIENTE ABRUZZO ma con quello nuovo di TELEAMBIENTE.


A sinistra il nuovo logo attuale di TELEAMBIENTE, a destra quello di TELEAMBIENTE ABRUZZO precedentemente usato.
https://lh3.googleusercontent.com/-fTg4U-4Z5xQ/VqDHR_o_b6I/AAAAAAAI7Xg/I2GvxIpLQ4g/s864-Ic42/78%252520A%252520%2525284%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Xei-ePrEwVo/VqDHSc24MMI/AAAAAAAI7Xo/TqM4xi2VYnM/s864-Ic42/78%252520B%252520%2525284%252529.jpg

Inoltre l'emittente RTVA (LCN 95) trasmette ora con un doppio logo. Infatti sotto quello di RTVA, posizionato in basso a destra, è stato inserito il logo di Consumatori Channel.



https://lh3.googleusercontent.com/-s2A4qeuKnog/VqDHTSTnaDI/AAAAAAAI7Xw/5btB5-1zUzE/s864-Ic42/95%252520A%252520%2525284%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-jIqJvnnLAGw/VqDHUYvti1I/AAAAAAAI7X4/cx7Vk_PEiAg/s864-Ic42/95%252520B%252520%2525284%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-b2rYGp-QuuU/VqDHQsDmrCI/AAAAAAAI7XY/U8QZM9JcX4M/s864-Ic42/00%252520B%252520%2525284%252529.jpg

LOMBARDIA IN DIGITALE

Ore 10.35 - MUX TELENOVA: INSERITA PRONTO GOLD TV UNO.

UHF 59 Mux TELENOVA
https://lh3.googleusercontent.com/-96HzQIPxwu0/VqCizTuL7qI/AAAAAAAI7SY/EdTmmFjfxGQ/s52-Ic42/PRONTOGOLD%252520TV1%25252052.jpg
Nel mux TELENOVA è stato aggiunto il canale Pronto Gold TV Uno che si posiziona sulla LCN 139.



https://lh3.googleusercontent.com/-x9GlRuzkyVM/VqCjsa1VifI/AAAAAAAI7TE/1hy4CaIao7k/s1144-Ic42/139%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-31bvtCLzaYQ/VqCjp5LolpI/AAAAAAAI7S4/o7UTqP4jHjs/s1144-Ic42/139%252520B.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-9HUQ090pjPM/VqCjtTAUJQI/AAAAAAAI7TI/6Kq7kBtKMfQ/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252812%252529.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 00.30 - MUX STUDIO 1: INSERITA AMICI ANIMALI TV, ELIMINATI PRONTOGOLD E WORLDNETCHANNEL.

UHF 31-35 Mux STUDIO 1
Aggiorniamo la composizione del mux pluriregionale STUDIO 1 dove è stata aggiunta AMICI ANIMALI TV (LCN 248).



https://lh3.googleusercontent.com/-sCPf6_lwmQU/VqATErKHnUI/AAAAAAAI7QY/efJ7lQgEuIk/s1096-Ic42/248%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-MOyfs8Q_xzo/VqAW0uy8sgI/AAAAAAAI7RE/hjvKiBCaCeM/s1096-Ic42/248%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-eS_awkdzfm4/VqAQiuTyaMI/AAAAAAAI7MA/K3Q5Ps8VRe8/s1096-Ic42/AMICI%252520ANIMALI%252520TV%252520-%25252020%252520gennaio%252520-%25252021.57.06.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-9uTSP7ejElA/VqAQjuZ44AI/AAAAAAAI7MI/IrbxJyUx-ZU/s1096-Ic42/AMICI%252520ANIMALI%252520TV%252520-%25252020%252520gennaio%252520-%25252021.55.56.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-OXivw1t1gVI/VqAQkX10aBI/AAAAAAAI7MQ/LbijlWPIjB4/s1096-Ic42/AMICI%252520ANIMALI%252520TV%252520-%25252020%252520gennaio%252520-%25252021.56.41.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-mt8-SVno-8I/VqAQlH1hXeI/AAAAAAAI7MY/P3VQXhLDYFE/s1096-Ic42/AMICI%252520ANIMALI%252520TV%252520-%25252020%252520gennaio%252520-%25252021.57.01.jpg

Contestualmente è stato inserito un canale denominato TEST privo di numerazione automatica che trasmette le barre colore.

https://lh3.googleusercontent.com/-XIAhSa8zcmg/VqATCSsupgI/AAAAAAAI7Oc/Txz1vhy_Or0/s824-Ic42/NO%25252001%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-jPpBpMdZlWs/VqATDHahB7I/AAAAAAAI7Og/4CsGSsvWWt0/s824-Ic42/NO%25252001%252520B.jpg

Sono stati eliminati PRONTOGOLD TV1 (LCN 139) e WORLDNETCHANNEL (LCN 246).

https://lh3.googleusercontent.com/-yaDyMiguDQg/VqATGQPVM1I/AAAAAAAI7O4/4rr6SIfDgZk/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252818%252529.jpg


20 GENNAIO 2016
Mercoledì

LOMBARDIA IN DIGITALE

Ore 20.00 - MUX TELECOLOR: INSERITE VERO LADY, LA 9 ITALIA E DONNA ITALIA.

UHF 42-51 Mux TELECOLOR
https://lh3.googleusercontent.com/-a5Mcp4YVqW4/VpwIl9LLqCI/AAAAAAAI6b0/G01-R8lqebM/s52-Ic42/VERO%252520LADY%2525202%25252052.jpg
Aggiorniamo la composizione del mux TELECOLOR segnalando che sulla LCN 144 è stato inserito VERO LADY.



https://lh3.googleusercontent.com/-4E5CK5OoSec/Vp_K3plJ1rI/AAAAAAAI7F8/4Fvxss76OWc/s1096-Ic42/144%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-41D27MuTV-0/Vp_K4d0xuzI/AAAAAAAI7GA/24dXpGUbDkI/s1096-Ic42/144%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-uRTnkzZj72c/VBqh241dWDI/AAAAAAAGYEE/_sV1ZOY2HUs/s1600/LA%25209%2520ITALIA%252052.jpg

Alla posizione automatica 151 è stata aggiunta La 9 Italia.


https://lh3.googleusercontent.com/-8WoQEq3bocA/Vp_K5zXEl4I/AAAAAAAI7GI/hH6ptqgNies/s1096-Ic42/151%252520A%252520%2525285%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-HIh7DD9wfHo/Vp_K7V7FjbI/AAAAAAAI7GQ/5QrGWYpojV0/s1096-Ic42/151%252520B%252520%2525285%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-TujRkNFHQgQ/Vp_LD7KxLeI/AAAAAAAI7Hc/DGTMB5JVXko/s52-Ic42/DONNA%252520ITALIA%25252052.jpg

Sulla LCN 169 il canale identificato La 9 Nazionale trasmette la sua programmazione con l'inedito logo DONNA ITALIA.


https://lh3.googleusercontent.com/-Y1NxTBOHIGY/Vp_K8CZzGvI/AAAAAAAI7GY/HcOYf8q0_Gw/s824-Ic42/169%252520A%252520%2525284%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-uAX4VcWH0Cs/Vp_KPhFauQI/AAAAAAAI7Fo/Ip7doYblmfk/s824-Ic42/169%252520C.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-eyBkUjr9TIc/Vp_K9O55S7I/AAAAAAAI7Gg/9Vgo5WLjQNA/s824-Ic42/169%252520B%252520%2525284%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-BFqnDe_CoRY/Vp_KNEiOhuI/AAAAAAAI7FY/Qzmv1rqT7Tg/s824-Ic42/La%2525209%252520Nazionale%252520-%25252018%252520gennaio%252520-%25252022.43.01.jpg

I canali AIR ITALIA (LCN 138) e No Name (LCN 168) sono stati eliminati.
https://lh3.googleusercontent.com/-pKcQzfxLD7c/Vp_PLtvEgPI/AAAAAAAI7J0/w4tRo-crRXo/s720-Ic42/00%252520B%252520%2525285%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-AGZgdPPa7dg/Vmf-yA1x-4I/AAAAAAAIxaM/vfGd8P316GM/s52-Ic42/Lombardia%252520Sat%25252052.jpg
Rileviamo inoltre che Lombardia Sat (LCN 199) ha reintrodotto il precedente logo di stazione. Mentre catturavamo queste immagini era in onda un programma di ANTENNA SICILIA, il cui logo si intravede sotto quello di Lombardia Sat.


A sinistra il logo attuale di Lombardia Sat, a destra quello precedentemente usato.
https://lh3.googleusercontent.com/-YciVXQFUPB0/Vp_K974Xj8I/AAAAAAAI7Go/BscuyNCadJU/s1096-Ic42/199%252520A%252520%2525289%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-iVZzJbnby7o/Vp_K_vRhl3I/AAAAAAAI7Gw/lUO4zmRs4P4/s1096-Ic42/199%252520B%252520%2525289%252529.jpg


Telereporter Piemonte (LCN 699) nel proprio logo di stazione ha eliminato la scritta PIEMONTE.


A sinistra il logo attuale di Telereporter Piemonte, a destra quello precedentemente usato.
https://lh3.googleusercontent.com/-WDz1qCpFdJY/Vp_LBNQxa7I/AAAAAAAI7G8/odKT1EhAMTI/s1096-Ic42/699%252520A%252520%2525283%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-wwhjZQffbvc/Vp_LCYC5aXI/AAAAAAAI7HE/swgguMrMZe0/s1096-Ic42/699%252520B%252520%2525283%252529.jpg

SICILIA IN DIGITALE

Ore 18.00 - MUX 7GOLD SICILIA 99: AGGIORNATA LA GRIGLIA DEI CANALI E LO Z@PPING TV.

UHF 31 Mux 7GOLD SICILIA 99
https://lh3.googleusercontent.com/-U2hq8oZ7jws/VhgGbpWhgwI/AAAAAAAIbvo/rcktdgFGWuc/s52-Ic42/TeleSiciliaColor%252520R8%25252052.png
https://lh4.googleusercontent.com/-e0VrkAVFA6I/UuP2siCilWI/AAAAAAAE0cA/CS7X89lVfxQ/s1600/Telemarket%252052.jpg
Rispetto alla nostra ultima rilevazione constatiamo che sul mux 7GOLD SICILIA 99 ci sono state delle novità; sono stati eliminati Supertennis C64, UTELIT TV C246 (LCN 246) che trasmetteva l'emittente romena ROMIT TV e Canale77 C640 (LCN 640) ed inseriti: TeleJonica (LCN 18) e la sua copia identificata TeleSiciliaColor R8 (LCN 285) e Telemarket C124 (senza LCN). Ricordiamo che SUPERTENNIS ora è visibile sempre sulla numerazione automatica 64 esclusivamente tramite TIMB Mux 2.

Ma torniamo a concentrarci sul mux 7 GOLD SICILIA 99, dove notiamo, nel dettaglio, che in sovraimpressione sopra il logo di TELEJONICA inserito in basso a destra, si trova la scritta canale 18, ed in alto a sinistra è posizionato il logo RETE 8 con scritto in piccolo CH 285
https://lh3.googleusercontent.com/-wmIF2a8MI8g/Vp-1MpVjfTI/AAAAAAAI69o/xyOLmxIgbXw/s864-Ic42/18%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-qSfB1AC24rg/Vp-1LrPuLTI/AAAAAAAI69g/jnr5tSRLFTc/s864-Ic42/18%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-F7NYJBBI5kc/Vp-1TDXAGbI/AAAAAAAI6-c/mDGwDwJY6KQ/s864-Ic42/285%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-pi-P6wPRdkw/Vp-1SIhrrcI/AAAAAAAI6-Q/vCqDLr6cxv8/s864-Ic42/285%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-IBUFzIgPBBc/Vp-1PCHPcII/AAAAAAAI694/ynhacbQULh4/s864-Ic42/NO%25252001%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-mpr9n9gvKbA/Vp-1Nqiuw2I/AAAAAAAI69w/b--YMh55L0s/s864-Ic42/NO%25252001%252520B.jpg

E' stato modificato sulla LCN 77 l'identificativo di 7Gold C77 in 7Gold Telerent C77, infatti oltre al logo di 7 GOLD, presente in basso a destra, è stato aggiunto in alto a sinistra quello di Telerent, mentre Gold 88 Radio adesso si sintonizza sulla LCN 778 e non più sulla 888, come riporta la denominazione Gold 88 Radio C778.


https://lh3.googleusercontent.com/-UEGosB7_a5A/Vp-1ZaX61BI/AAAAAAAI6_M/ujZ8-QgND9k/s864-Ic42/77%252520A%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-eLdwcefWkL8/Vp-1Yfd7AwI/AAAAAAAI6_A/lC5m9FAkrk4/s864-Ic42/77%252520B%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-vu1sdSNma8M/Vp-1c1eohhI/AAAAAAAI6_o/zmTsWmvU6YI/s864-Ic42/R%252520778.jpg

Ricordiamo che in questo multiplex sono regolarmente visibili le emittenti ACQUA C65 (LCN 65), Gold 88 C78 (LCN 78), ReiTv C89 (LCN 89), insieme a Shop Time.Tv C616 (LCN 616), mentre durante la nostra rilevazione risultavano a schermo nero Siciliauno C219 (LCN 219) e la sua copia con numerazione automatica 674 identificata SiciliaunoPolis 674.


https://lh3.googleusercontent.com/-7PhoqzxB8Eo/Vp-1aXdjSwI/AAAAAAAI6_Q/PgVZzK7uFFk/s864-Ic42/219%252520A%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-LpBfxSDX9ys/Vp-1bNlN-II/AAAAAAAI6_c/19JK9SqP0LM/s864-Ic42/674%252520A%252520%2525282%252529.jpg

Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping Tv del mux 7GOLD SICILIA 99 ringraziando per l'occasione i nostri collaboratori Salvatore di Milazzo e Bruno per averci fornito gentilmente le immagini e i parametri tecnici del multiplex in questione.
https://lh3.googleusercontent.com/-UtS0sM_fhhc/Vp-1cHE5_0I/AAAAAAAI6_g/wHqOO03Hr-E/s864-Ic42/00%252520B%252520%2525282%252529.jpg


Ore 12.00 - RCS-DISCOVERY: TRATTATIVE IN SPAGNA?

Il gruppo Usa potrebbe lanciare sulle frequenze di VeoTv un nuovo canale femminile.
http://www.formulatv.com/images/noticias/52100/52103/1_e9de39bca6.jpg
Secondo quanto riporta “Il Sole 24 ore”, sono in corso, in Spagna, colloqui tra Rcs e Discovery per un allargamento della partnership.
Attualmente il colosso Usa trasmette nel Paese, sulle frequenze di VeoTv (di proprietà di Rcs) il canale maschile Discovery Max. Sullo stesso mux è presente anche 13Tv, rete della Conferenza episcopale locale, che da marzo dovrebbe trasferirsi su una frequenza di sua proprietà, ottenuta dal governo.
Il posto vacante, quindi, potrebbe essere occupato da un nuovo canale Discovery, a target femminile.
L’ad di Rcs Laura Cioli starebbe valutando anche l’ipotesi di vendere VeoTv: il mux avrebbe una valorizzazione superiore ai 50mln di euro.

Tratto da: www.e-duesse.it/News/Televisione/Rcs-Discovery-trattative-in-Spagna

PUGLIA IN DIGITALE

Ore 12.20 - TELENORBA, E' MORTO MATTEO LOCAPUTO: ERA CADUTO MENTRE RIPARAVA UN TRALICCIO.

Non ce l’ha fatta Matteo Locaputo, il tecnico 55enne di Conversano, precipitato da un’altezza di circa un metro e mezzo mentre riparava un traliccio di Telenorba, a Martina Franca.
Loc
aputo, era assunto dalla Sud Engineering, la società del gruppo Norba presieduta da Giuseppe Spada, cognato del presidente di Telenorba Luca Montrone.
L’incidente avvenne il 5 gennaio scorso. Locaputo cadde battendo violentemente la testa. Trasportato all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto, fu sottoposto a due delicati interventi chirurgici e tenuto in coma farmacologico nel reparto di Terapia intensiva. Le speranze di un miglioramento sono diventate sempre meno, fino al momento della morte. Sulla tragedia la Procura di Taranto ha aperto un’inchiesta.
La questione adesso si complica. Le indagini sono affidate ai Carabinieri, ma stanno procedendo alle necessarie verifiche anche l’Ispettorato del lavoro e lo Spesal della Asl di Taranto. In questi mesi, infatti, pare che tecnici ed elettricisti di Telenorba fossero inpegnati in un super lavoro di messa a norma di tutti gli impianti, nell’ambito della milionaria vendita delle strutture alla Rai.

MUX NAZIONALI

Ore 10.45 - RETE A MUX 2: ELIMINATA WORDLNETCHANNEL, PARTITI I PROMO SU SOS TELEVISION.

UHF 27-33-42-54 RETE A Mux 2
https://lh3.googleusercontent.com/-FjFGNyOBrv0/Vp7O16f7rTI/AAAAAAAI6v4/HKX5b3Oss7o/s52-Ic42/SOS%252520TELEVISION%2525202%25252052.jpg
Nel provider nazionale RETE A Mux 2 è stato eliminata WORLDNETCHANNEL dalla numerazione LCN 246, pertanto questo canale non è più trasmesso sul digitale terrestre. Inoltre su SOS TELEVISION (LCN 147) non è più in onda il cartello fisso ma sono partiti i promo ed è stato inserito un nuovo logo di rete. Ricordiamo che SOS TELEVISION trasmette nella modalità MPEG-4 (H264) ed è sintonizzabile solo con i ricevitori compatibili.
https://lh3.googleusercontent.com/-uUs2AENgs8k/Vp9S-pihYlI/AAAAAAAI6zM/hADjdrx-wAA/s1176-Ic42/147%252520B%252520%2525289%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-lAO-_3lEyPE/Vp9TtXNUNgI/AAAAAAAI60Q/nTZzPIIDsWk/s1176-Ic42/2%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-I0RxbSFKEqg/Vp9Tmp-3DAI/AAAAAAAI6zg/3dKIcRmVyG0/s1176-Ic42/8.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-3BZrTou_ejo/Vp9Tssk6qdI/AAAAAAAI60I/fB4RanIgnYE/s1176-Ic42/1%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-wJbR8gHaIpc/Vp9TnWOQiII/AAAAAAAI6zs/MPaYuLRA3YE/s1176-Ic42/5.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-r0YZHnIEEys/Vp9TuBjbWPI/AAAAAAAI60Y/SI9kezr_43M/s1176-Ic42/3%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Lw8MkPHRTeA/Vp9Tujsj57I/AAAAAAAI60g/15ZXNmFXDqA/s1176-Ic42/4%252520%2525282%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-wvJqGAO1jPE/Vp9Tn6oshxI/AAAAAAAI6zw/xGiFtbMw3KU/s1176-Ic42/6.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-TfFDhn6pENw/Vp9TomsbzAI/AAAAAAAI6z4/y2rncsrOH-w/s1176-Ic42/7.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-_LBjAOObFeA/Vp9RxtXtfEI/AAAAAAAI6yM/UV1zINUv_Mo/s720-Ic42/00%252520B%252520%25252856%252529.jpg


19 GENNAIO 2016
Martedì

PIEMONTE IN DIGITALE
LOMBARDIA IN DIGITALE
https://lh4.googleusercontent.com/-oQ-eAKVu5Rs/U2ikzCknaFI/AAAAAAAFjz8/LlHJs-vb6oo/s1600/Liguria%2520320.gif

Ore 21.45 - MUX TELESTAR (PIEMONTE) /(LOMBARDIA) / (LIGURIA): OK SHOP SU VETRINA 7 GOLD.

UHF 41 Mux TELESTAR (PIEMONTE)
UHF 41 Mux TELESTAR (LOMBARDIA)
UHF 51 Mux TELESTAR (LIGURIA)

https://lh3.googleusercontent.com/-8O9nw2gF8e0/Vif_LCZLVsI/AAAAAAAIerw/E89ry_30Nc4/s52-Ic42/OK%252520SHOP%25252052.jpg
Nel mux TELESTAR (LOMBARDIA) il canale denominato VETRINA 7 GOLD (LCN 227) trasmette ora la programmazione di OK SHOP nella modalità MPEG-4 H264, sintonizzabile solo con gli opportuni ricevitori. Il canale commerciale VETRINA 7 GOLD pertanto non è più on air.


https://lh3.googleusercontent.com/-FKHUDMvfPkQ/Vp4FfsljNAI/AAAAAAAI6pY/h322-WYktVM/s720-Ic42/00%252520B%252520%2525286%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-1vMAq9GHAAU/Vp4Dhs1_StI/AAAAAAAI6m8/MecI_KfX1FE/s864-Ic42/227%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-fbrf16BqiXU/Vp4Dig_MknI/AAAAAAAI6nI/HjBjzxgZpLw/s864-Ic42/227%252520B.jpg

Nel mux TELESTAR (PIEMONTE) sulla LCN 227 è stato inserito VETRINA 7 GOLD sempre in modalità MPEG-4 H264. Nonostante l'identificativo è in onda la programmazione con il logo OK SHOP.

https://lh3.googleusercontent.com/-a7Ij1MMLbaM/Vp4FcGvljDI/AAAAAAAI6pQ/ykhd1TPWzMo/s720-Ic42/00%252520B%252520%2525285%252529.jpg

Anche nel mux TELESTAR (LIGURIA) è stata inserita VETRINA 7 GOLD (LCN 227) in MPEG-4 H264. Come avviene in LOMBARDIA e PIEMONTE la programmazione on air è quella di OK SHOP.

SARDEGNA IN DIGITALE

Ore 17.30 - MUX VIDEOLINA: INSERITA VIDEOLINA 6.

UHF 36 Mux VIDEOLINA 1
https://lh3.googleusercontent.com/-WSnP7-x7EWw/Viy1YL1umYI/AAAAAAAIhuc/ppqQ05Cyr90/s52-Ic42/VIDEOLINA%2525202%25252052.jpg
Nella sezione SARDEGNA IN DIGITALE aggiorniamo la composizione del mux VIDEOLINA 1 rilevando che sulla LCN 603 è stata inserita Videolina 6 che al momento trasmette le barre colore.


https://lh3.googleusercontent.com/-ytxy6ypm32U/Vp4TUw27RFI/AAAAAAAI6sI/ZUzCkP9S6FA/s864-Ic42/603%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-_x56n3EkrO8/Vp4TUTHY6gI/AAAAAAAI6sE/a3Y-ixZXcgE/s864-Ic42/603%252520B.jpg

Rileviamo inoltre che sulla LCN 110 di Videolina 2 non è più presente il cartello con la scritta che rimandava i telespettatori a sintonizzarsi sul canale numero 10. Ora sono on air le barre colore.

https://lh3.googleusercontent.com/-LFk4WHEyp44/Vp4TZvSzssI/AAAAAAAI6sk/u1bIGzfzw_4/s1144-Ic42/110%252520A%252520%2525283%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-_I4JYsB0iuE/Vp4TaXmcHGI/AAAAAAAI6so/8_DFjJSSGNI/s1144-Ic42/110%252520B%252520%2525282%252529.jpg

Cartello precedentemente on air.

https://lh3.googleusercontent.com/-5Fd09avVtPI/Vi9byjsPMcI/AAAAAAAIkz8/Z70Lg-xKlcA/s1144-Ic42/110%252520A%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-hEFYtTYtT0k/Vi9bxaSLsmI/AAAAAAAIkzw/Kc_6O0-avCQ/s1144-Ic42/110%252520B.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-19hElELWqks/Vp4U2gNMfMI/AAAAAAAI6uU/X3JHZRqCVfw/s864-Ic42/00%252520B%252520%2525285%252529.jpg


18 GENNAIO 2016
Lunedì

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 20.10 - MUX TELE IN: MONOSCOPIO SU PAROLE DI VITA. *(CON UPDATE ORE 20.25).

VHF 10 - UHF 45 Mux TELE IN
https://lh3.googleusercontent.com/-EvhxdS71D1w/UipATtwTpiI/AAAAAAAFMws/ltnkuOm-ZdE/s52-Ic42/PAROLE%252520DI%252520VITA%25252052.jpg
Il canale religioso Parole di Vita, veicolato nella regione LAZIO nel mux TELE IN con la numerazione LCN 245, non sta più trasmettendo la propria programmazione. E' in onda un monoscopio con le scritte Prove tecniche e Parole di Vita, risulta deformato in quanto è trasmesso allargato in 16:9.


https://lh3.googleusercontent.com/-2v_R1BWzbUA/Vp02H0qq21I/AAAAAAAI6kA/zSQ7mzfanD4/s1144-Ic42/Parole%252520di%252520Vita%252520-%25252018%252520gennaio%252520-%25252019.56.58.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-hq4EfOvhRj4/Vp02I3bxj2I/AAAAAAAI6kI/Lnyf-wlbq_4/s1144-Ic42/Parole%252520di%252520Vita%252520-%25252018%252520gennaio%252520-%25252019.57.03.jpg

 UPDATE ORE 20.25   
Poco dopo la pubblicazione della nostra news sono riprese le regolari trasmissioni di Parole di Vita (LCN 245).

https://lh3.googleusercontent.com/-mNjznmKVsxs/Vp07A7FJ5YI/AAAAAAAI6kg/ozhzk4zlYQU/s1144-Ic42/Parole%252520di%252520Vita%252520-%25252018%252520gennaio%252520-%25252020.17.20.jpg

SARDEGNA IN DIGITALE

Ore 19.30 - CANALE ITALIA MUX 2: ATTIVATE TRE POSTAZIONI IN SARDEGNA.

https://lh4.googleusercontent.com/-eT3onz94304/UpXPGVuh04I/AAAAAAAEONE/p7Joux7LYaY/s1600/CANALE%2520ITALIA%25201%252060.jpg
CANALE ITALIA Mux 2
Il provider CANALE ITALIA mux 2 ha recentemente attivato in SARDEGNA tre postazioni. La composizione trasmessa è quella del mux C - NAZIONALE che comprende 15 canali TV, di cui 13 free e 2 pay.


https://lh3.googleusercontent.com/-BgagBWjSMhg/Vo5_k4s1QII/AAAAAAAI3mw/aimTxiEO-Ak/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252867%252529.jpg

Le tre postazioni attivate sono in provincia di Cagliari, Oristano e Sassari.

UHF 44 (658,0 Mhz)
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
MONTE SERPEDDI'SinnaiCAOrizzontale
PUNTA BADDE URBARASantu LussurgiuOROrizzontale
MONTE ORO - SANT'ANATOLIASassariSSVerticale



Abbiamo inoltre aggiornato la lista delle

TV A CAGLIARI.




SICILIA IN DIGITALE

Ore 14.40 - MUX VIDEO REGIONE: ARRIVA VERO LADY, ELIMINATA AIR ITALIA.

UHF 34 Mux VIDEO REGIONE
https://lh3.googleusercontent.com/-a5Mcp4YVqW4/VpwIl9LLqCI/AAAAAAAI6b0/G01-R8lqebM/s52-Ic42/VERO%252520LADY%2525202%25252052.jpg
Ancora novità nel mux siciliano di VIDEO REGIONE, è arrivata l'emittente VERO LADY con la numerazione LCN 144. Contestualmente è stata eliminata AIR ITALIA che era priva di LCN. Ricordiamo che AIR ITALIA rimane visibile nella posizione LCN 138 veicolata da RETE A Mux 2 ed è trasmessa in MPEG-4 H264, sintonizzabile solo con tv o decoder con tuner in alta definizione.


https://lh3.googleusercontent.com/-HC7FX4UVWAc/VpwNw9IEnNI/AAAAAAAI6gc/XRu5qaZ5xiM/s1144-Ic42/144%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-r3yNmBIiyPs/VpwNx8BOqCI/AAAAAAAI6gk/CxvknmeUNNs/s1144-Ic42/144%252520B.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-AY2MsSPndak/VpwP3xaAmpI/AAAAAAAI6iw/c9u-nn4r-NY/s800-Ic42/00%252520B%252520%25252825%252529.jpg


Ore 14.00 - MEDIASET CITA PER DANNI SKY: "PAGHI PER AVER TRASMESSO I NOSTRI CANALI".

Il Biscione non ha quantificato la richiesta, ma valuta i diritti in circa 40-45 milioni di euro. Da settembre i suoi canali sono oscurati sulla piattaforma satellitare che non ha intenzione di pagare: "Nessuna ritrasmissione del segnale, le reti sono in chiaro". Gli analisti sono convinti che sia una mossa per recuperare denaro.
https://lh3.googleusercontent.com/-7EhIcVg2twQ/Ve4S8l_GYxI/AAAAAAAIOfY/hYmpTc8IFqc/s900-Ic42/L%252527ITALIA%252520IN%252520DIGITALE%252520BANNER%252520MEDIASET%252520SAT%2525202.png
MILANO - Mentre l'Antitrust mette nero su bianco le sue accuse a Sky e Mediaset per la spartizione dei diritti tv della Serie A, la battaglia tra il Biscione e la piattaforma satellitare di Rupert Murdoch si arrichisce di un nuovo tassello. Pochi giorni dopo Capodanno, Mediaset ha citato per danni Sky in tribunale per "la ritrasmissione dei canali ex analogici di Rti via satellite". In sostanza il gruppo di Cologno Monzese accusa i rivali di aver utilizzato illegalmente il proprio segnale televisivo. Diametralmente opposta la visione di Sky: i canali Mediaset (Canale 5, Italia 1 e Rete4) sono disponibili in chiaro a tutti, su qualunque decoder satellitare, anche gratuito e senza abbonamento alla pay tv.
A decidere sarà comunque il tribunale di Milano che ha fissato per maggio la prima udienza, ma di certo tra le parti il clima torna teso. A lanciare il sasso nello stagno a fine luglio era stato il consigliere d'amministrazione di Mediaset, Gina Nieri chiedendo a Sky di raggiungere un'intesa commerciale per la trasmissione dei canali: "I nostri contenuti sono free nei confronti del pubblico, se però vengono trattati da piattaforme a pagamento chiediamo un compenso, perché forniscono un vantaggio competitivo alla piattaforma che li ristrasmette".
L'intesa non è mai arrivata anche perché secondo Sky il vantaggio era ad appannaggio di entrambi perché aumentava la visibilità e l'audience di Mediaset. Secondo l'ad Andrea Zappia, la piattaforma satellitare "non ha mai ritrasmesso il segnale, ma solo ricevuto un segnale gratuito. E nel resto d'Europa, a partire dalla Gran Bretagna nessuna richiesta di pagamento per i canali free ha mai ottenuto un pagamento".
Non la pensa così il Biscione che lo scorso 7 settembre ha criptato i suoi canali su Sky e adesso avanza una richiesta di danni retroattiva che per il momento non è ancora stata quantificata, ma potrebbe essere milionaria: Cologno stima in 40-45 milioni il valore dei diritti che vengono calcolati sommando una quota fissa per poter avere il segnale a una fee per abbonato. In Europa, però, la questione di diritti di ritrasmissione è piuttosto complessa: in Germania valgono circa 100 milioni di euro l'anno, ma si tratta di segnali trasmessi da una piattoforma all'altra e di canali inseriti in offerte commerciali.
L'annuncio della richiesta per danni arriva nel pieno del crollo in Borsa del titolo che da novembre ha perso oltre il 30% del proprio valore per i timori sulla pay tv che nonostante la crescita degli abbonati non genera utili e soprattutto dopo la revisione al rialzo delle stime sui costi per l'intero 2015. Il mercato crede, quindi, che questa possa essere una mossa per recuperare liquidità in un momento delicato.
Poche settimane fa, però, Sky ha concluso un accordo commerciale con la Rai per portare Rai 4 sul canale 104, al posto di Rete 4, ma l'intesa è stata a costo zero. E, ancora, Sky non ha raggiunto un'intesa commerciale con la Rai per i primi tre canali nonostante l'invito dell'Agcom, anzi ha presentato un ricorso davanti al Tar per non essere costratta a pagare.

Tratto da: www.repubblica.it/economia/2016/01/18/news/mediaset_cita_sky_per_danni_paghi_per_aver_trasmesso_i_nostri_canali

https://lh3.googleusercontent.com/-B3Lce0GDqls/Ve4W1J5A8RI/AAAAAAAIOfk/ydIiydN8s8o/s1144-Ic42/9600%252520A.png

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 11.15 - MUX TELEVITA: TELE TEVERE DIVENTA TBNE/TCI, ELIMINATA NAPOLI TIVU'.

UHF 41 Mux TELEVITA
https://lh3.googleusercontent.com/-2Gerjdy2fzI/U9vE1Y2uylI/AAAAAAAGDFU/nuanitSY7bk/s1600/TBNE%2520ITALIA%252052.jpg
Novità nel mux laziale del provider TELEVITA, l'emittente TBNE ITALIA, che trasmetteva sul canale denominato Tele Tevere senza LCN, ora ha una propria numerazione automatica, la LCN 816, ed è stato rinominato TBNE/TCI. In sovraimpressione sono presenti i due loghi, di TBNE in basso a destra e di TCI (Televisione Cristiana in Italia) in alto a destra. 


https://lh3.googleusercontent.com/-TuvztFzH7nY/Vpq4kN8JGcI/AAAAAAAI53U/Tems2hL6nRY/s864-Ic42/816%252520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-IYyxlXEGGYI/Vpq4lRO_HSI/AAAAAAAI53c/SfFz4NWfKLI/s864-Ic42/816%252520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-wPnC55PmSa4/Vpq4olYgf3I/AAAAAAAI530/BThSTiXIjIY/s864-Ic42/816%252520E.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-rS4rzccukdI/Vpq4jGb8hZI/AAAAAAAI53M/cTuHcGIYvPk/s864-Ic42/816%252520F.jpg

Su TBNE/TCI inoltre scorre saltuariamente un messaggio che avvisa che il nuovo canale LCN nel LAZIO è 816 e che potrebbe essere necessario affettuare una risintonizzaione.

https://lh3.googleusercontent.com/-sDk0BQAhOCE/Vpq4mf63EZI/AAAAAAAI53k/BM9TBeSyxJk/s864-Ic42/816%252520C.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-yJP2gk8R70A/Vpq4nltw0vI/AAAAAAAI53s/yK08eGetlnk/s864-Ic42/816%252520D.jpg

E' stata eliminata dalla LCN 80 l'emittente Napoli Tivu', che da tempo non era più visibile, c'era una schermata con un messaggio del decoder Nessun segnale!, ed ora il suo slot a schermo nero è stato rinominato solamente con la lettera N ed è priva di numerazione automatica.

https://lh3.googleusercontent.com/-2f879aTkC34/Vpq4gVUGXFI/AAAAAAAI53E/tDSGNL3HWqc/s864-Ic42/NO%25252002%252520A%252520%2525285%252529.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-fvuZAQWrPnM/UjGcL8H_UPI/AAAAAAADhBw/s-f6-rgbS6Y/s1600/RETE%25207%252052.jpg
E' sempre senza numerazione LCN anche il canale denominato 7 che trasmette la piemontese RETE 7, visibile in questo multiplex anche nella posizione 252, ed ora non è più in 16:9 ma trasmette nel formato video 4:3. In alcune fasce orarie manda in onda la programmazione del canale Juwelo, trasmesso H24 nel provider nazionale RETE A Mux 2 con la LCN 133.


https://lh3.googleusercontent.com/-PGj5CcQhFj8/Vpq619YuP8I/AAAAAAAI554/s4engUNp9mQ/s864-Ic42/NO%25252001%252520A%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-h4lD47qW4t8/Vpq620ApoxI/AAAAAAAI56A/QfG_Va640jo/s864-Ic42/NO%25252001%252520B%252520%2525282%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-xJuMM0XSE7k/VprCrreOYuI/AAAAAAAI6GM/-5etN8_9mKw/s864-Ic42/252%252520A%252520%2525283%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-kc4rnc8xzfI/VprCsRMGdBI/AAAAAAAI6GU/aAu6NT_Ydl0/s864-Ic42/252%252520B%252520%2525283%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/--Fs04Se-Ekw/UiroFCZbK2I/AAAAAAADdk4/1V5MCpkgQcI/s800-Ic42/ITALIA%252520MIA%25252052.jpg
Infine segnaliamo che, rispetto alle nostre ultime rilevazioni di questo multiplex, il canale Italiamia (LCN 187) da parecchie settimane non trasmette più l'emittente MATRIX TV, ma è tornata in onda la proprio regolare programmazione.


https://lh3.googleusercontent.com/-MLD6ZbfkTAM/Vpq_QSp8RtI/AAAAAAAI6DA/Mr47w8cLyek/s864-Ic42/187%252520A%252520%2525286%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-EFYvKKTOzJk/Vpq_PgAfNYI/AAAAAAAI6C4/8tKgS89BDsA/s864-Ic42/187%252520B%252520%2525286%252529.jpg

Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux TELEVITA, consulta anche le liste aggiornate delle TV A ROMA e della LCN ROMA.

https://lh3.googleusercontent.com/-5rtoyCtl824/Vpq9yRa5ZmI/AAAAAAAI6BU/OKBM6J3lkP0/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252817%252529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 09.15 - MUX GOLD TV: MODIFICATO IL LOGO DI VERO LADY.

UHF 46 Mux GOLD TV
https://lh3.googleusercontent.com/-a5Mcp4YVqW4/VpwIl9LLqCI/AAAAAAAI6b0/G01-R8lqebM/s52-Ic42/VERO%252520LADY%2525202%25252052.jpg
E' stato cambiato il logo del canale VERO LADY, veicolato nella regione LAZIO nel mux GOLD TV con la numerazione LCN 144.



A sinistra il nuovo logo di VERO LADY, a destra quello precedentemente usato.
https://lh3.googleusercontent.com/-qVzRI1fAhAc/VpwKhJf5Q_I/AAAAAAAI6e0/H2T7qpT56l0/s864-Ic42/144%252520A%252520%2525282%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-zME4hGJZyXk/VpwKftsufVI/AAAAAAAI6es/GE7lNPnpzBI/s864-Ic42/144%252520B%252520%2525282%252529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-t4FQG1SVdoI/VpwKiSfBOZI/AAAAAAAI6e8/Yg_rftgspzM/s720-Ic42/00%252520B%252520%25252853%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-XxdRPtHpRf8/VpwKjQayUKI/AAAAAAAI6fE/vx-uWSCIhi0/s720-Ic42/00%252520B%252520%25252854%252529.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 08.00 - TIMB MUX 2: MODIFICATO IL LOGO DI TELECAMPIONE.

UHF 55 TIMB Mux 2
https://lh3.googleusercontent.com/-bpTeGzS2HqY/UqNlQFzPILI/AAAAAAAEXMQ/-xZ8Yu5PVgQ/s52-Ic42/TLC%252520Telecampione%25252052.jpg
Novità per il canale TELECAMPIONE che trasmette la programmazione di ORLER TV, veicolato con la numerazione LCN 75 nel TIMB Mux 2. E' stato cambiato il logo di rete di TELECAMPIONE, al posto di quello colore nero/verde è tornato il classico logo bianco, posizionato in alto a destra, è stato inoltre rimpicciolito. Invece Il logo di ORLER TV, in basso a destra, è stato leggermente ingrandito.


A sinistra il logo attuale di TELECAMPIONE, a destra quello precedentemente usato.
https://lh3.googleusercontent.com/-TVIS9lLaR0k/Vpv_HMgC3UI/AAAAAAAI6XU/d1QlI8DFJIs/s1144-Ic42/75%252520A%252520%25252821%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-regcSepx32E/Vpv_F3K-0qI/AAAAAAAI6XM/rNuGzF3eWrs/s1144-Ic42/75%252520B%252520%25252819%252529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/--G2iLYmB2z8/Vpv_IYVV6-I/AAAAAAAI6Xc/e60mInvHm-o/s864-Ic42/00%252520B%252520%25252883%252529.jpg


https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2015/news05-11gen2015/NEWS%20DELLA%20SETTIMANA.png







https://lh4.googleusercontent.com/-8-L1EG8a4kE/VKVLXfSJeHI/AAAAAAAG5ic/6z7JSXs2j2g/s1600/ANNO%25202012.png











Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?

Contattaci alla nostra mail
info@litaliaindigitale.it
e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.


©
L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2016


www.litaliaindigitale.it


Copyright
ANDREA POMILIO - RICCARDO GAFFOGLIO