NEWS 2016


    LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA


                Da Lunedì 1
     a Domenica 7 AGOSTO 2016





www.litaliaindigitale.it
Aggiungilo ai tuoi siti preferiti.



Vuoi condividere le tue impressioni sul digitale terrestre?
Ti interessa divulgare le informazioni in tuo possesso per aiutare chi è in difficoltà nella ricezione del DTT?
Vuoi lanciare un messaggio visibile agli utenti de l'Italia in digitale?
La nostra nuova mail è: sportello@litaliaindigitale.it
Pubblicheremo le vostre mail nello spazio SPORTELLO TV DIGIT@LE.
Potete utilizzare questa mail anche per dare una risposta, consiglio o parere sulle discussioni di questo sito.


https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2015/news05-11gen2015/NEWS%20DELLA%20SETTIMANA.png








Il nostro indirizzo internet è:
www.litaliaindigitale.it




https://lh3.googleusercontent.com/-TImJuqPQKdA/V5oHOyaJZDI/AAAAAAAJaPk/ngL28Ch1B2I1zoJ5rd8UTckfrtAFA52CQCCo/s1600/Presentazione%2Bstandard12.png

MUX NAZIONALI

RAI Mux 1 (ABRUZZO)
RAI Mux 1 (BASILICATA)
RAI Mux 1 (CALABRIA)
RAI Mux 1 (CAMPANIA)
RAI Mux 1 (EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 1 (FRIULI VENEZIA GIULIA)
RAI Mux 1 (LAZIO)
RAI Mux 1 (LIGURIA)
RAI Mux 1 (LOMBARDIA)
RAI Mux 1 (MARCHE)
RAI Mux 1 (MOLISE)
RAI Mux 1 (PIEMONTE)
RAI Mux 1 (PUGLIA)
RAI Mux 1 (SARDEGNA)
RAI Mux 1 (SICILIA)
RAI Mux 1 (TOSCANA)
RAI Mux 1 (TRENTINO)
RAI Mux 1 (ALTO ADIGE)
RAI Mux 1 (UMBRIA)
RAI Mux 1 (VALLE D'AOSTA)
RAI Mux 1 (VENETO)
RAI Mux 1 (VENETO / EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 2
RAI Mux 3
RAI Mux 4
RAI Mux 5
RAI Mux 5 (DVB-T2)
RAI Mux 6 (LAZIO)

MEDIASET Mux 1
MEDIASET Mux 2
MEDIASET Mux 3
TIMB Mux 1
TIMB Mux 2
TIMB Mux 3

Mux DFREE

Mux CAIRO DUE

CANALE ITALIA Mux 1
CANALE ITALIA Mux 2

MEDIASET Mux 4
MEDIASET Mux 5
RETE A Mux 1
RETE A Mux 2

Mux LA 3

Mux RETECAPRI

Mux EUROPA 7 (DVB-T2)


LCN NAZIONALE

Mux STUDIO 1

Mux LA 9 (PIEMONTE)
Mux LA 9 (VENETO)
Mux LA 9 (TRENTINO)
Mux LA 9 (FRIULI VENEZIA GIULIA)
Mux LA 9 (EMILIA-ROMAGNA)
Mux LA 9 (MARCHE)

FRANCIA IN DIGITALE
SVIZZERA IN DIGITALE



LE TV A ROMA LE TV A MILANO LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
LISTA LCN A ROMA
LE TV A MILANO
LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
LE RADIO A ROMA
LE RADIO A MILANO LE RADIO A TORINO LE RADIO A PESCARA

LCN ROMA LCN MILANO LCN TORINO LCN PESCARA
https://lh6.googleusercontent.com/-pbWiqyb-MWI/Uy615CQvIEI/AAAAAAAFUEg/3fje_5yah8o/s1600/MILANO%25202.jpg
LISTA LCN A PESCARA

LCN NAZIONALE




Donazione tramite PayPal, il sito è in assoluto fra i più sicuri per cui non vi è motivo di diffidare.

L'ITALIA IN DIGITALE dal 2009 con voi



Clicca sulle immagini per vederle ingrandite.


7 AGOSTO 2016
Domenica

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 23.45 - MUX 7 GOLD LAZIO: AGON CHANNEL RINOMINATO 33.

https://lh3.googleusercontent.com/-W_YGbyJWjkA/V5p_F-rNVCI/AAAAAAAJaYw/k4H92kSlWTArWC271nGrSOfqS4wf5S0LgCCo/s1600/7%2BGOLD%2BLAZIO.png

UHF 32


https://lh3.googleusercontent.com/-HelE-a2t-0k/V5p678rpwqI/AAAAAAAJaWg/fBg3LaZl3-Mf72LjlJuWuInExInLUmDKwCCo/s1600/33%2B52.png
Nel mux 7 GOLD LAZIO  il canale AGON CHANNEL, che da più di una settimana trasmette la programmazione della nuova emittente 33, è stato rinominato correttamente in 33.



https://lh3.googleusercontent.com/-Ba5W_ukzEhU/V5t5MOtREVI/AAAAAAAJafA/LhnNxnFeMEA8JZedFPmIRr52T9Zb3QFMACCo/s1600/33%2BE.png
https://lh3.googleusercontent.com/-7xCK1DjHWnI/V5t5LW9eivI/AAAAAAAJae8/itGaeDIGaRgxYRwVh77O3Q1SdwhLBZxrgCCo/s1600/33%2BH.png

https://lh3.googleusercontent.com/TQM3nR9MQtfHJw5PGXD-aA26TYV1NzLzVQKFL_scJ5PH3L2T0-YZIS86VpgLW_TbnRYUbkEvm0lip9E=w1680-h1050-no
https://lh3.googleusercontent.com/HXyPlB3sXRHy6zPa3YOkAyPLoYawJQav4RLlQfmTrPyYaaHjskkxDx3l_AiyAlvF7QC5eQIfQF7CQBs=w1680-h1050-no
https://lh3.googleusercontent.com/74pPIdIZrkXqyL-DhzVRmjX7zLV5q-Ao8rF67_VIhQ4v6kp6O5f4eZRc7kPlzsp5aarva2xcgXCXO7Q=w1680-h1050-no

MUX NAZIONALI
SICILIA IN DIGITALE

Ore 10.30 - CANALE ITALIA MUX 1: ATTIVATO IL VHF 07 DA VALVERDE (CT).



https://lh6.googleusercontent.com/-8i5dTP57ZOA/UpXMPJ-IWkI/AAAAAAAEVBU/aMWQTqvIAfM/s1600/CANALE%2520ITALIA%25201%252060.jpg
Il provider CANALE ITALIA Mux 1 ritorna attivo dal ripetitore di CONTRADA CARMINELLO, ubicato a Valverde (CATANIA). Dopo aver spento lo scorso 8 marzo l' UHF 45, per tutelare l'emissione di GO PLUS Mux 5 che opera nell'isola di MALTA, è stato acceso, da pochi giorni, il VHF 07, assegnato eccezionalmente dal Ministero dello Sviluppo Economico, in quanto dalla medesima postazione, l' UHF 35, vale a dire la nuova frequenza di CANALE ITALIA Mux 1 in SICILIA a partire da marzo 2016, è già occupato da RAI Mux 1 CALABRIA per permettere la copertura del proprio segnale nella zona più meridionale della CALABRIA.
 
https://lh3.googleusercontent.com/-ci7Xuih9LGs/V3Q8GRNQHII/AAAAAAAJXug/sfoyL0bhXFce26LTYgXjtiC2Te0JAtcXACCo/s1600/00%2BB%2B%25282%2529.png


6 AGOSTO 2016
Sabato

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 23.05 - MUX RETE ORO: SU PRONTO GOLD TV ARRIVA TESORY CHANNEL.

MUX RETE ORO

UHF 51


https://lh3.googleusercontent.com/bqTNCsoltYGjd5Y6ki0kjt_wOq_koFXd1_e2VNtX4mdIhLxDMEEJWkPoDT8vg9rGH4bW9kLs3XdmM8pZmstCw2SEyDbj3NQtwU1t185Ti7fQuUtOYqdGJzirUeKpOWkdWK2pvhd-fgpJu1oAsHhs-ybrcluSeMoqGUdwvdBHU0NzfKV1OSBR01FhTF08CXOqavmTE-ndH_J2DpZMBi1KVwN0_XXkLeE3VV5JUiAUAyFm8UXoLbc5hzNVzRlYoA9z2Rr9vkvmeCQD-8V6LwtkvS6wSdHvmGZx_4Dm5bzq0xIifKA3BWF5uRPF93i1yI3kT76GMXICXAuE630LWo8XN9ufTuFWkZ56eaC93roeAwPFYsH4PNwz4-ukkpcTzwKyFGumuDKZf5PNAURIb2__SAn7czM0eO2rXzEzj67NFKN82cXrjHHbAhNU1fHTykxgJi7DhmyQ9A8n_3AykLnfXE4w2cdrauiecUsS0o3FGngiJYRU-yO4VYRMtJxXRjmo1JCGoGHKhSqwOHoOmRIanoOjUEmcYTUgBhrPF5Aw7MOvbfxn3l0bGkIREVzppt6XBLli2kM1eQKA8o0O9i1jPO9P89xCzPvK=w52-h39-no
Nel mux
RETE ORO il canale PRONTO GOLD TV, posizionato con la LCN 228, sta trasmettendo con il nuovo e inedito logo di TESORY CHANNEL, l'identificativo al momento è ancora PRONTO GOLD TV.



https://lh3.googleusercontent.com/QzLPsu-ihWOywJdJv-cZuxZyRGJFBw8K9fbNOMzynMBf6kD8DNmWOyOy700nbSkuhY3vy462z7c2TUU=w1920-h1080-no
https://lh3.googleusercontent.com/2HecpkS35mzv4chT5ng7u7Ubg2D3-fwR3gkempb9dHQsxvLDVeajRLmrKNIEGoyGfXRwO8KM8VYek60=w1920-h1080-no

https://lh3.googleusercontent.com/G6Y8e2uUDRZfmQk-zIKTUxMlpUsU4Qit8gMJNwAPQ3yGPZQjEher-JDuH-cnqycEcOZ8owUBY3AIjmFVFBOh5jGENJ2FQ0ELDjcI76rUeqfsJLEgoC5kVZCxc1Gx22QBgDPiOMohMW4JdLhSS75UIhzUw7HK2PPHDjf-jsCz0PjOoE-Bk5IGGqm6S_EIdPz3f927AtZTHmImzXxAfffCAG07Yno0WJs38PtJxUI5b40kPXYO1yMAh0KHJY1vQR419pOENwD_V8fYaeqTowpwQQjuqg3-frPxTlUE7JbxdiieSbLJdz5HePdKFEZLCup0QSdAgoKEvN3yOUqS1P4k5WS3qxv7tY0cnMO4ZCxP4g7L-VgBdaHPeek_iQTJutnKUqYL-9x8V3VctULfQmfHTRFittioFYXPR_cGtfWm8uyZSbma0_CQGZMS3CLI1osHWkzp4UXbHp3FwphUuq4tRJ1jXbRKd8sJ2cbOuutsRnvocTU225RKqoEz-GhBL8ZSSeI9id6W9ru450q5SM_JAASm1hLbH03VFuL84lW-HEs926Bh1frnBgr7lIedT3pXtz159tXxiGWc3-Y80qthnbsaaw1tb66L=w864-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/YKCCqgyjJG4oK7BNlOe_6AAIY9ApwMtCWZz9AmrVYTlt-c3DZ368gTxObwwFo6QKXfbrW2Pl5yUHySuCsYaE8BbIrmtAvaPEijsQ2jX6CXduB3hWKrPLYEx8iUsTv7fS9NrjhxW1XcUXiBcpozKLP_gKEEmCmYxiRFPnw51-Ra-d_qA2YM2OHMtmlS74xKj9tu8PJQhMGzEM3VjYjqOjyo_8aV6hU0mtxht0yjApLczwfBEwXcsTIcWsqkCyKlwT3exnH5T9_y_JI0vdj4VQpeP6bWrbDHnPoB-3mz5E6jDxjBEDSXPnVCDN-tLGYNnJ7d7cnmExadCw6VTL3P7-PZdqh7GvYRAhEn7pTGEj9N85qhTDaNNCO0icGQVAsthP-xh9ZhoAxtiUsahuWkPmcOGmW6n2zi0C3gas3l8oi_ynkS1xYB4AdCo_K_0DcfxUDEwtOSpPIUo28zK9j7Sil352bahqhdmknM-dduedCCcTCotYWmsU45H1dqloZl_H75pkHPaA9e4_bPIlQsGFK3D1t8D6nOZWeu1xYVUDsyZ2NKimj-StWoDJfFE25cAzjvEwgPdWhtMe3t0aDbAnVgwxjZhkwvlk=w864-h648-no

https://lh3.googleusercontent.com/hoc7QLYabLGbSzE2RriJqmaIJ7dU7ShwC6d8yD-ROZ1zC9Loxn2eF-Z_w3oVcLSQYEtOZ2NaEg9p-XG3xWLQ4VpyJiGJwybxEGTxzw1wqgKaQL8a47_JWUNkSa3stpN4NBzNP-FYZ1l94fmjZl75WykzgEySm5U3Yx8gqlE2uvbrJH84ffgjfBhOUvUYPkPjEwLRihHE3Neggj2KU0QD52yh3SJ-ReyDHRNpUiWk_ej3CftFf_6iOpOoHHOOe8xHgEM2Ad0b4FK6q18eYbmCpuqnySmZyJvDv1q9s-eN6JLZAlZIBmzUlXeeH2Q89StZMAWepurW7JoXd8fypydP3eOScBR6yFJnWMV-7vPsWRBs18KF6vvBQPpnw8IFfYC6ChObm_0RdxtRgL3DIyxpbdtswXHmpDVy6vyttzyG2i-BjT56DwsLgZ69yu3ZCt4Pbl0JjkokuLJoNOmqShJ9EwYrBqrHiVl3YtMLw6KC04jbICMZqsxVmEk5_ZZK0frPduJIysWaA56Ndx8ds0xshZ9s9sHRQ116O2eLZU23NR8zbX-VUK2JJLvZKTRB3BJjeGoknGtYQylC6DBX9wlAMGd0hJjKe1tl=w864-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/Zmn_xuy2jFkIdZ_ZMHfX0GI_t0It1X-wkwVmXscNKjNyU-l0MzRftV38LnjNcl6c99JRJyfmWnD0HaEr7_eJxlnXHWkHPUAHrrRDEuoy9Lu80fsTMVF6iWi9lrdozbEAb9NVSCg7S03nH1zgyfx_8Z4jJjfb6tituKsSF32xyTOsSq3KTff-TnJ_cIR1leos9zXPw290_FWsNTjAbkUpuB7aTAfIXstAKvKe2ZLQ9H7aaW5s7rm4jhLyQnCa4PHremTzcCIjuptLSlSUS9vnjA3eiLOkZjL8xw9iRkONWuwderEuD_t7JuHu8KJf3VJ5S_7agr1bjDzI-uDkPiS2GNvdIAekthnwXW5evGH8WUVTVs_PIj_7yyvd5zAg03zZ6MOM3CPxL40QJogHOfnt5zWdYInX4W6oGVp5ewXTeK5vCS-8z6UapenkcV3Rf1IGk0dv1jltIKbHk2eJgS1lp7feQdn8hH3zV554KGEgVY2sh_K-QmP-K3sqqx34SD5vQZFZ3GLY8636mmCeajtDZnQT2LiGsY_JvvvlJN--wn3IVsZGP_vnJd6MwWxJSYBBkG77cf7Vc0DYssm6zC6p_4vaQvLixNIi=w864-h648-no

https://lh3.googleusercontent.com/xmC_ZkbNv8LEWsiM52dd_MFi7eNM2Om-A7F61mPyKcqR9MdPVPcAvr-OL49YKSrzyyxMb3f0Qkg5bRENW5G0FOMi8jIcCGIEo5Ze-TRTwtaFH9c-EHAU-mnc31PQ_7-k10PYRXOrddhegLnCsDgrEsNMxkvVdprfTf-5odYmxHtcRXSPKfGCnq9UwPvn81F_XZPvkQzM4sYILJARTRR5Z0V4X2dSyMpcMVq920bwKo3hVzYny9clCwDs9OhMCILFqrkl0rIemmydzk12xDnTdtsk3SVkdgossh3wgi_VJ-0Y9K2TtUaSAhUYEzQd1f8m90h-BwXuSgFeRAEl6Y4elIdCk4gCCw5PZ6J7MrsH87w9TGKLcueaQb8lRSfXN7avlNDKfd_-tBCTBwxXVrtH8EdXqC7vD4UjX15Wy7TStFN0XJlpdUDNsPgZDthJKFsy-r5CEr8F9_A7NRMUhUSiDAggbrPuCKzf0kHVsoX5NHuXX6iWKrrfa990wacZCMU1v3sEn-KFtUhB7TlOGupjsRAq-4_2w7xfHzDyCo_HUTkmH5C8S-wJ2skdLWTq05zylhZ82qJXSk5kY-qjs5kgtyCLi8-v1HqM=w864-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/Q_2cW4gZNsi7FakRHvpAJAaTwf_u_nz7Ai2--wCwmiwTm4PVz1sqym423ZFhdR2vM3WGtYgokn0enTcy9qemFusBPQzLHdCWuatura__TRnGM1bhRi9mysr4IMInCXlarYBJoliKHYXrTBoJMRzv6H7TFsahNkYKQpkmX3nMWxYbWaQ1LKdO1sS4wjuIn9W7nogtM74gjLhIDs1gnmfXgRqn5_69t52gTQHltIQdDgcE2sHta_iK5_wrYsGNLSh8gx99S3osyqqt7ClxHca8B0SchdWr5IOH88BfCvinu6JVMaF2jO5iC2bVNP65O_Gibhc6Bf3IOft55Z9Tzx8NG6nA_2q-3FX-SGfRf1Nf-t3yZF83Bj-AB4YQQy6erxNSH3OL-Duo8_FDInyHpyS7eHoZIn9Iel7-YIDcoY0OrXRJJtv3y0hECfk8k2ohjltlI7LtGyHYf8GtcMu0vHUG2lEcSZEhIY0PnoqWRFdk42o7Z1luFa3PyDayLq5SgEokS09jqV2gArUrrJlz79Ar0y3g2byn5meOqvDfpYFMybjhGuATNbmE119ZfMW00BMIymmT1uxwsFkPDOJUWB_NEp_zOsuoLRN_=w864-h648-no

https://lh3.googleusercontent.com/-kYE5McIUBn8/V5ndIeaHMpI/AAAAAAAJaLQ/ot_gvPh25SspYr1_c4p04nQK6AI6dvHxgCCo/s1600/PRONTOGOLD%252BTV1%252B52.jpg
PRONTO GOLD TV 1, l'altra emittente del gruppo PRONTO GOLD, con la numerazione LCN 139, trasmette invece sempre una diversa programmazione con il logo di PRONTO GOLD TELEVISION UNO, solo in alcune fasce orarie è in onda in simulcast con TESORY CHANNEL.


https://lh3.googleusercontent.com/PhB4EDRNVG0ajzUhGQM5iGz2MdW_11t7ymSiHbVxDoypDI4lRD_ylo2ZU69H_c_mUsP5kOueFrBkW_E=w1920-h1080-no
https://lh3.googleusercontent.com/UYZIAu0ZRk6LZUFbfDE0fE1CqME7Eqv1yj1m41PRuDLPppLTM4iVDw9QdrINCipcucCYNQ8T2KCwN9k=w1920-h1080-no
https://lh3.googleusercontent.com/FTJ1tn3XFm_jgrwpTz_rYaqHDokzadTu-McgyH4VGrs032xII0encbS1fEgvHhMnhHDlDVP2uTYIC3s=w1920-h1080-no


5 AGOSTO 2016
Venerdì


Ore 17.25 - RADIO: IL MISE ASSEGNA FREQUENZE IN ONDA MEDIE.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato un avviso pubblico per l’assegnazione di frequenze radio in onde medie,
in applicazione di quanto previsto dall’articolo 4 della legge 29 luglio 2015, n. 115.
Nel rispetto delle risorse di frequenze e delle connesse aree di servizio attribuite all'Italia, coordinate secondo le regole stabilite dall'Unione internazionale delle telecomunicazioni (UIT) in base al Piano di radiodiffusione Ginevra 1975, sono messe a gara un totale di 148 frequenze, di cui 88 frequenze asincrone, assegnabili singolarmente, e 60 frequenze che costituiscono 11 reti sincrone. Ogni rete sincrona, costituita da frequenze isocanale, costituirà l’oggetto del diritto d’uso rilasciato dal Ministero.
La procedura è finalizzata a concludere il Pilot 3473/12/INSO aperto dalla Commissione europea nei confronti dello Stato italiano.
Le domande di partecipazione al Ministero dello Sviluppo Economico potranno essere presentate fino al 30 settembre 2016.

Tratto da: www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/per-i-media/comunicati-stampa/2035022-il-mise-assegna-frequenze-radio-in-onde-medie

ONDE MEDIE A MODULAZIONE DI AMPIEZZA (AM): APERTA LA PROCEDURA PER L'ASSEGNAZIONE DELLE FREQUENZE.
Il Ministero ha dato il via alla procedura per l’assegnazione delle frequenze radio in onde medie a modulazione di ampiezza (AM) per le trasmissioni di radiodiffusione sonora.
In applicazione dell’articolo 4 della legge 29 luglio 2015 n. 115, che ha introdotto l’art. 24-bis del D.Lgs 177/2005 (c.d. TUSMAR) e secondo quanto previsto dal Regolamento per la definizione dei criteri e delle modalità di assegnazione delle frequenze radio in onde medie, adottato dall’ Agcom con delibera n. 3/2016, con avviso pubblico del 4 agosto 2016, la Direzione generale per i servizi di comunicazione elettronica, di radiodiffusione e postali (DGSCERP) ha comunicato l’avvio della procedura per il rilascio del diritto d’uso delle frequenze radio.
Requisito previsto per l’assegnazione del diritto d’uso è la titolarità di autorizzazione generale, rilasciata ai sensi dell’art. 25 del codice delle comunicazioni elettroniche, che potrà essere assegnato anche a nuovi soggetti.
La durata del diritto d’uso delle frequenze radio sarà di 20 anni.
Le domande di partecipazione alla procedura devono essere presentate con le modalità indicate nel Avviso Pubblico e recapitate:
a mano presso la sede del Mise di Viale America 201, DGSCERP stanza A516 5° piano dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle 12,00.
o tramite raccomandata A/R
o con invio di posta elettronica certificata all’indirizzo: dgscerp.div04@pec.mise.gov.it
L’elenco delle frequenze, con le relative schede tecniche, predisposte dalla DGPGRS, è consultabile in allegato.
Il termine di ricezione delle domande è il 30 settembre 2016.
Responsabile unico del procedimento: dottor Giovanni Gagliano, dirigente della Divisione IV-Radiodiffusione televisiva e sonora. Diritti d'uso
Informazioni generali
Richieste di chiarimenti di natura giuridico-amministrativa o di tipo tecnico ed eventuali informazioni sulla procedura, potranno essere formulate inviando una mail all'indirizzo: dgscerp.ondemedie@mise.gov.it entro il 5 settembre 2016.
Alle richieste di chiarimenti e di informazioni sarà data risposta tramite pubblicazione sul sito web.

Tratto da:
www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/normativa/notifiche-e-avvisi/2035019-onde-medie-a-modulazione-di-ampiezza-am-aperta-la-procedura-per-l-assegnazione-delle-frequenze

ALLEGATI:

SCHEDE TECNICHE:

SICILIA IN DIGITALE

Ore 15.00 - MUX MEDITERRANEO 1: ARRIVA MEDITERRANEO HD, MODIFICATI I LOGHI DI ALCUNI CANALI.

MUX MEDITERRANEO 1

UHF 46


https://lh3.googleusercontent.com/Bak5tn0m9fYXMEi_fqr39yR10VS6ysoGvD6AbU11pjWtpyZGgEd_UgtACZGS5DU1wX8AaVmyyj1ycFLM4i393Y6St8C-VL4XXEdi1YudErKjAH5ZLBPP7UWuU2eDP6UYAwci81gEbmY8yIjGu4C1Ej-mn8wfOqCU9PGGxWVKhRdxBhmWU6FEDY6zoRFALIqDaus1jYc8_iZITaIZr2ZPOwhC1ltWVxi02RMYjSE_XDgYSu9UrrSZyqxfX4eZPH8lZWyo1pyJoswkkmKuAhTH-pnq5LmOEwHYEyjOkl0kY1R_U1bBiQnvfRPyFsop7xQSBSby5v3EHt71js_OUHN2wfONf2F089tR4IH9HL6fjV4kHE1cFtfjVnLnAuPX4KFYr0ebuZsG1IZ6j4uq0q4mubCT4kkP2d48s-b3rh806IA4VaRy6eTfans9JHn-Pg-gr7nBxJvsUq3EJT0F_P6hSJzWP5YMe5m_xBqBUxNczn71vjXh7T_94sqMQzTpBDLh5HApocZ1-uzvf4m9QvyQ_WnYhj2CGz2WiUTTZiL8cjR90UqItF0SznlDYKY9nnGJqf3aS-4TG5ckiD6YmhpKuuZQEFmtZMbD=w52-h39-no
Aggiorniamo il mux MEDITERRANEO 1 segnalando l'esordio della versione in alta definizione del canale VideoMediterraneo, già presente in questo provider con la LCN 11 in standard definition. E' identificato Mediterraneo HD e si posiziona con la numerazione LCN 511. Il GRUPPO MEDITERRANEO ha iniziato sabato scorso i test di questo nuovo canale e martedì è stato inserito il nuovo logo con la scritta  HD . Complimenti ai tecnici che hanno lavorato la notte per far partire la programmazione in alta definizione.

https://lh3.googleusercontent.com/JFBKHrZ6tPPfwoRnUd0R3Ftu9X2psqrQtzqdebVtbc_wDh9npW6aOR_zlfn7PV2HeSs_26k6OhMTNcEvREBzysDmau_zKl6utdhENCsLxx3rXkis_ZKcJjkvflva8tXxCzKOh13axvAJdVbysA-4cW5zMergpkemRB196lwddHAoP0-UaMHRicT6uwQKf_2yMFScWalGbPIcAu13LftTl0XjUIg3qDKVjvYSVMFdWAU4nP6U3T5PVDwBKh9w7vCVhvPCBbfoB7upouaefzCL5wtYkSc2SdQDZ6OWc-bVC7P5vJXfqAaO_P018iAdZ_X633bieBAmJNk5bRksriX8tP7XxCUG4NzAFrGhhQ3L7Gmr9UriAHHa3W6qcDai8i4HViG2EwbBLmLD8MnhbdT_YrGfwsl07k3LWOWbuBVcf2Zzh2qfuCEbPjtiJUKEdAOAn63mNZ646GzZxwXZobWDKb9hVIk1SsGGU8519hXpQ_RVfSUaJHEdAbJaRolVxQeTodjSok1uXrJSgYjWTntULkKs6MLfXL-VyBryqGL-z8TNcXfQOZ8fM92eQQppH3s0rVgBsNsEkC4zGirK8lROqmx2Ma-ifssN=w1144-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/rraE6jcLiFMQ5d6sXQcRho9kAQT-FG0I7WxaImvR4FragMTz1Ei6Ii8n8GAF2qIAzHrcdzj0mllzhTBiaz6lG-HOeAJ6-EVyqezuD4lNRw3jnQ-xnkldg-_KUvIWVg3KhCgpiftlXbuy1p7O_x4xHHmOPX0VTh89SOuiy3oO7CFV5eQ2GGDMz_LOOLLM7ToKdBQO59ErbJWvh08GWpJkvMTPJORCMmnOBU72GnQwrG7nyyB5X1rubNyimr2z0rbHKaw7cKBS1pThLwA3Db6H_hKaIhRr3_s9ZN4By6etryR_U0qKJO9NFEUm_WdwkRpyL_dJMO_1mIZg0S1kTgM5O-Iz2MV1OFVO7koEYjc6xyvkNT0f2Si8ERre_nEi7yvrm7fUuC7KHfzbPaGIicKXqdm8N02DLWNX17iaZBQJGXIaCmjCA5Vtv-v0jR6A0NVOhqFnCeulfExV7cpOi1rIoW4oonKp1wYltjBdy_dq7GLt0c-ZtKXrB06R90O9xGMTvASl5jE9oAMgu4grU3DYJe6e2WXj4uUeQ2g0zB1pwkbYksX9eipwRhaFluRTCOelB-QogMsYCs_jRdPD571_2YMMl5V0oF2Y=w1144-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/cVahdDXDhWuYjd9lmGJd316xiPctY2_GV93hWa64U88iLtmsL0idpwq66yJyTRGcGcJvpEvurjZdsdXffbIlXC1Kijo4yGXxFjpLBshVGr1GM4-ILt-FRnSUApLUYZbp83j2dBiQ2ThMJTJ1DssgY2UyZjFVTKm4lCgOsojw2mjoHL15YCFNoboKvqUxbf18wdKxicaFHldtosueSBsxhX52gLmTS-XVRjVbBQ5lbrJ1KHPHSMLmo9_iY7m-dbGTAbbyYLCVK3e8_qqJBp559_LpcleYXY8CKCz95jGTyKttQfl8xE1sCY3FR9_WLZHTVa09_tPPDCs3g1aKU8jdM7K8h6iBdPwX5h-j-T1_3LeDvU_cTv8mub9wTZrNInuq_LtA1IzUZdER43sqxvLIdg6Hb6Y05B70yNj0O_HgWyjLknSJHcjemMieotb3T2xSFH1kH-pmi6b3wdWcl7_MniULm6Ia4PW5HydQHYdI9q1KbWP0T3CHSjaF3R9n8JWUh9WiO7UA-ZPzK_GfeHuTxcIYGsx-mJt1iwgTEK9DK_66GFTftWeeswX3Un3O9a7YYFwr2qYldjBVxPQ7WiDSfRL-pFNUv9hR=w1144-h648-no

https://lh3.googleusercontent.com/IGrXVNGdRhvZoyEj9QuN7je8f4SxZzPjvUL4b2m30Sxi-TkCBCOQq1x7hcT3D_jLsjv28VV3GdgJY7_iYiGcGy1WVhluztXS8Wp7ruCXQbWqDNwVe6Gzhlhx9wKMrfHFYuwKZpRCoYTWitCSn20R2X7gVHVOWEyx9RSA05Ny0PRxaQNRYtPfn6x_mBcYvbaIWUlH_N0monKBVkZPuQq2c1bp3Tz4JV6XTj8aHn1c4KEIFqHQYix-aWkRzXOV_AvlNUqgMRBmDQFfxYa9vWxtItJLN8foA2RhgWlkNrBcG-eGxf3AYMvw1XrWeK4FFhW1jK3FTElgdKzse9xv7W5UqMlBRbAIeVU_ZkGVmQ6apqljZlEhxQqd17_PBWXujKo9ySZoC8AsLlWsJZ-uyk85vbJUbtd1qRlr3QDft6sWsQX8V9Yuls0p-qqHjdNX9sdWDxvDNV4IG_M7JOJCnS-rECAqDuWx25Ark3pGjWmjvioK8SQc4WmWwoPRRZl7blKM9Dz_zSbl5VYlRrQXYRfmz0AmBMMb0Nq2WYongi5Yx6nEzTTHiUll2RnbwnYa6py1mohadpb_ro-VvN6-h2sVpyaAie-QWRYX=w1144-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/OSQuslRJ93OeaSl6sEDfNfgZ-a30Ofcuo5B-4qJukmNtDO9hnZMQ5u552IS9FoCGzDqG_jD4uykhQUp5zE7N1njgwefc683xa846Wd4mQQ4zJBaaJMVPV6i4hSZl6i7yaflFNavNkz6dC23CG8PM2OWO-jdLZBboHu06c9rt5oEM91yHklwvPWRkEkGipsDdu5lXO23hHoFn-KqgjKGBfQwBAl-ovnsoBxp7Tr0Gi-N81y0Ich1RzorIeXqEbFLiihSukM-ywNx9VSkyFV9-dwaaa0EPcN-LEvrFTe9roLKq_G6wa4PjX1nKaYDExStrK7YcrH_qOdbSX45ROt5UoI8k60ZluyeFQ0YYUntqe7hqMgE1SYIzc30RVFjI2Ng7Phltc7uaZF_O6Nbe5rbjArZI5xTwvhFBuCbALTXGqdW5W_l89eJDzUKHyleGwDdISORaF4tjDM7VjxRp_wLF1VF3ADEysZWIhWg2UUEAv25jEhi3xjQVg5rkVTzp8x_eX3BSEt-mUncv6fZqSEmdCIWhYlvRf5OAvS2i5wdN91iZOffbbAQ0pemA4RmTv-Gl-kpzm3gPykg65kjC32jD59skM8AYwMLw=w1144-h648-no

https://lh3.googleusercontent.com/DU7UQMJZ5GH5-UzlOE89Ljr-d1W0wHups2glTwsOLO2G7cHTfsEwsmcEliJk0tRGvzO7e-vX-VuCCya2Fbo7Is-WV3BrSsP-hppMlmYhZSKJ-QmNRft3-mxFMNYOm9HXa75DYzieomLLi3dHD0dIYxgPNPP_quXNvqNeGYHgufc_bULBA_CH5xU-2gvdROzdPcGHrGMKpI8yILklFGFgeFcIC5UpUoTZeVQzmoZQnwkswRJI1V4MsUHZISqxbZSWUsCXKXMoc8e0xBGTEU52N_icwhYMTnoBbKASkUvaUCjWYsC5sJjIvomk_kRtZg-FzJLmfiUpz4JtOt-a1Nb9gfueFDKepl-mL1pZwuqPgeKs_d_OeFvXDvmvANP3KEU5EEp-6Lrsv2gYWitX4ELyqUDzOMbnVrp6KHwGF_BZt3khIiG_g8SZibr230DqBoy4PxwsYgCQD1goK04YPe0Zyinla_kFdgUxqEEIGC36iLXRcpNouWIwNCU1zT7QHRX4x4Y_cEDdKigSCNSUyVb8Io9DGCXP9xhQeoe_y33wTDvcbYuxjR39TYsO2Nw_Fn_Y2PJW_akLO2uzTRRH2Zo8aBfpEamfMALb=w1144-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/0UyBwvcuStxHDYNSav5OneJRepq0Rcz-eLLqZg-Dp4AJnaQSiDNna9JGIH3NmIae9rOlluYsFhyC99EuK_e_MJxgv8FC5450uGwT7ml427A8eJOyiUkToh4NH7u18VhqxMdLkwouPd6GPRJipHgTaNroI9XbOQuOqIRAl5oteiyp8K0ZNxKpF7ZtmosPsbbIgEctnj_ybvNvNHs4sz77LmyKmtjhq7hVTx9qw-k4yGg5IPYaCRSo7JRjQNWn7VSBmCiIPm-bbN4iVgWqn6DNZ5F2IWbOVn20xjrxgUx-fGcCGI5qHPqmGzGnfj_jXUXb86LVGXa5TsZsMXsxvn7H6S70KIwuzock62oyMZ8OhIhxO8qFXdnSWWJwyIGg5NvIZcSsNksyArF5Eo8h-Xp-a6NGyv-Et1eUNUiN5HmvGwzyuKoK1RyC09vr0VucqU2zYKov2YCxWCGCS7Nt23cLkF-70Dv6Uk3RUzy-wTmxBJ6o6sXy_6hTq5lF9KMIVu4U0LUzhtWrGOkIWU0dvnzsjj9jpBDEXgyrJiVky5xzWE4o7P6WO6wJvWgEV5nY47iOPpiYqr77DAg-apHps3fLSQrS8WsS2Rvq=w1144-h648-no

https://lh3.googleusercontent.com/-yJuAGZ-ySoU/V59emLPR05I/AAAAAAAJa-c/YtOaD_RUvvILZBsKRQks_rmS7MQGM2SbQCCo/s1600/VIDEO%2BMEDITERRANEO%2B52.png
https://lh3.googleusercontent.com/-YerFCiJD-BY/V59aY78WqQI/AAAAAAAJa8M/-c_TnHsw7R8znyi0_y4sLYTDBgxGbkdPgCCo/s1600/TVA%2B2%2B52.png
Inoltre rileviamo che VideoMediterraneo (LCN 11) e Televideo Agrigento (LCN 92) hanno effettuato un leggero restyling dei propri loghi. Per la precisione notiamo che in quello di VideoMediterraneo è stata modificata la lettera "M" posizionata sopra il nome dell'emittente ragusana, mentre in quello della TV di Agrigento è stata tolta la scritta Televideo Agrigento ed è rimasta solo la dicitura "TVA", in precedenza l'identificativo del canale invece era TVA.

A sinistra il nuovo logo, a destra quello precedentemente utilizzato.
https://lh3.googleusercontent.com/Kp9BU62bGbkGUmvpTEBURHjFmi7k1wRkVX-VpISBqKHFBerdG0-y7iG-5BTHzk8AZtVH-bnYdp3xs3aUjUKg36VXmA3OLLAUu1oAQ2NSjMll8qsm_7e0Gb3QK4BzbqjTbJQcWtHDjRLZEgq9_XW_DbRmsZOMYvLM9UtC3Aj1uFczmYn3nemXBjTzO5mJQWKCj_sM1qyjX-BRLCI2mAJO_z89zX1iHAe6AoMbgPEMul-2amgZ7YSlfTuFrstbJJvlgb50_VYUjuCOVjuaz_0hw1Vt0DTSAGzaYmrV7CZxioiKBhUfzG61Bn7dNGIC48dNe3nacGll7RA9fhQKjMt09zLANzPt9kRqr0-OsFVZGK3o8TA5da-ZfPRQfJNx90yEby0yecRQTS_exiqfUIxqPR8Cf9eusia9vz07b9F3pSd1nYDzkC9IY_7MfWd8SBKS0x_K27X2jbBMt24pGKGDNyvWo-6FsfTT8NqQo1wFxblfrCzDWg3XVVeGBpI5Z8uPBtZIdiZ3IuNaGGMqz18xXPl-lK-5lne_mDHow_5QCoEIHXwl9IDwdfVH_rjORxNtB4uFrFDvFNqyJ9wa3D05Ptr87bZSFvYo=w864-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/-k9XmR0fZvUY/V59fHrNM1oI/AAAAAAAJa-4/QDeTlIM_P-YZvITVRbugLT3U0XQgHidmACCo/s1600/11%2BB.png

A sinistra il nuovo logo, a destra quello precedentemente utilizzato.
https://lh3.googleusercontent.com/-ggYZSPS1K9w/V59an1UMOoI/AAAAAAAJa8M/BOyzCGi6ZewOGWikXkcjKZH-2yUZ4JgsQCCo/s1600/92%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-yfKXEZKn6cE/V59antOQdcI/AAAAAAAJa8M/7Y8SW7ZOpScOw1kQduZ50rlnnY5yBShUgCCo/s1600/92%2BB.png

https://lh3.googleusercontent.com/Di4NS5rLgH4VYLaE_e1-xuvBT3c5n0J9IJoALzoGg4CFDbxYYSPCqax64e0DSfXBXCwTfqla1YGi1gPl7GRN9r6StgO88ATC3zhGCvRSGsHOkuOHolVgTUv7Ogf--Ua2-_Khq7krJBT2HZc1ExcFCmWlW0WM4tdm2rlj5Y158l6f7Yojays9dTbx6kKynz4ORea5I5SsI__FvvfaZHq71xup04mu3cADr1FDyAR8JN7_os_09hEhelPikZQ6tKKqq9Ml779-SNk1mSotkUWxrI6paS2NiZwe_meXhN2x2sVu-IEKv2OzAPWfV9o_zArMCXWtrk_j5gwr1W7qdBECh5ZOdr1YkzZSJo6T8-SUh1IEBtaYw7JloOiZH-kw7-kxzqhuRkIKyIuM__DVYMf41DF_NrlITBvLaylOWGnkNUWAQqnM1iFdkREkS9_BL1Nnfda9J6RyKFHoo05fzpPuqdRbESNAhydFB2FN724zkU8D5v8DhTHU2LiCSRjLbDAnsD5tRRBZ2V_JfJtI-pmk_cL03u7yFlJuJ84KViVA1pnUNMMJRyG323ENV0NZaKKPZP5zOt7Ji1v4Bo3MAY8klFw5W4RtC7ub=w52-h39-no
https://lh3.googleusercontent.com/kMyps1OeiLpwOzCjYq-0-Snk5L7Bd-gB88Vi-w5QT72Ar23rbPFOgkAVeJcRrEFHBxEJTmCQLtL_fuJHdp0FgpFtjoV8zUSW4N4qSc69prMNR7jrRvP4m1BV-buWkj0QDhe7fGnTqIcpGos0TJM4uwCHms1sdZCbJOOvljbC2j0TKSCw5DNAvQa84r37sJiDRaBRSSHuiqaDIdYm8VVBH3yLITCCbBoES1trHJV-fn54FC9rOfpCn5kDHaFaufMT_h0fYjhFWPkzb-eO9cF3fTLMNsEXJCaBHndxNDwaNxnunmpBQVyasUzbfQjEMp8QBqbfxCgf23RXFkpc5gTD5c8_4eXidiRsk28FUy_jo_UPdcmgjrYJlQ6rd5T4WHSTCqSuwD3nA37Umj2_j978r62rHxgiSWd6QiDOvUYS7SVKTZlYyqNjsbvpsz0BIuSlE_cWjvKMAc9YUlU4jdt37cUdzV3IXrHM_KMqxsJZu2XUDu7zBY5k7d4IfFSCIp5lZpF5zsnlj6VV5UsQCZy-1gksU8UO7XTgbi6Wh3D4VGujaKEkCKSJJOXDFF3DTR8RCnuSv7A-ZiLug4bMKAbcQhtMdXGPbbR4=w52-h39-no
Rispetto alle nostre ultime rilevazioni del mux MEDITERRANEO 1, segnaliamo che è stata eliminata l'emittente Mediterraneo Informazione dalla LCN 694 mentre il canale MSAT SICILIA ora trasmette la programmazione con il logo di SICILIA SAT nella posizione LCN 605. Infine l'emittente radiofonica R.Mediterrano che era senza numerazione automatica è stata rinominata Radio Mediterraneo e si sintonizza con la LCN 850.

A sinistra il nuovo logo, a destra quello precedentemente utilizzato.
Foto:
https://lh3.googleusercontent.com/3hV4mcZjpsO2dfXveFDl3DZwsPgLAP6EODKYMHwR0YxTY8J2SlHfwTst3eCNZhcat7qcKTM0w_H2YMqfIebj5LBndjTcwt6XRQXTuVev-7e596A25Z5ObPL4l7KNak4c4-FnvlVB0GhT_VJffpYByb-Gq4vfwCQ1-iWroVMjtGfOV-Wuytw_qPGOc-PKyk67HdAjRC_1oMuSoze2ABryuPJIyFKdw4Prgp_NjJKMae07jNL5cB8brNwoEi4hq2CPi_QsJ9aHSMkOHGvkcD9i44GvkgAaL5jyKfZhAFIV9Tk71vAlEgpsuu7_rxs6P3Tw-DQ1pPkq8dyhMEf9kD0OrAOp-bZ44CTge3h6LUD0MZby2Xys0SjWgyX5yupJxizskcId_EjSI8yzodRXj-h__kFirBpyan2PfWuBaUzk_6QjzW2TLW13gvU5XzCC6CQXEgjCquEKMsv9YLrt2iBsZHpfALZJvOQaYi7GJF0YWkon7vteNydE4DCG165Np4BMyUiQiHmvDHEF1IMfaxCE1o9xy7jcDCUgOjcK0ZXnmREC4VA1kbpBFK4nvd2D-87Sjmw9mUzr2aoF8jNhUVBvSnGkk63jSk_u=w912-h688-no
https://lh3.googleusercontent.com/NWWE_CFhZsjrl4Fj8UJJgPWLRDXM8AbQrjd28WvOaMTXuIQhHQQz2XH02N1ACULaH-PiQ2wajJHYcrmSckR-AFaOfQeM21RXPV2SIOT7RIP9kn3RMeLKkU51i5R7wkQeRBegIKgQODEL9vaKeAk0iVAvtRZbB0LMdZGteeAuqCNwLhYce8k490eFThLb2lXaEDZg0xBU8qJ1Wuyup2VnWAaKaFlW7nRqtFBXavCCNkXR4G8ZJgJbx_8IvlWzgyvqaQQWs4D8xiVdCbc2j52cbw0lnPWn83JXyTUFTTVYECkKiHFFHxaOoeTd6SwcPxCL4HvypfyEsdy9BkI6W4q3-AeRD-BLm_yj6jq_27OshGnUQUKjvMUrKgNIJlac9Z24-wtue4Ebs2uCjj6UtRAbZBVVN2GyL7E7K1Gtc-FrHzyKgXCr2gQmOdfP334hm5F8ZqKKZHYjubvfXKdUtabCwbzCu1EEBF8C9Zq2Kw2L9Ddb7vJWKe9D6Mikfu7JhPas4ZmyXK7DXVvAaGGMoUSlr5jddLpCVcRB-W1OmRIe2zXTIpVuDwruMIb8PS5vK_Pt1v4rpXppRR_PAZ4llOA5-36CV0es8SIU=w912-h688-no
Foto:
https://lh3.googleusercontent.com/1qaYZFz7ckJ0G-GupdJ8b0ZFZAEGxm5PXojhoMX7JWbMxA6EIn4JJn-obarXHYWa1lUULgYOT7rcE9fB7wFB0wYkRHOwzb7_dsFLnq-jxE5tRMPx_PIU9khqC0sIQXLiRHHGhshN75PK6qX-hh8teSabIN5HXdsTvGIcjGCj4JXCZkyS3ZW2sntR6voVcs1jGQI1D7bwTUwNJF41Hb-SKnTIkO3GAwtTid1vU0NXfBl_zmNq8Qf0ubLHpFNtGm0VSM2v4YFb2Fh-dxE6kXzAhT43UDk6NuJ9zKx82ChZgH3hFnilgM_bLwKQz3uMmG8xb9uKmzJ4-6C5AGAQZmMKiD8f6NR_nbQr3ZwTW-CkTdbxD737DL1ygwl_IVisrDX3GtTeWrQ6QULBlw5i3dG82dMyWL7PcULZH9npxW5zJDGGE_nI7vZEt9ZzGUWIoYUMeSp9TvcqoNXOHiKs1xfZhzcjJY-DQsMV09PZaO1e0G8a2JmPSYSHtDwNYCBh57o_4v5ZNgDrpbJzz8SHncyxUG8IoZ5QetQMmklwDSz32RZrsaj0PGs5mrJjsDlnR3nHrIWMisN1YAKUFeOX_-pJEqdail2kezf4=w864-h648-no
https://lh3.googleusercontent.com/h_AdYiziQnXUCAmzbSkSbuzg0GJlZqz513789BB4SCPk3nZYfbu_XrK1PzMrIzh6bYvPxECS8fwfh1Q=w1920-h1080-no


4 AGOSTO 2016
Giovedì

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 20.15 - RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO LA LETTERA DI EMANUELE LATAGLIATA EDITORE DEL PROVIDER IES TV.

Emanuele Latagliata, del gruppo RAINBOW media communication ed editore del mux romano IES TV, ha inviato a L'ITALIA IN DIGITALE una lettera aperta in cui racconta dal suo punto di vista, la situazione dell'etere locale laziale.
La pubblichiamo per intero.


LA VERA SITUAZIONE DELLE EMITTENTI LOCALI E NAZIONALI IN ITALIA.

"Leggendo tutti i giorni i cambiamenti nell'etere italiano, sentendo tanti colleghi che oggi purtroppo si chiamano concorrenti, mi sentivo di utilizzare questo buon mezzo di servizio a tutti noi del settore, per manifestare un mio malcontento che sicuramente tutti condividono ma per ipocrisia,e presunzione,e forse anche per vergogna nessuno vuole accettare.
Sono Emanuele Latagliata e sono un microscopico editore che si e' lanciato nel settore dell'emittenza televisiva da circa 6 anni forse uno degli ultimi, “a Crederci”.
La Tv penso che sia una droga, che chi ci crede e gli piace non puo' farne a meno, purtroppo il cimitero di aziende fallite di imprenditori andati sul lastrico per la Tv negli ultimi 5 anni ne potrei elencare a decine, spesso mi chiedo ma erano sprovveduti?
Incoscienti?, pazzi?, NO credo che il settore abbia grosse lacune e i grandi hanno fatto si che i piccoli editori si dedicassero a mandare in onda il materasso,il frullatore, la sedia del bagno. Ma in cosa abbiamo e stiamo sbagliando?
Qualche furbetto c'è, che senza scrupolo ha invaso etere con lotto cartomanzia e erotico, che ricordo E' VIETATO, poi qualche editore lucra sui contributi con giornalisti fantoma redazioni inesistenti, telegiornali farlocchi, ma non tutto e' marcio, ci sono imprenditori che ogni mese continuano a mettere soldi. Ed io a questi imprenditori di cui non ho conoscenza che mi rivolgo, affinche' si possa creare uno scambio d'informazioni utili a tutti, e cercare di creare una vera lobby, oggi a Roma ci sono operatori di rete spegiudicati che stanno vendendo banda a prezzi da “second hand” anche sotto i mille euro a mbps, danneggiando chi paga i tecnici in regola, che paga una sede, e forse che paga pure le tasse.
Il mio vuole essere uno sfogo nella speranza che qualcuno come me che ancora ci CREDE almeno abbia una parola di condivisione. Per chi non e' del settore, vi siete mai chiesti perche tante emittenti locali e nazionali spesso alla fine del mese vanno a nero? Oppure cambiano operatore? Ci sara' un perchè, e tutto questo allo scapito degli altri, come si dice a Roma morto un Papa se ne fa un altro, ma quanti Papi ci sono??????
Ringrazio la vostra redazione sempre attenta, e spero che chi legga questo messaggio capisca che il mio e' un modo di dire lottiamo ma correttamente."
Con simpatia
Emanuele Latagliata
Gruppo Rainbow Media Communication


MUX NAZIONALI

Ore 15.30 - MUX RETECAPRI: ELIMINATI MY TV LIFE E MY TV HOME.

MUX RETECAPRI

UHF 32-57


https://lh3.googleusercontent.com/-nIBAq5Zgod8/Vv6nk0AbESI/AAAAAAAJKpA/oz8JsX7p8yY7reLiEHl0lVMKgRbvaUU3wCCo/s52-Ic42/MY%2BTV%2BLIFE%2B52.png
https://lh3.googleusercontent.com/-TOQPlq6XEIY/Vv6q0RDelKI/AAAAAAAJKsM/8Q2VEQUN0xEIdULyr8O1ii00EPsJAjWMwCCo/s52-Ic42/MY%2BTV%2BHOME%2B52.png
Nel mux RETECAPRI sono stati eliminati MYTVLIFE (LCN 223) e MYTVHOME (LCN 224). Pertanto è terminato il conflitto di numerazione con le LCN 223 e 224 dei canali ALICE CUCINA e MARCOPOLO DIARI, veicolati dal TIMB Mux 2.


https://lh3.googleusercontent.com/5RmXW0jV6HBAZF2khxgB2B3jQQOK9hqaGmopGpjLJ8X1wkK5AYb-gCL_RDB-mpwqZC3mPpsRE74sPTc=w1680-h1050-no

MUX NAZIONALI

Ore 02.40 - RAI MUX 3: ARRIVA RAI SPORT 2 HD.

https://lh3.googleusercontent.com/-gqW3pqHyeLo/V4FvTKPdCFI/AAAAAAAJYvg/uHJs0QUy7A0erBKlsYpofr05HVS7YaDfgCCo/s1600/RAI%2BMUX%2B3.png

UHF 26-43


In occasione delle Olimpiadi di Rio De Janeiro in Brasile, in programma dal 5 al 21 agosto, nel provider RAI Mux 3 da qualche ora è stato inserito il secondo canale sportivo in alta definizione Rai Sport 2 HD, posizionato con la numerazione LCN 558. All'inizio c'erano problemi di audio che andava a scatti, in seguito tutto è stato risolto. Per far spazio nel multiplex a tutti gli altri sei canali è stato abbassato il bit-rate, si vedono con minore qualità video.
https://lh3.googleusercontent.com/uSflXyuy7G9HqlkOPbDFIqF6z5yAtDeYFPNhQZcamziDk-6Djoa1JFwI6N1xQf7vTgClyFYu65FctsE=w1920-h1080-no
https://lh3.googleusercontent.com/9oZyfIivOeCAXXKSLqR8dlpPTTaVf-4j8ttmFtvaGBShHe5IIU2gzq9ZUZObMl8jjfP0ucZACtJ9f4A=w1920-h1080-no

https://lh3.googleusercontent.com/ieKFWS8EPe0Jh8Il1EotGMhnHrm_7w8k-ExHw3ue1eviQyXpqiI3u8Qo_Nmph1vskyjb0Hj104j1yRc=w1920-h1080-no
https://lh3.googleusercontent.com/lNF7mShWPCCG68x-7P4HVkVQaj4mYm72SIlmLvzWQ_9hFXy99haeDs9vM8-nJX8thql-o_pUen8PIms=w1920-h1080-no

https://lh3.googleusercontent.com/GHtySp4oAc826McniM1BIlQ-i2C0WiBm_dPBz6QstdJWMSUu8f5-I3LO5b-Ai_nzsUlskxFjVdAPsH0=w1920-h1080-no
https://lh3.googleusercontent.com/3ryY1Pm02tYHGcvyQ-hefjM_gmLFzRYes653LxiMwAAS16Yg8J2kXDLQIGRyIXy5YuHvxsELRwjJAoU=w1920-h1080-no



3 AGOSTO 2016
Mercoledì

MUX NAZIONALI

Ore 12.00 - RAI MUX 5: RAI 1 HD AL POSTO DI RAI 2 HD.

https://lh3.googleusercontent.com/-mZLc4KEzb8A/V6G645NAF_I/AAAAAAAJbQU/jCvapIxoMnQD3i_OCcOBDKvCuuEAiy_2ACCo/s1600/RAI%2BMux%2B5.png

VHF 11


https://lh3.googleusercontent.com/-tCeRoejpvjw/Umqy00TytSI/AAAAAAAD4Z8/KamcieQJ5NsSgHEaRQI7yTpNwVJROfTEgCCo/s1600/RAI%2B1%2BHD%2B52.jpg
Dopo l'arrivo di Rai 2 HD nel RAI Mux 4 con la LCN 501, nel RAI Mux 5 (irradiato solo in quattro località e dintorni: Bari, Catanzaro, L'Aquila e Palermo) il canale Rai 2 HD (LCN 502) è stato sostituito dalla programmazione di Rai 1 HD, l'dentificativo è stato rinominato da Rai 2 HD a Rai HD e la posizione LCN è rimasta la 502. Questi cambiamenti sono stati effettuati solo per l'occasione delle Olimpiadi di Rio De Janeiro in Brasile, in programma dal 5 al 21 agosto.

https://lh3.googleusercontent.com/-YjfQCVQlWcg/V6G3hR-WBbI/AAAAAAAJbQI/Nsa1AAJfySoiwFujul11xnVeCm2P61-MQCCo/s1600/501%2BA.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-PcOWAWwayAk/V6G2TvUxWqI/AAAAAAAJbPk/cYnf-4Vf_Okaxx8A7ToElYUoqY8_0kBIACCo/s1600/501%2BB.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-L4VOY8khGW0/V6G3hZq4h9I/AAAAAAAJbQI/wRtrTs8LXucEBsntg7dLETeWQ45HaQaoACCo/s1600/00%2BB.png


2 AGOSTO 2016
Martedì

SARDEGNA IN DIGITALE

Ore 19.40 - MUX SARDEGNA 1: LA 9 TRASMETTE ARTE MODA, DIFFICOLTA' TECNICHE PER 7 GOLD.

MUX SARDEGNA 1

UHF 39


https://lh3.googleusercontent.com/-s6puHkANuB4/VmidhSSoDjI/AAAAAAAIxfE/7AN429GnYMY/s52-Ic42/ARTE%252520MODA%2525202%25252052.jpg
Nel mux di SARDEGNA 1 rileviamo che sulla LCN 169 LA 9 trasmette attulamente ARTE MODA. In precendenza era on air la programmazione di LA 9. arte moda è veicolato in questo provider anche con la LCN 168.



https://lh3.googleusercontent.com/-C-T0YE9fZVE/V6DRTGqz7MI/AAAAAAAJbJk/jengRCbmJrkBhhxUEvISJ9fFpUIW3x9KwCCo/s1600/169%2BA%2B%25282%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-UjLx2qNLKVk/V6DRT4HLwQI/AAAAAAAJbJk/3OWukkLl1V0FvJXMmZux-PxfVCN7mNT7gCCo/s1600/169%2BB%2B%25282%2529.png

https://lh3.googleusercontent.com/-2ksxWZvGq8s/Vi6gVJg8ccI/AAAAAAAIjoc/RuFR_SaQFSE/s52-Ic42/SARDEGNA%2525202%2525207%252520GOLD%25252052.jpg
Proseguono nell'isola le difficoltà tecniche del circuito nazionale 7 GOLD, trasmesso in questo mux sulla LCN 172 ed identificato Sardegna2 7 GOLD. Dallo scorso 22 luglio abbiamo avuto modo di monitorare la programmazione, notando che in alcuni orari erano in onda i programmi locali (repliche di produzioni di Sardegna 1), mentre nel resto della giornata il canale era sempre a schermo nero, senza alcuna traccia dei programmi di 7 GOLD.
https://lh3.googleusercontent.com/-MrhPqaaYydU/V6DQ_qXT9II/AAAAAAAJbIs/X8JfURMq_woCee0OS0BJvjzkg6qrcNR7gCCo/s1600/Sardegna2%2B7%2BGOLD%2B-%2B31%2Bluglio%2B-%2B03.29.15.png
https://lh3.googleusercontent.com/-UJqAPb01ipo/V6DQ_uwyX3I/AAAAAAAJbIs/xWPZY4TzihMS-6G8A3o6gmTRKCpaIcWygCCo/s1600/Sardegna2%2B7%2BGOLD%2B-%2B28%2Bluglio%2B-%2B02.48.58.png

Da ieri sera invece è tornata in onda la programmazione di 7 GOLD nazionale, anche se le immagini presentano sempre (come rilevato in un nostro articolo dello scorso giugno) due strisce orizzontali che sfasano il colore e che si spostano periodicamente dal basso verso l'alto.



https://lh3.googleusercontent.com/-_Luxnp3EvYI/V6DRUNVeuaI/AAAAAAAJbJk/HHX0yyVddAw3_0RW1gWAMQZacR9EGZ7DwCCo/s1600/172%2BA%2B%25282%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-nD8YvHWw6q8/V6DRUtH2FsI/AAAAAAAJbJk/jJxU11t-mO8j-gWx9sk8KvtAxP1LhblYgCCo/s1600/172%2BB%2B%25282%2529.png

https://lh3.googleusercontent.com/-0RW7s3Hl6ZQ/V6DRW4KgVFI/AAAAAAAJbJk/a3yHWMjnet8quvAwFdBTac9Yijt-p_1aACCo/s1600/172%2BC%2B%25282%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-Km46-BxtnAo/V6DRXPF3O0I/AAAAAAAJbJk/LLIwB0t30gop3WAGBnwnb-k1Biztfe00wCCo/s1600/172%2BD%2B%25282%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-tII6YXjd1bE/V6DRjnKd1JI/AAAAAAAJbJk/we_qeicAYIwk0_cqIdzuQkzkpR8N5wGSwCCo/s1600/00%2BB%2B%25282%2529.png

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 15.45 - MUX TVQ (ABRUZZO): AGGIORNATO LO Z@PPING TV CON TELEPONTE A SCHERMO NERO.

https://lh3.googleusercontent.com/-L3Bxe7GpLSg/V6ChTrkWYpI/AAAAAAAJbEQ/FnbICxrEP8w5mtb7zrm6BtgKJaBW3TuYQCCo/s1600/TVQ%2B%2528ABRUZZO%2529.png

UHF 28


Aggiorniamo lo z@pping TV del mux TVQ (ABRUZZO) inserendo le nuove immagini dell'emittente teramana TELEPONTE, identificata Tele p  (TVQ provider) con la numerazione LCN 15, che ha sospeso le proprie tramissioni, è in onda una schermata nera con il solo logo in sovraimpressione in basso a destra.


https://lh3.googleusercontent.com/-jPPkyx9_CcU/V5_Oi8Kr1YI/AAAAAAAJbAU/GyjnsLlrlM87MziJ9BCzlwg8I_AZIHaTwCCo/s1600/15%2BA%2B%25285%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-fQgBlEM3lE4/V5_Oie7gRUI/AAAAAAAJbAU/Kw63asPK2wk5gOm4455B_llcyG5GwVsDgCCo/s1600/15%2BB%2B%25282%2529.png

SARDEGNA IN DIGITALE

Ore 14.00 - RECORD DI ASCOLTI IN SARDEGNA PER VIDEOLINA.

https://lh3.googleusercontent.com/-WSnP7-x7EWw/Viy1YL1umYI/AAAAAAAIhuc/ppqQ05Cyr90/s52-Ic42/VIDEOLINA%2525202%25252052.jpg
Un nuovo record di ascolti nella regione Sardegna per VIDEOLINA.
Domenica scorsa 31 luglio infatti, con la diretta del trofeo Goleador, è stata la tv più seguita dell'isola con oltre 86mila telespettatori ed un picco di ascolti di oltre il 22 %, superando anche l'ammiraglia Rai.

Nel link qui sotto potete potete vedere il video del servizio completo realizzato dall'emittente cagliaritana.

www.videolina.it/video/servizi/102146/record-da-goleador-per-videolina-la-tv-piu-seguita-share-sino-al-22
https://lh3.googleusercontent.com/-nT0VHng5Rws/V6CGk_O7TzI/AAAAAAAJbDc/AmuOLdeNcGckFLByOjeQ0oE4kjRCuMX7gCCo/s1600/Videolina%2B-%2B02%2Bagosto%2B-%2B00.22.25.png
https://lh3.googleusercontent.com/-S9lTKGweTJo/V6CGlptQsSI/AAAAAAAJbDg/oyeYclt70cIaLw__OlKv0L-xPnfPw4UXgCCo/s1600/Videolina%2B-%2B02%2Bagosto%2B-%2B00.22.59.png

https://lh3.googleusercontent.com/-GcAP54cqRCc/V6CGmKaSS5I/AAAAAAAJbDk/vWt4xGJz75cf2i_CmMOTVHv--y4hnXjpgCCo/s1600/Videolina%2B-%2B02%2Bagosto%2B-%2B00.23.31.png
https://lh3.googleusercontent.com/-IH6kYZgBxA0/V6CGmr1Ml6I/AAAAAAAJbDo/EBtQs61KAI0LKsiKEpty0evD4i_14ya6ACCo/s1600/Videolina%2B-%2B02%2Bagosto%2B-%2B00.23.45.png

https://lh6.googleusercontent.com/-_gtK0lOLsIw/U2ikVik7yDI/AAAAAAAFjzc/L0S9OhfcerY/s1600/Emilia%2520320.gif

Ore 13.20 - ROTTAMAZIONE FREQUENZE TV: CONCLUSIONE PROCEDURA REGIONE EMILIA-ROMAGNA.

Conclusione della procedura per la presentazione delle domande volte ad ottenere le misure economiche di natura compensativa per il rilascio volontario delle frequenze televisive interferenti ai sensi del Decreto Ministeriale del 17 aprile 2015, attuativo dell’art. 6, comma 9, del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito dalla legge del 21 febbraio 2014, n. 9, come modificata dall’articolo 1, comma 147, della legge 23 dicembre 2014 n. 190 – Determina per la regione EMILIA-ROMAGNA.


MUX NAZIONALI

Ore 12.35 - RAI MUX 4: ARRIVA RAI 2 HD, RINOMINATO RAI SPORT 1 HD.

RAI MUX 4

UHF 25-40-41


https://lh3.googleusercontent.com/-YopJmWiAv6M/VyHG92iUAPI/AAAAAAAJOsE/wG7iPTm1YwkNn6Y_JH_RIvGrNF1z3maOgCCo/s1600/RAI%2B2%2BHD%2B52.png
In occasione delle Olimpiadi di Rio De Janeiro in Brasile, in programma dal 5 al 21 agosto, nel provider RAI Mux 4 il canale Rai HD (LCN 501), in onda principalmente con Rai 1 HD, è stato sostituito da Rai 2 HD che trasmetterà la manifestazione sportiva. La numerazione LCN è rimasta la 501 e non è stata inserita con la 502 dove è posizionato Rai 2 HD veicolato dal RAI Mux 5.


https://lh3.googleusercontent.com/-NPaaaokM-3g/V6B-R4eItMI/AAAAAAAJbC0/0GLbBdswuDEwoylM6f6jiyIXFjSdUq0VwCCo/s1600/501%2BA%2B%25282%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-sQv97RF_WFU/V6B-TPdR5kI/AAAAAAAJbC4/mpRWEd9uISYgiYwO6ww0W27TODIabVN8gCCo/s1600/501%2BB%2B%25282%2529.png

https://lh3.googleusercontent.com/-vkyjDtRh4wU/V6ByNYFA5QI/AAAAAAAJbB4/Z7GGu3aCe4cH7tyUeP0TA-XrgmKJs_X5wCCo/s1600/501%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-6tMu2vgV__k/V6ByMoXG-WI/AAAAAAAJbB4/u75bxByD9eIehOdzUxZa8oBVP7wwrU2LQCCo/s1600/501%2BB.png

https://lh3.googleusercontent.com/-udIfLzEtvOw/VeV0WWIlCWI/AAAAAAAILmQ/ZI6SXg6Momg/s52-Ic42/Rai%252520Sport%2525201%252520HD%25252052.jpg
Inoltre il canale Rai Sport 1 HD (LCN 557) è stato nuovamente rinominato, da Rai Sport HD all'originale Rai Sport 1 HD. La scritta  HD  nel logo ora è leggermente più trasparente.



https://lh3.googleusercontent.com/-h9YeRcOWKpA/V6ByNyATRXI/AAAAAAAJbCA/7IKNaafhsNAVHfWT3o4l2eYZdOmYaShegCCo/s1600/557%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-c-MM67GFdFE/V6ByOxckfGI/AAAAAAAJbCA/hL7VmdFHTWQ6kcJjP67btVqNT1YmdHkbgCCo/s1600/557%2BB.png
https://lh3.googleusercontent.com/-bmyjArenTl8/V6ByPCyFzBI/AAAAAAAJbCA/dAbTDENba8kchOxMxQ_ixROZd6MZcKCKwCCo/s1600/00%2BB.png


1°AGOSTO 2016
Lunedì

SICILIA IN DIGITALE

Ore 17.10 - MUX ONDA TV: LEGGERMENTE MODIFICATI I LOGHI DI VIDEO MEDITERRANEO E TELEVIDEO AGRIGENTO.

MUX ONDA TV SICILIA

UHF 46


https://lh3.googleusercontent.com/-yJuAGZ-ySoU/V59emLPR05I/AAAAAAAJa-c/YtOaD_RUvvILZBsKRQks_rmS7MQGM2SbQCCo/s1600/VIDEO%2BMEDITERRANEO%2B52.png
https://lh3.googleusercontent.com/-YerFCiJD-BY/V59aY78WqQI/AAAAAAAJa8M/-c_TnHsw7R8znyi0_y4sLYTDBgxGbkdPgCCo/s1600/TVA%2B2%2B52.png
Sul mux ONDA TV rileviamo che VIDEO MEDITERRANEO (LCN 11) e Televideo Agrigento (LCN 92) hanno effettuato un leggero restyling dei propri loghi. Per la precisione notiamo che in quello di VIDEO MEDITERRANEO è stata modificata la lettera "M" posizionata sopra il nome dell'emittente ragusana, mentre in quello della TV di Agrigento è stata tolta la scritta Televideo Agrigento ed è rimasta solo la dicitura "TVA". Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping Tv del mux ONDA TV.

A sinistra il nuovo logo, a destra quello precedentemente utilizzato.
https://lh3.googleusercontent.com/-uIDFP_dncLs/V59fH3zjnUI/AAAAAAAJa-4/YNkde3XIsfgRHy7ruJohtwz3MUsTGEUcQCCo/s1600/11%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-k9XmR0fZvUY/V59fHrNM1oI/AAAAAAAJa-4/QDeTlIM_P-YZvITVRbugLT3U0XQgHidmACCo/s1600/11%2BB.png

A sinistra il nuovo logo, a destra quello precedentemente utilizzato.
https://lh3.googleusercontent.com/-ggYZSPS1K9w/V59an1UMOoI/AAAAAAAJa8M/BOyzCGi6ZewOGWikXkcjKZH-2yUZ4JgsQCCo/s1600/92%2BA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-yfKXEZKn6cE/V59antOQdcI/AAAAAAAJa8M/7Y8SW7ZOpScOw1kQduZ50rlnnY5yBShUgCCo/s1600/92%2BB.png


MUX NAZIONALI

Ore 15.00 - MUX RETECAPRI: FINE DELLE TRASMISSIONI PER MY TV LIFE E MY TV HOME.

MUX RETECAPRI

UHF 32-57


https://lh3.googleusercontent.com/-nIBAq5Zgod8/Vv6nk0AbESI/AAAAAAAJKpA/oz8JsX7p8yY7reLiEHl0lVMKgRbvaUU3wCCo/s52-Ic42/MY%2BTV%2BLIFE%2B52.png
https://lh3.googleusercontent.com/-TOQPlq6XEIY/Vv6q0RDelKI/AAAAAAAJKsM/8Q2VEQUN0xEIdULyr8O1ii00EPsJAjWMwCCo/s52-Ic42/MY%2BTV%2BHOME%2B52.png
Nel mux RETECAPRI sono terminate le trasmissioni dei due canali MYTVLIFE (LCN 223) e MYTVHOME (LCN 224). Risultano a schermo nero e si sintonizzano sempre nelle numerazioni LCN 223 e 224 in conflitto con ALICE CUCINA e MARCOPOLO DIARI, veicolati dal TIMB Mux 2.


https://lh3.googleusercontent.com/-8sk7GotZdJo/V59CVUuS_4I/AAAAAAAJa6I/7_zN6sVGCqsfZ-lmhhjnk0ji2XoZUeCCQCCo/s1600/223%2BA%2B%25284%2529.png
https://lh3.googleusercontent.com/-NemRtWTAg1Q/V59CUxgIZ6I/AAAAAAAJa6E/hJFFWVBwnVwC4WAFEBlz8ZMD7nVNXFdrQCCo/s1600/224%2BA%2B%25284%2529.png

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 11.45 - TELEPONTE: L'EMITTENTE E' A SCHERMO NERO, I DIPENDENTI CHIEDONO IL FALLIMENTO DELLA TV.

Avviata la procedura in tribunale: la solidarietà di sindacati e istituzioni in Provincia.
TERAMO - Un segnale spento, con video nero e logo in basso a destra, stipendi arretrati (cinque) da pagare, telefoni e Internet tagliati, redazione e studi da sgombrare entro il 19 settembre, un futuro incertissimo e da stamattina anche un'istanza di fallimento: l'hanno presentata giornalisti e tecnici di Teleponte, la storica emittente televisiva teramana che trasmette sul canale 15, alle prese con una crisi senza precedenti nel panorama dei media locali. Questa mattina, nella sala consiliare della Provincia, il personale della tv, in sciopero da ieri dopo oltre un mese di stato di agitazione in cui avevano ridotto l'edizione del tg e sei tavoli istituzionali in Provincia senza un nulla di fatto (compresa l'arrivo di una cordata finanziaria che aveva messo nero su bianco la proposta di acquisto a un euro ma che poi ha rilevato difficoltà economico-finanziarie nel corso due diligence, raffreddando la trattativa), hnno tenuto una conferenza stampa per spiegare questi motivi che hanno spinto a 'spegnere' la tv e a procedere con la richiesta di fallimento, attraverso il sostegno dello studio legale Scarpantoni.
Alla presenza del presidente della Provincia, Renzo Di Sabatino, il sindaco Maurizio Brucchi, e il rettore dell'Università, Luciano D'Amico (c'erano anche il vicepresidente del consiglio regionale Paolo Gatti, i consiglieri comunali di Teramo Fabio Berardini del Movimento 5 Stelle, Gianguido D'Alberto e Francesca Di Timoteo del Pd, il presidente del Corecom Abruzzo, Filippo Lucci), i dipendenti hanno spiegato che la decisione è arrivata dopo mesi di promesse non mantenute da parte della proprietà, la Fin Television srl, e la latitanza dei vertici dell'amministrazione dell'emittente. I rappresentanti istituzionali hanno espresso solidarietà «a una voce che da anni racconta il territorio e assicurato l'impegno per una risoluzione positiva della vertenza, sottolineando la professionalità di giornalisti ed operatori.
«Non passi questo come un precedente per imprenditori intenzionati a entrare in questo settore e fare man bassa di un bene che è di tutti - ha detto il direttore di Teleponte, Roberto Almonti aggiungendo -. Abbiamo deciso di presentare l'istanza di fallimento perché nell'ultimo anno e mezzo la situazione è diventata insostenibile», lamentando l'assenza di investimenti tecnologici a fronte di sostanziosi contributi pubblici ma soprattutto la mancata erogazione di cinque mensilità ai dipendenti. Dipendenti che hanno chiesto alle istituzioni di mantenere aperto un tavolo su una vicenda che «non è solo sindacale, ma che riguarda un intero territorio».
Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti anche il vicesegretario del sindacato regionale dei giornalisti, Pina Manente, che ha parlato di questa vicenda come il frutto di una cattiva gestione dell'emittente televisiva: «Abbiamo iniziato a guardare i bilanci - ha detto - e abbiamo verificato che la televisione aveva le gambe per camminare, ma non è stata gestita bene». Nel suo intervento Pina Manente, che ha sottolineato la forza dei colleghi di Teleponte nel «mantenere la schiena dritta", ha ricordato anche la battaglia sugli uffici stampa, mentre Franco Di Ventura, della Filctem Cgil ha sottolineato «non stiamo celebrando un funerale, ci proveremo fino alla fine».

Tratto da: www.emmelle.it/Prima-pagina/Cronaca/Teleponte-i-dipendenti-chiedono-il-fallimento-della-tv

https://certastampateramo.files.wordpress.com/2016/07/img_3978.jpg


http://www.abruzzolive.it/wp-content/uploads/2016/07/televisione.png





SARDEGNA IN DIGITALE

Ore 11.15 - SASSARI: OGGI INIZIERANNO LE TRASMISSIONI DI UNA NUOVA EMITTENTE TV, CANALE 12.

SASSARI - Oggi alle 19.45 inizieranno le trasmissioni di una nuova emittente televisiva cittadina, Canale 12.
Si debutterà con il tg, condotto in studio da Adriano Porqueddu. e si proseguirà con un rullo informativo che sarà aggiornato
di continuo e che riprenderà dalle 7 del mattino.
Un modo nuovo di fare informazione locale, sia in tv che in rete, tutti i programmi saranno, infatti, visibili sul digitale terrestre e sul web, nei vari social.
Direttore della testata, Sandra Sanna, che insieme al vice direttore Luca Foddai e a un nutrito gruppo di giornalisti, raccoglieranno le informazioni su Sassari e sull’hinterland e le diffonderanno in piena libertà, con l’ambizione di essere il più obiettivi possibile.

Tratto da: www.sardegnadies.it/canale-12

https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2016/news01-07ago2016/canale%2012%20....png

http://i0.wp.com/www.sardegnadies.it/wp-content/uploads/2016/07/Canale12Gruppo.jpg?resize=380%2C231



https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2015/news05-11gen2015/NEWS%20DELLA%20SETTIMANA.png







https://lh4.googleusercontent.com/-8-L1EG8a4kE/VKVLXfSJeHI/AAAAAAAG5ic/6z7JSXs2j2g/s1600/ANNO%25202012.png











Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?

Contattaci alla nostra mail
info@litaliaindigitale.it
e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.


©
L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2016


www.litaliaindigitale.it


Copyright
ANDREA POMILIO - RICCARDO GAFFOGLIO