NEWS 2014



                   FEBBRAIO 

    LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA

          Da Lunedì 2 a Domenica 8 MARZO 2015





www.litaliaindigitale.it
Aggiungilo ai tuoi siti preferiti.



Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?

Contattaci alla nostra mail
info@litaliaindigitale.it
e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.

Vuoi condividere le tue impressioni sul digitale terrestre?
Ti interessa divulgare le informazioni in tuo possesso per aiutare chi è in difficoltà nella ricezione del DTT?
Vuoi lanciare un messaggio visibile agli utenti de l'Italia in digitale?
La nostra nuova mail è: sportello@litaliaindigitale.it
Pubblicheremo le vostre mail nello spazio SPORTELLO TV DIGIT@LE.
Potete utilizzare questa mail anche per dare una risposta, consiglio o parere sulle discussioni di questo sito.



https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/archivionewssettimana/news2015/news05-11gen2015/NEWS%20DELLA%20SETTIMANA.png


https://lh4.googleusercontent.com/-8-L1EG8a4kE/VKVLXfSJeHI/AAAAAAAG5ic/6z7JSXs2j2g/s1600/ANNO%25202012.png









Il nostro indirizzo internet è:
www.litaliaindigitale.it




MUX NAZIONALI

RAI Mux 1 (ABRUZZO)
RAI Mux 1 (BASILICATA)
RAI Mux 1 (CALABRIA)
RAI Mux 1 (CAMPANIA)
RAI Mux 1 (EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 1 (FRIULI V.G.)
RAI Mux 1 (LAZIO)
RAI Mux 1 (LIGURIA)
RAI Mux 1 (LOMBARDIA)
RAI Mux 1 (MARCHE)
RAI Mux 1 (MOLISE)
RAI Mux 1 (PIEMONTE)
RAI Mux 1 (PUGLIA)
RAI Mux 1 (SARDEGNA)
RAI Mux 1 (SICILIA)
RAI Mux 1 (TOSCANA)
RAI Mux 1 (TRENTINO)
RAI Mux 1 (UMBRIA)
RAI Mux 1 (VALLE D'AOSTA)
RAI Mux 1 (VENETO)
RAI Mux 1 (VENETO/EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 2
RAI Mux 3
RAI Mux 4
RAI Mux 5
RAI Mux 5 (PIEMONTE)
RAI Mux 6 (LAZIO)

MEDIASET Mux 1
MEDIASET Mux 2
MEDIASET Mux 3
MEDIASET Mux 4
MEDIASET Mux 5
TIMB Mux 1
TIMB Mux 2
TIMB Mux 3
RETE A Mux 1
RETE A Mux 2

Mux DFREE


Mux LA 3

Mux RETECAPRI

Mux EUROPA 7

CANALE ITALIA Mux 1
CANALE ITALIA Mux 2

LCN NAZIONALE

Mux START UP
COMMUNICATION

Mux STUDIO 1

Mux LA 9 (PIEMONTE)
Mux LA 9 (VENETO)
Mux LA 9 (TRENTINO)
Mux LA 9 (EMILIA-ROMAGNA)
Mux LA 9 (MARCHE)

FRANCIA IN DIGITALE
SVIZZERA IN DIGITALE



Le TV a ROMA Le TV a MILANO Le TV a TORINO
Le TV a PESCARA
LISTA LCN A ROMA
LE TV A MILANO
LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
Le RADIO a ROMA
Le RADIO a MILANO Le RADIO a TORINO Le RADIO a PESCARA

Lista LCN ROMA Lista LCN MILANO Lista LCN TORINO Lista LCN PESCARA
https://lh6.googleusercontent.com/-pbWiqyb-MWI/Uy615CQvIEI/AAAAAAAFUEg/3fje_5yah8o/s1600/MILANO%25202.jpg
LISTA LCN A PESCARA

LCN NAZIONALE



Clicca sulle immagini per vederle ingrandite


8 MARZO 2015
Domenica

SICILIA IN DIGITALE

Ore 22.30 - MUX ANTENNA SICILIA (A): BARRE SU TELESICILIA COLOR RETE 8, ARRIVANO OK ITALIA E TELEITALIA, SICILIA CHANNEL SOSTITUISCE TELETNA.

UHF 41 Mux ANTENNA SICILIA (A)
https://lh3.googleusercontent.com/-fl1DW7uHHQk/UpRsRzX3zuI/AAAAAAAEM1k/ilpgx3RO80E/s1600/RETE%25208%252052.jpg
In questi ultimi giorni ci sono state parecchie novità sul mux ANTENNA SICILIA (A), infatti segnaliamo che TeleSiciliaColor Rete8 (LCN 613) non trasmette più la propria programmazione ma dal 1°marzo solamente un monoscopio con scritto TELE SICILIA COLOR RETE 8 LCN 18, dovuto al fatto che l’emittente è stata messa in liquidazione e pertanto ha chiuso i battenti dopo un’esperienza televisiva durata per più di 30 anni circa. Ricordiamo che nella versione A del mux ANTENNA SICILIA  l’emittente in questione è visibile sulla LCN 613, in quanto la LCN 18 nella Sicilia occidentale è stata assegnata al canale TVM TELE VIDEO MARKETIn allegato un articolo della chiusura e il video dell'ultimo telegiornale andato in onda www.resapubblica.it/cronaca/telejonica-e-rete-8-chiudono-battenti.

L'ultimo TG di Rete 8.


https://lh5.googleusercontent.com/-3txa3Bb75dU/VPxI5QkD5BI/AAAAAAAHQxE/Hh2A9Yg1Fps/s1600/613%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-XRUJTuhKwz0/VPxIxdeeNGI/AAAAAAAHQwM/rAblFbkTc2Y/s1600/613%2520B%2520%25282%2529.jpg

Ma le novità non finiscono qui, in quanto sono state inserite in questo mux OK Italia (LCN 170) e la relativa copia TELEITALIA (LCN 225). Nelle immagini possiamo notare che sotto il logo di stazione è presente anche la dicitura SKY HD 890, in riferimento alla propria numerazione sul decoder sky visibile tramite satellite.





https://lh5.googleusercontent.com/-HrV_mz9EfA8/VPxIyWXr_7I/AAAAAAAHQwU/-m0PpS2B_qk/s1600/170%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-KioUY-fvJY4/VPxIzd7BI5I/AAAAAAAHQwc/vx5pEycLulU/s1600/170%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-7XBbn801eqQ/VPxI0EkmH0I/AAAAAAAHQwk/n1Ea3cZ1CZU/s1600/225%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-6BGx604OXZM/VPxI1JBQycI/AAAAAAAHQws/Ysbi4wTDduM/s1600/225%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-RRp9a--f_2w/U0axN2tnLlI/AAAAAAAFY6E/sw3XA6mzId4/s1600/SICILIA%2520CHANNEL%252052.jpg

Infine segnaliamo che è stata eliminataTeletna alla numerazione LCN 290 e al suo posto è subentrato Sicilia Channel.


https://lh5.googleusercontent.com/-FT_ovFLMJHU/VPxI3D1EAgI/AAAAAAAHQw0/pG3Ga-sUqw4/s1600/290%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-pVB4ETgNELE/VPxI4VFm4RI/AAAAAAAHQw8/LSAKC2pm3iw/s1600/290%2520B%2520%25282%2529.jpg

Per l’occasione abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping Tv del mux ANTENNA SICILIA (A). Ringraziamo i nostri collaboratori Salvatore di Milazzo e Salvatore di Palermo per averci gentilmente fornito le immagini e i parametri tecnici.
https://lh4.googleusercontent.com/-I3AhJlt4rWI/UpRsg-3MMJI/AAAAAAAEM4Y/YxlYA35_yI8/s1600/ANTENNA%2520SICILIA.png
https://lh4.googleusercontent.com/-i7HGTNPcLao/VPxK4gA9Z1I/AAAAAAAHQ2g/n6nZ3tw0ZJo/s1600/00%2520B%2520%25289%2529.jpg

PIEMONTE IN DIGITALE

Ore 21.00 - UHF 43: SPENTI GLI IMPIANTI DI TELEGRANDA, ACCESO CANALE ITALIA MUX 2 DA TORRE BERT TORINO.

UHF 43 Mux TELEGRANDA
Novità nel Piemonte occidentale e quindi in particolare anche nell'etere torinese: nei giorni scorsi sull' UHF 43 sono stati disattivati i 4 impianti del mux TELEGRANDA.


UHF 43 (490,0 Mhz)
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
CROCE SERRA
AndrateTOVerticale
MONTE BELICE ChiesanuovaTOMista
REVIGLIASCO - VIA DE FERNEX
MoncalieriTOOrizzontale
COLLE DELLA MADDALENA - STRADA DELLA VETTA
MoncalieriTOOrizzontale
https://lh5.googleusercontent.com/-O6etK4D9v7I/VLzM3xyt2XI/AAAAAAAG_HE/ge24BioNYSs/s1600/00%2520B.jpg

UHF 34 Mux START UP COMMUNICATION
I canali che risultavano veicolati dal mux TELEGRANDA sono ora sono stati inseriti nel mux START UP COMMUNICATION sull' UHF 34. Nei prossimi ne giorni aggiorneremo la configurazione e lo z@pping TV.



https://lh4.googleusercontent.com/-eT3onz94304/UpXPGVuh04I/AAAAAAAEONE/p7Joux7LYaY/s1600/CANALE%2520ITALIA%25201%252060.jpg
UHF 43 CANALE ITALIA Mux 2 (C) NAZIONALE
Torniamo ad occuparci dell' UHF 43 dove, contestualmente all'uscita di scena del mux TELEGRANDA, ha fatto il suo ingresso CANALE ITALIA Mux 2 (C) - NAZIONALE trasmesso al momento dal solo sito torinese di TORRE BERT.

http://static.panoramio.com/photos/large/16231777.jpg

http://static.panoramio.com/photos/large/16231878.jpg
http://static.panoramio.com/photos/large/16231647.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-6hjsfFz_EAo/VNpCApvNyeI/AAAAAAAHFXs/W-_dMochA4Q/s1600/00%2520B%2520%252843%2529.jpg

Abbiamo aggiornato la lista delle TV A TORINO e la lista LCN TORINO.

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 18.20 - MUX RETESOLE (LAZIO): RITORNA IN ONDA LA PROGRAMMAZIONE DI TELEUNIVERSO.

UHF 21-24-27 Mux RETESOLE (LAZIO)
https://lh3.googleusercontent.com/-8RqJMNZbED4/UjbQBsVOooI/AAAAAAADjNE/R0f8PdpB5dI/s1600/TELEUNIVERSO%252052.jpg
L'emittente TELEUNIVERSO (LCN 16) non è più a schermo nero, è stata ripristinata la regolare programmazione. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux RETESOLE (LAZIO). Consulta anche la lista delle TV A ROMA.


https://lh6.googleusercontent.com/-EtwgPiCzNTM/VPxPBczMh8I/AAAAAAAHQ5w/mHSc2UUw_m8/s1600/16%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-TEGdwlh9avc/VPxPCc7NfWI/AAAAAAAHQ54/7n0rBgooW6c/s1600/16%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-uiZTjjpWJMk/VPxO9f9gutI/AAAAAAAHQ5Y/DykLXJRC8cY/s1600/16%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Rhf_NqdKFa8/VPxO_Sc5StI/AAAAAAAHQ5g/U6XziwO0S5w/s1600/16%2520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-xBQFixVtOF4/VPxPAtPoYXI/AAAAAAAHQ5o/_dQDA0qdE9o/s1600/TELEUNIVERSO%2520-%252008%2520marzo%2520-%252014.24.09.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-ve6_NmFrNL4/VPxPDO6g7aI/AAAAAAAHQ6A/pNiHny0IBUM/s1600/TELEUNIVERSO%2520-%252008%2520marzo%2520-%252014.28.13.jpg

PIEMONTE IN DIGITALE

Ore 16.50 - MUX TELESTAR (PIEMONTE): ARRIVANO OK ITALIA E TELEITALIA, VA VIA TELECAMPIONE E SOSTITUITO IL LOGO DI 7GOLD MUSICA.

UHF 41 Mux TELESTAR (PIEMONTE)
https://lh3.googleusercontent.com/-e_RsT5uDLd8/VPd5AV-6a1I/AAAAAAAHQLM/zqkd2VKXAUI/s1600/Telecity%25201%252052.jpg
Le emittenti OKITALIA (LCN 170) e TELEITALIA (LCN 225), che trasmettono la stessa programmazione in simulcast con il marchio di rete unificato, sono state inserite nel mux piemontese di TELESTAR. Inoltre sotto il logo di stazione è stata inserita anche la scritta SKY HD 890, in riferimento alla propria numerazione sul decoder sky visibile via satellite. E' stata eliminata Telecampione che si posizionava con la LCN 75, mentre i canali che utilizzavano il logo di stazione di telecity (che a sua volta in precedenza utilizzavano quello di 7 GOLD MUSICA TELECITY), trasmettono ora con il solo logo di telecity 1. I canali coinvolti che hanno sostituito il logo di rete sono Telecity AL (LCN 111), Telecity_AL (LCN 172) e Telecity AL HD (LCN 578); rileviamo inoltre che questi tre ultimi canali citati trasmettono nuovamente in 4:3. Mentre effettuavamo questa rilevazione Telecity 7Gold AL che abitualmente si posiziona sulla LCN 10 era sprovvisto di numeraziona automatica. Anche questo canale insieme alla sua copia Telecity 7Gold HD (LCN 510) tornano a trasmettere in 4:3. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux TELESTAR (PIEMONTE); consulta anche la lista delle TV A TORINO e la lista LCN TORINO.
https://lh5.googleusercontent.com/-YXx6Wgr3ph8/VPwrCf8DCMI/AAAAAAAHQZQ/8XBRohl5uts/s1600/00%2520B%25201%2520%25286%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-eu1NbtxMo3o/VPwrDFuJ6LI/AAAAAAAHQZY/lZ3rHpQg8NQ/s1600/00%2520B%25202%2520%25286%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-kFvXeRvkYDc/VPg6uz7vNFI/AAAAAAAHO2M/5oEBHsTAOGs/s1600/170%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-HSSv4Ay3YUo/VPg6v2YRGcI/AAAAAAAHO2U/yJ-nmyEGHn4/s1600/225%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-BwV9YQobeTM/VPg6tCOX6JI/AAAAAAAHO18/K_cwXFXdk98/s1600/225%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-I3_OuNJd4r8/VPg6uNjfKOI/AAAAAAAHO2E/4Ad7Y0FBi3M/s1600/170%2520B.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-bCiBge8piOU/VPwofNM1W7I/AAAAAAAHQM8/DgZGPmXzuzg/s1600/111%2520A%2520%25282%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-rLdIEJuu5AI/VPwog5xmdCI/AAAAAAAHQNM/QclNtionABk/s1600/172%2520A%2520%25282%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-UfP1GturCig/VPwoi8jfWXI/AAAAAAAHQNc/YaW3AJL6tv0/s1600/578%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-e_01am6ki6I/VPwojhv3roI/AAAAAAAHQNk/GgbWeqk6vt8/s1600/578%2520B%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-TC8HCokRQv8/VPwqAYnz1iI/AAAAAAAHQVA/9E-NwUPHbLc/s1600/510%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-AJNidM7cboY/VPwqBnMMW9I/AAAAAAAHQVI/rg8AW24TGsY/s1600/510%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-2goD4Rwgttw/VPwqCmdd0oI/AAAAAAAHQVQ/xpX6DIjZliY/s1600/NO%252001%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-BG5hKwjjQJY/VPwqDhOUi1I/AAAAAAAHQVY/OqQYt4ygO0Q/s1600/NO%252001%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 11.15 - MUX 7 GOLD LAZIO: MODIFICATO IL LOGO DI 7 GOLD MUSICA SUD.

UHF 32 Mux 7 GOLD LAZIO
https://lh5.googleusercontent.com/-eRlSaep87Xg/VPwcQH6gu6I/AAAAAAAHQJI/LX7SyUBhd3c/s1600/7%2520GOLD%2520MUSICA%2520SUD%2520B%252052.jpg
Il canale 7 GOLD MUSICA SUD (LCN 683) ha modificato il proprio logo di stazione. E' stata eliminata la scritta MUSICA dentro il cuore che rimane solo con lo sfondo bianco, inoltre la scritta SUD è stata spostata e ora si sovrappone al marchio di 7 GOLD. La programmazione è sempre quella di 7 GOLD MUSICA. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux 7 GOLD LAZIO.


https://lh3.googleusercontent.com/-0UTuog_unNE/VPwcVZXNnVI/AAAAAAAHQJw/xeYqDZ-xVsI/s1600/00%2520B%2520%252811%2529.jpg

A sinistra il logo attuale, a destra quello precedentemente usato.
https://lh4.googleusercontent.com/-yjyWVhUnOGY/VPwe_4_sr6I/AAAAAAAHQKc/pTDUMwyO0Dc/s1600/7%2520GOLD%2520MUSICA%2520SUD%2520B.png
https://lh4.googleusercontent.com/-A7KQ5snCCuM/VPwcUoCRDuI/AAAAAAAHQJo/_bfgTrT1xIU/s1600/683%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-Svc7Ud1L9B0/VPwcTuhnpxI/AAAAAAAHQJg/yQo0me6lxng/s1600/683%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-h0x78cwd9EY/VPwcS_T4LoI/AAAAAAAHQJY/PQxNX4LYpRc/s1600/683%2520C.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-fn2qp7h1gLo/VPwcRuvANyI/AAAAAAAHQJQ/9S7hWYLkdq0/s1600/683%2520D.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 10.20 - MUX RETESOLE (LAZIO): RITORNA TELEUNIVERSO MA A SCHERMO NERO.

UHF 21-24-27 Mux RETESOLE (LAZIO)
https://lh3.googleusercontent.com/-8RqJMNZbED4/UjbQBsVOooI/AAAAAAADjNE/R0f8PdpB5dI/s1600/TELEUNIVERSO%252052.jpg
Dopo una giornata di assenza ritorna nel mux RETESOLE (LAZIO) il canale TELEUNIVERSO con la numerazione LCN 16, ma al momento non è in onda la prorpia prpogrammazione, è a schermo nero.



https://lh3.googleusercontent.com/-NkCFY4p3vzY/VPwQtP-iurI/AAAAAAAHQEE/fs1xYDC5VkM/s1600/00%2520B%2520%25286%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-2STA_wOEc7k/VPwQsoimXCI/AAAAAAAHQD8/wsfnqrpIDd0/s1600/16%2520A.jpg


7 MARZO 2015
Sabato

MUX NAZIONALI

Ore 20.55 - MEDIASET MUX 2: FINE LIVING PROMUOVE IL 49.

https://lh3.googleusercontent.com/-1qF4t7mRBio/UqdC4L1LvbI/AAAAAAAEaCs/UqZap8FXSA8/s1600/MEDIASET%252060.jpg
UHF 36-46 MEDIASET Mux 2
Da qualche giorno il canale Fine Living nei suoi promo sottolinea particolarmente la sua numerazione ovvero il 49. Anche il logo di stazione si alterna in maniera saltuaria tra Fine Living e 49, come potete vedere dalle immagini in basso.


https://lh4.googleusercontent.com/-CVumDXN6npY/VPtU3X6nnJI/AAAAAAAHQB0/rMTRAach4tc/s1600/1.png
https://lh4.googleusercontent.com/-MEsXAcUxu8o/VPtU5PB4OHI/AAAAAAAHQDI/TT37xVNSHdY/s1600/Fine%2520Living%2520-%252005%2520marzo%2520-%252004.23.54.png

https://lh3.googleusercontent.com/-9IgLzWvCi00/VPtU3pOlG9I/AAAAAAAHQCA/kEc2hx4_-iQ/s1600/3.png
https://lh3.googleusercontent.com/-27i2mG7uGEA/VPtU5mXZx4I/AAAAAAAHQDA/0QC00qk7g20/s1600/Fine%2520Living%2520-%252005%2520marzo%2520-%252004.24.45.png

https://lh5.googleusercontent.com/-qe1RIavwJe4/VPtU7aiodII/AAAAAAAHQDE/QBoaFvz-jS0/s1600/Fine%2520Living%2520-%252007%2520marzo%2520-%252012.00.08.png
https://lh6.googleusercontent.com/-Yz_Z_WZ7YeY/VPtU7X7xh8I/AAAAAAAHQC4/fxmrPpBlihE/s1600/Fine%2520Living%2520-%252007%2520marzo%2520-%252012.01.17.png

https://lh6.googleusercontent.com/-yoLOt84OMKw/VPtU5JAOLgI/AAAAAAAHQCU/S5n8gl0M1Do/s1600/Fine%2520Living%2520-%252005%2520marzo%2520-%252004.24.10.png
https://lh6.googleusercontent.com/-383bIs_qedg/VPtU3gPk5KI/AAAAAAAHQB4/47eQNLVQt78/s1600/2%2520B.png

https://lh4.googleusercontent.com/-Iw7JSb27XUA/VPtU4saKGOI/AAAAAAAHQDM/pHzru4R1r7E/s1600/4.png
https://lh4.googleusercontent.com/-0NE_6iaUSyE/VPtU6c7ngFI/AAAAAAAHQCo/HFm5QVD0tus/s1600/Fine%2520Living%2520-%252007%2520marzo%2520-%252011.58.28.png

https://lh6.googleusercontent.com/-qriBNFl4nVA/VPtU6_SHXmI/AAAAAAAHQCw/AVrVBYexMwg/s1600/Fine%2520Living%2520-%252007%2520marzo%2520-%252011.59.54.png
https://lh5.googleusercontent.com/-k7okOGYKcLY/VPtU6C-NXsI/AAAAAAAHQC8/Y-2OmxizXbI/s1600/Fine%2520Living%2520-%252007%2520marzo%2520-%252011.58.23.png

NEWS 2014

Ore 19.30 - IL GIORNALE: NEGLI USA I COLOSSI CONTROLLANO 40 MILA RIPETITORI.

E nel resto d'Europa i broadcaster si occupano anche di telefonia mobile.
Come è il business delle torri di trasmissione televisive all'estero? Molto diverso rispetto all'Italia. I giganti del settore sono società statunitensi, Crown Castle con 40mila torri e American Tower con 30mila. Entrambe però non si occupano della trasmissione del segnale tv ma di telecomunicazioni. Possiedeno torri di trasmissione del segnale delle reti mobili. Per la tv negli Usa le famiglie usano il cavo. La rete in fibra è ovunque: il 90% delle prim
e 20 reti televisive può contare su un'audience potenziale di oltre 90 milioni di famiglie dato che il 95% delle case è cablata. Lo stesso vale in parecchi paesi europei come la Germania, il Belgio e l'Olanda dove la tv via cavo è molto sviluppata. In Italia invece il cavo, ossia la rete in fibra ottica che permette la tramissione televisiva non ha mai preso piede e copre solo circa l'1% della popolazione. Ecco perché, per la trasmissione del segnale televisivo, si usano le frequenze via etere che fino a pochi anni fa erano analogiche mentre oggi sono digitali e dunque permettono di trasmettere molti più canali su una sola frequenza. Una rivoluzione questa che ha portato in Borsa prima Ei Towers e poi Rai Way, società che hanno un business molto simile. Ed è per questo che l'integrazione ha un senso industriale forte anche in previsione dello sviluppo futuro della rete in fibra ottica che anche in Italia sta cominciando il suo cammino. Dopo il fallimento del progetto Socrate tentato da Telecom nei lontani anni '90 ora c'è un nuovo tentativo di realizzazione di una rete in fibra dove il governo punta a vedere aggregati Telecom e i suoi principali concorrenti (Vodafone, Wind e Fastweb) in Metroweb che ha già una rete in fibra ottica ma solo a Milano e in piccola parte a Bologna. Ma anche questo progetto stenta a decollare. Non c'è dubbio però che, anche se a piccoli passi, alla fine la rete in fibra ottica, costosissima da realizzare, si parla di 15 miliardi di euro, arriverà. E quindi l'unione tra Ei Towers e Rai Way, che in pratica fanno la stessa cosa, è una mossa corretta anche in previsione di un mercato più articolato di offerta televisiva che non sarà più solo via etere ma anche via cavo. Quanto all'Antitrust c'è da rimarcare che già nel 2011 quando nacque Ei Towers, dall'integrazione tra Elettronica Industriale (gruppo Mediaset) e la Dmt di Alessandro Falciai, si stabilì che Rai Way opera principalmente al servizio della Rai e in misura «del tutto limitata» al servizio di operatori terzi. Proprio per questo, aveva detto l'Authority, «non rappresenta un concorrente di rilievo» per Ei Towers. Dal 2011 al 2014, l'ammontare dei ricavi Rai Way derivanti da clienti terzi (cioè non Rai) non è molto cambiata, aggirandosi sempre intorno 25-30 milioni, in buona parte relativa a contratti legati alle telecomunicazioni dato che già oggi alcuni operatori mobili trovano spazio, per le loro infrastrutture trasmissive, presso le strutture di Rai Way.
Ed è verso le tlc che potrebbe trovare spazio la prossima crescita di Ei Towers, quando Telecom metterà sul mercato le sue torri di trasmissione. Tanto per evitare che altre infrastrutture importanti possano trovare la via dell'estero, comprate da qualche colosso internazionale e non da un campione italiano del settore.
Crown Castle, la maggiore società di torri del mondo, ne gestisce 40mila. Un numero molto superiore a quanto potrà produrre l'unione Ei Towers (3.200 torri)-Raiway (1.800).


SICILIA IN DIGITALE

Ore 19.15 - MUX ANTENNA SICILIA (B): ARRIVANO OK ITALIA E TELEITALIA.

UHF 41 Mux ANTENNA SICILIA (B)
https://lh3.googleusercontent.com/-rBy3o10k0Xc/VPRx4HLqeMI/AAAAAAAHN64/kIaHSBJWt58/s1600/OK%2520ITALIA%252052%2520%25282%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-BjCbJS5s6jM/VPg06AqFvQI/AAAAAAAHOt4/Gky-EKKV2j8/s1600/OK%2520ITALIA%2520TELEITALIA%252052.jpg
Le emittenti OKITALIA (LCN 170) e TELEITALIA (LCN 225), che trasmettono la stessa programmazione in simulcast con il marchio di rete unificato, sono state inserite nel mux B di ANTENNA SICILIA. Sotto il logo di stazione è stata inserita anche la scritta SKY HD 890, in riferimento alla propria numerazione sul decoder sky visibile via satellite. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV ANTENNA SICILIA (B).
https://lh4.googleusercontent.com/-I3AhJlt4rWI/UpRsg-3MMJI/AAAAAAAEM4Y/YxlYA35_yI8/s1600/ANTENNA%2520SICILIA.png
https://lh3.googleusercontent.com/-PuSER1zMakE/VPrtuljayrI/AAAAAAAHQAc/3Se6PWTZhXE/s1600/00%2520B%2520%25287%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-lzZSPPmgKTk/VPrs4F1_KfI/AAAAAAAHP-g/L_pR0QsD1js/s1600/170%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-c9rS3VuJCsA/VPrs6S60VaI/AAAAAAAHP-w/G16wb3wr81Q/s1600/170%2520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-LTJEiLZOVP4/VPrs5SdP5MI/AAAAAAAHP-o/m42UI-uNF-s/s1600/225%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-l6gCXQzoKFs/VPrs7Fd7OGI/AAAAAAAHP-4/tSQT_VLinPA/s1600/225%2520B.jpg

PIEMONTE IN DIGITALE

Ore 12.15 - MUX PRIMANTENNA (PIEMONTE): INSERITA TELESUBALPINA.

UHF 21 Mux PRIMANTENNA (PIEMONTE)
Telesubalpina fa il suo ingresso anche nel mux piemontese di PRIMANTENNA, sempre sulla LCN 16. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux PRIMANTENNA (PIEMONTE).




https://lh5.googleusercontent.com/-6OQ6tl4VQbU/Uq12ADwLDjI/AAAAAAAHP6M/qni64cSWAlU/s1600/00%2520B.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-JLpneeg7l80/VPrdYSjpG5I/AAAAAAAHP6c/BBRdhs_Yr10/s1600/16%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-mBIaVMbA8nI/VPrdZRq-qOI/AAAAAAAHP6k/aPXA6XohkKU/s1600/16%2520B.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 10.45 - MUX RETESOLE (LAZIO): ELIMINATA TELEUNIVERSO.

UHF 21-24-27 Mux RETESOLE (LAZIO)
E' stata eliminata da questo multiplex l'emittente TELEUNIVERSO che occupava la posizione LCN 16. Teleuniverso rimane visibile sulla LCN 198 veicolata dal mux TELEVITA che da alcuni giorni dalla sua postazione di MONTE CAVO a Rocca di Papa (Roma), frequenza UHF 41, ha ridotto la sua potenza di emissione verso la zona nord di Roma. Pertanto TELEUNIVERSO non risulta più ricevibile in parte della provincia di Roma e a Viterbo e provincia. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux RETESOLE (LAZIO).
https://lh5.googleusercontent.com/-1AGVDCnC_nU/VPrC7sKgh2I/AAAAAAAHP2A/S2gehpHT3t0/s1600/00%2520B%2520%25285%2529.jpg

LOMBARDIA IN DIGITALE

Ore 00.50 - MUX TELESTAR (LOMBARDIA): ARRIVANO OK ITALIA E TELEITALIA, ELIMINATA TELECAMPIONE E SOSTITUITO IL LOGO DI 7GOLD MUSICA.

UHF 41 Mux TELESTAR (LOMBARDIA)
https://lh3.googleusercontent.com/-rBy3o10k0Xc/VPRx4HLqeMI/AAAAAAAHN64/kIaHSBJWt58/s1600/OK%2520ITALIA%252052%2520%25282%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-BjCbJS5s6jM/VPg06AqFvQI/AAAAAAAHOt4/Gky-EKKV2j8/s1600/OK%2520ITALIA%2520TELEITALIA%252052.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-bo4Fp-MqpPA/VPozTa8ZoDI/AAAAAAAHPgg/CQVdC3G8gtk/s1600/Telecity%25201%252052.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-JIojFgb0vMw/VB3o08-tNDI/AAAAAAAGZrM/fC_ZM3-UyE0/s1600/AB%2520CHANNEL%252052.jpg
Le emittenti OKITALIA (LCN 170) e TELEITALIA (LCN 225), che trasmettono la stessa programmazione in simulcast con il marchio di rete unificato, sono state inserite nel mux lombardo di TELESTAR. Inoltre sotto il logo di stazione è stata inserita anche la scritta SKY HD 890, in riferimento alla propria numerazione sul decoder sky visibile via satellite. E' stata eliminata Telecampione che si posizionava con la LCN 75, mentre i canali che utilizzavano il logo di stazione di 7 GOLD MUSICA TELECITY, trasmettono ora con il solo logo di telecity 1. Esce di scena pertanto il brand 7 GOLD MUSICA anche se sostanzialmente al momento nulla cambia a livello di programmazione. I canali coinvolti che hanno sostituito il logo di stazione sono Telecity MI (LCN 196) e Telecity MI HD (LCN 578). Infine segnaliamo che mentre effettuavamo questa rilevazione AB CHANNEL italia8 due (LCN 272) stava trasmettendo la sua programmazione con due loghi di rete sovrapposti. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV TELESTAR (LOMBARDIA).
https://lh5.googleusercontent.com/-FP0N6COi-Bc/VPo5UIUmOWI/AAAAAAAHPsc/sQKp-YKSgPc/s1600/00%2520B%2520%25286%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-kFvXeRvkYDc/VPg6uz7vNFI/AAAAAAAHO2M/5oEBHsTAOGs/s1600/170%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-HSSv4Ay3YUo/VPg6v2YRGcI/AAAAAAAHO2U/yJ-nmyEGHn4/s1600/225%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-BwV9YQobeTM/VPg6tCOX6JI/AAAAAAAHO18/K_cwXFXdk98/s1600/225%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-I3_OuNJd4r8/VPg6uNjfKOI/AAAAAAAHO2E/4Ad7Y0FBi3M/s1600/170%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-3kC4sy_Ja6E/VPg6rlW3wkI/AAAAAAAHO1s/uCjHqCLDj0w/s1600/170%2520C.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-HwScWqBCc_s/VPg6pwrTuZI/AAAAAAAHO1c/-6YpAJrgNjc/s1600/170%2520D.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-3hIvWBF6KO4/VPg6pFczrnI/AAAAAAAHO1U/CbceOsjJjJI/s1600/170%2520E.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-1t-amraxncY/VPg6sXKgh1I/AAAAAAAHO10/Hp4CmVBgYbI/s1600/170%2520F.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-SaiUeHhyBFU/VPo7YKZyKBI/AAAAAAAHPyg/mgL0XdlJnZk/s1600/196%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-KKEWZLAF_2Q/VPo7V2WNgyI/AAAAAAAHPyQ/xYAESoWiurc/s1600/196%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-Nm01D3pG08o/VPo7ZKuVFhI/AAAAAAAHPyo/Q0i2bLZzhtM/s1600/578%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-_FMOXzY3-qc/VPo7XD-yr4I/AAAAAAAHPyY/IyMQ_9z4iAE/s1600/578%2520B%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-tmMs1ohNM40/VPo5L49Tp-I/AAAAAAAHPrg/ZgYtKO8ycsY/s1600/272%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-sU5CzutjqdY/VPo5M-5vSpI/AAAAAAAHPro/oh-21ufjpm4/s1600/272%2520B%2520%25282%2529.jpg


6 MARZO 2015
Venerdì

TOSCANA IN DIGITALE

Ore 16.00 - MALTEMPO A CARRARA: CROLLA TRALICCIO TV A FONTIA.

A causa del vento di grecale con raffiche a circa 150 Km/h è crollato un traliccio di Persidera in provincia di Carrara.
CARRARA - Alberi abbattuti, case scoperchiate, auto distrutte e paesi isolati. Dopo l’alluvione e l’emergenza bomba questo inverno ha regalato ai carraresi anche l’emergenza vento.
La notte tra mercoledì e giovedì un’autentica tormenta si è abbattuta sulla città lasciando dietro di sé una lunga scia di danni che, fortunatamente, non hanno fatto feriti, ma rischiano di affossare ancora di più il morale e l’economia di una popolazione ormai troppo spesso abituata a essere vittima del maltempo.
Questa volta i danni maggiori si sono registrati soprattutto nel centro storico e nei paesi a monte, ma anche Avenza e la zona a mare hanno comunque avuto la loro dose di problemi. I principali problemi sono stati causati dagli alberi abbattuti che hanno distrutto auto parcheggiate e interrotto strade e comunicazioni per lunghe ore con conseguenti disagi per gli automobilisti.
A Fontia il forte vento ha fatto crollare alcuni ripetitori di televisioni, radio e telefonia cellulare. Proprio per questo oltre a essere saltato il segnale, la strada che sala fino alla vetta della collina è stata a lunga interrottta. Castelpoggio, invece, è stato senza energia elettrica fino al tardo pomeriggio di ieri a causa di alcune piante che avevano interrotto la linea dell’Enel. Hanno invece passato la notte al buio i residenti di Noceto, Santa Lucia e altre zone sparse a macchia di leopardo in tutto il Comune come, per esempio, la Ghiacciaia. Qui i danni alla rete elettrica dovrebbero essere sistemati solo stamani. Gli abitanti di Sorgnano, invece, hanno dovuto aspettare a lungo per poter riavere l’acqua corrente nelle proprie case a causa di guasti alle tubature interrotte in più punti da alberi crollati. Gli operai di Gaia hanno lavorato tutto il giorno per consentire all’acqua di riempire il serbatoio di Frisonara che è alimentato dalla stazione di sollevamento di Linara. Ieri sera molte famiglie erano ancora all’asciutto e per loro la stessa Gaia aveva predisposto un servizio di autobotti. Oggi, invece, gli operai del gestore idrico saranno all’opera per sostituire le tubature ancora rotte. Problemi all’acquedotto, infine, anche a Bergiola. Qui ieri è stato installato e avviato un generatore di corrente, in attesa del ripristino della fornitura Enel, per garantire l’approvvigionament

Ringraziamo Roberto V. per la segnalazione.

http://www.lanazione.it/polopoly_fs/1.734435.1425593004!/httpImage/image.JPG_gen/derivatives/gallery_800/image.JPG
http://www.lanazione.it/polopoly_fs/1.734436.1425593003!/httpImage/image.JPG_gen/derivatives/gallery_800/image.JPG

http://iltirreno.gelocal.it/polopoly_fs/1.10984367!/httpImage/image.jpg_gen/derivatives/gallery_642/image.jpg
http://iltirreno.gelocal.it/polopoly_fs/1.10984368!/httpImage/image.jpg_gen/derivatives/gallery_642/image.jpg

LOMBARDIA IN DIGITALE

Ore 15.15 - MUX CANALE 11: RIATTIVATA LA FREQUENZA IN VALCAVA, REINTRODOTTO IL PRECEDENTE LOGO DI SPORT 11.

VHF 10 Mux CANALE 11
Dopo qualche mese di off è stato riattivato l'impianto di VALCAVA PASSO - Torre De Busi (Lecco) del mux CANALE 11 sul VHF 10. Questa è l'unica postazione da cui modula il provider locale che, trasmettendo in terza banda, complice in aluni casi il differente orientamento delle antenne, non è sempre captabile da tutti gli impianti. Nell'area milanese infatti le antenne di terza banda sui tetti delle abitazioni sono orientate per la ricezione del Mux 1 RAI, verso il ripetitore di CORSO SEMPIONE; altri impianti di ricezione invece sono sprovvisti dell'antenna di terza banda, visto che il mux 1 della tv di stato è trasmesso anche in UHF, pertanto con queste premesse non è poi così facile captare nella maniera migliore il mux di CANALE 11.

https://lh4.googleusercontent.com/-Z5Vtsd3iWOs/VPlmuNBCrgI/AAAAAAAHPTw/jTWq4LbCO70/s1600/MAPPA.jpg

Come potete vedere dall'immagine che abbiamo realizzato, se ci si trova nella zona sud oppure ovest della città di Milano è più probabile poter canalizzare il flusso del mux CANALE 11 (l' antenna è quasi in linea con le due postazioni) mentre nella zona est o nord con l'antenna puntata verso corso Sempione tale provider è più difficilmente ricevibile. Ed è proprio in Brianza che questo multiplex incontra le maggiori difficoltà vista la poco favorevole posizione delle antenne di terza banda.


Ma torniamo ad occuparci dei canali trasmessi in questo multiplex: mentre effettuavamo questa rilevazione CANALE 11 (LCN 94) stava trasmettendo un programma con il logo della tv della Toscana Tele Regione.


https://lh6.googleusercontent.com/-IGzYWyq2eZg/U02XIuPCFXI/AAAAAAAFZxU/Upnis9SSDlY/s1600/CANALE%252011.png
https://lh4.googleusercontent.com/-rhdKsWJoCeU/VPlmnXTlgSI/AAAAAAAHPRM/aYr8tfJs-ec/s1600/94%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-x_72-qwfL2U/VPlmn0IoSOI/AAAAAAAHPRU/5ZblAtngxaM/s1600/94%2520D.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-Os-PWjaMSok/VPlmooC68yI/AAAAAAAHPRc/CHa0rf0SDfc/s1600/94%2520E.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-pG-CSo3dpWM/VPlmpbOXQ4I/AAAAAAAHPRk/jmu2tYozPW8/s1600/94%2520F.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-efnsSSZHU6w/VPlmp1zHA2I/AAAAAAAHPRs/w4Acr9o3iTA/s1600/94%2520G.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-BGr6c6y3LRw/VPlmqcwOsAI/AAAAAAAHPR0/CfMmFjrejgs/s1600/94%2520H.jpg


Sport 11 (LCN 286) ha reintrodotto il logo di stazione che utilizzava in precedenza.


A sinistra il logo attuale, a destra quello precedentemente usato.
https://lh4.googleusercontent.com/-NE-JkgovVFw/VPlmrIM6ttI/AAAAAAAHPR8/eyqRGuv0XDo/s1600/286%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-fW6RrRHCMJM/VPlmrqXLwFI/AAAAAAAHPSE/koylaQODDHk/s1600/286%2520B.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-BK7wEe6HOVg/VPlmsZD6YFI/AAAAAAAHPSM/YIpEiN51Ewo/s1600/286%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-8iK7svn7D_A/VPlms7AUNWI/AAAAAAAHPSU/fEBgn6SgRAc/s1600/286%2520D.jpg

Consulta la griglia con i parametri tecnici dei 3 canali TV trasmessi dal mux CANALE 11.

https://lh6.googleusercontent.com/-XH_u-PGp3W8/VPlmlQT3BSI/AAAAAAAHPQ0/kUQVciQp24w/s1600/00%2520B.jpg

CALABRIA IN DIGITALE

Ore 10.50 - VIDEO CALABRIA: UN NUOVO MARCHIO UNA GRANDE STORIA, "SPUNTA" UN NUOVO LOGO.

Abbiamo ricevuto un comunicato dell'emittente VIDEO CALABRIA.
"Una spunta verde in un quadrato blu. Da oggi Video Calabria ha un nuovo marchio.
Un segno grafico solitamente utilizzato per indicare assenso, per vistare le nostre e-mail, per informarci che il messaggino su whatsapp é stato consegnato.
Un simbolo positivo, veloce, moderno. Le tre direttrici sulle quali Video Calabria intende continuare a crescere puntando a mantenere saldo il primato negli ascolti. Confermandosi da anni ormai tra le prime TV locali d’Italia.
Contemporaneamente è pronto a partire un nuovo palinsesto, con più programmi di intrattenimento e soprattutto con un Tg, nuovo nella veste scenica, ma fedele alla puntualità e all’imparzialità che lo hanno sempre contraddistinto.
Una spunta verde in un quadrato blu, il volo stilizzato di un angelo, scelto e voluto dal nostro presidente Gianfranco Riga, in onda da oggi, a un mese dalla sua scomparsa."

www.videocalabria.tv

A sinistra il nuovo logo, a destra quello precedentemente usato.
https://lh4.googleusercontent.com/-yk6PckqCsGE/VPl1SdpVBpI/AAAAAAAHPVo/0n5rUov_NJk/s1600/8%2520VIDEO%2520CALABRIA.png

https://lh5.googleusercontent.com/-_iWfSHsMS_U/VPl1SdA2UQI/AAAAAAAHPU8/NrEXasCItLI/s1600/Immagine.png


5 MARZO 2015
Giovedì

MUX NAZIONALI

Ore 19.10 - TIMB MUX 3: ELIMINATA VERO CAPRI DALLA POSIZIONE LCN 55.

UHF 26-42-48 TIMB Mux 3
https://lh6.googleusercontent.com/-2macFHwEXkI/VPiT4wjy0mI/AAAAAAAHO_k/FTzt4b3kkh4/s1600/VERO%252052.jpg
E' stata eliminata VERO CAPRI dalla numerazione LCN 55 che così rimane occupata solo da CAPRI GOURMET che era stata inserita nella giornata di ieri nel mux RETECAPRI. La programmazione di VERO è visibile ora solo nella posizione LCN 137 e sul duplicato 144 identificato come VERO LADY. E' stato modificato anche il logo di rete, non è più presente la scritta CAPRI sotto VERO. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV di TIMB Mux 3.
https://lh4.googleusercontent.com/-oZqU5vTrrls/VPiXkI2j3AI/AAAAAAAHPHc/de-fb06E4R8/s1600/00%2520B%25201%2520%25287%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-n450Dr4dB0c/VPiXk4LfWJI/AAAAAAAHPHk/3XSQL03qFjw/s1600/00%2520B%25202%2520%25286%2529.jpg

A sinistra il logo attuale, a destra quello precedentemente usato.
https://lh4.googleusercontent.com/-uhoyBxgHTQ4/VPiWYBujFlI/AAAAAAAHPEE/wLxa4kp4-PM/s1600/137%2520A%2520%25284%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-ct8yf74UIBM/VPiWZHIvdPI/AAAAAAAHPEM/3Uzz1YBdD_Q/s1600/137%2520B%2520%25284%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-2yNKcIK0IIE/VPiWbX-5wbI/AAAAAAAHPEc/43Ip3GPTu-E/s1600/144%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-lIuDhwfcww0/VPiWaAth3zI/AAAAAAAHPEU/PAgtvEI2eDQ/s1600/144%2520B%2520%25283%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-9yUnEttgnYw/VPiWVzjPVeI/AAAAAAAHPD0/hTS64PXsbVI/s1600/137%2520C.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-V0sKMmAtY8k/VPiWW5zMHtI/AAAAAAAHPD8/1VdI4x8azGQ/s1600/137%2520D.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 10.00 - MUX CTV: PROBLEMI TECNICI SU CTV HD, IN ONDA IL LOGO A TUTTO SCHERMO.

UHF 45 Mux CTV
Da circa mezz'ora ci sono problemi tecnici, molto probabilmente dovuti alle cattive condizioni metereologiche, su CTV HD (LCN 555). Infatti abbiamo notato che la consueta inquadratura della telecamera su Piazza San Pietro, in onda di solito per tutta la giornata tranne quando ci sono le dirette con il Papa, ha iniziato a sganciare e le immagini diventavano verdi, dopo poco è stato inserito il cartello fisso con il logo a tutto schermo.
https://lh4.googleusercontent.com/-03b4fWPfMfg/VPgYG9RMcWI/AAAAAAAHOmY/zyFwQ0QC4qc/s1600/CTV%2520HD%2520-%252005%2520marzo%2520-%252009.42.32.jpg


4 MARZO 2015
Mercoledì

MUX NAZIONALI

Ore 22.45 - MUX STUDIO 1: SU UNOMEDIA ARRIVA ROMIT TV.

UHF 31-35 Mux STUDIO 1
https://lh3.googleusercontent.com/-y_L4_WQtD28/VOhoc7knAOI/AAAAAAAHLRI/wsBzoLziviU/s1600/UNOMEDIA%252052.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-ZQYEYWbQamo/VILIC7rDnoI/AAAAAAAGyng/tjk_maxQEaY/s1600/ROMIT%252052.jpg
Da questa mattina su UNOMEDIA (LCN 231) sono in onda i programmi di ROMIT TV che posiziona il proprio logo di rete in alto a sinistra.




https://lh3.googleusercontent.com/-OfPuMEzG3DA/VPd5DkNJ_2I/AAAAAAAHOes/GnJAL3RRZYs/s1600/231%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-KkNpCBA9Wv4/VPd5C4xSrzI/AAAAAAAHOek/7BezuN1_CQ4/s1600/231%2520D.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-q-7qDKCOhjA/VPd5ERmXRjI/AAAAAAAHOe0/w2vB4qnCKHw/s1600/231%2520C.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-ZMfLCMqVh3I/VPd5BvdWJKI/AAAAAAAHOec/5gRgfXrwA9E/s1600/231%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-iG8iG8FRlmI/VPgT56_iedI/AAAAAAAHOl0/08X2k6h8plY/s1600/231%2520E%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-w1VTAtSSbig/VPgT6zy3DtI/AAAAAAAHOl8/T-iYWayEErw/s1600/231%2520F%2520%25282%2529.jpg


Ieri notte su STUDIO1 (LCN 80) e STUDIO1 HD (LCN 580) era in onda un programma di archivio del circuito INBLU - CORALLO SAT con il logo di stazione utilizzato in precedenza.


https://lh3.googleusercontent.com/-YtNORS6xtC4/VPgT3Wb9YUI/AAAAAAAHOlk/4ZGFtrOXN2Q/s1600/80%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-UJ1RL0Y1ozY/VPgT8LCEH1I/AAAAAAAHOmE/xpTv1ZAGTtA/s1600/580%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-zSXboxDktIQ/VPgT-SRxsmI/AAAAAAAHOmM/0JbrcLN1liA/s1600/580%2520B.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 21.30 - MUX RETECAPRI: ARRIVA CAPRI GOURMET.

https://lh5.googleusercontent.com/-65gkWl9OQTM/UocxcmTvBmI/AAAAAAAEG5o/umJJpydLSk0/s1600/RETECAPRI%2520N%252060.jpg
UHF 32-57 Mux RETECAPRI
https://lh4.googleusercontent.com/-XquPlhaOF1Y/VPdVoDLw3JI/AAAAAAAHObw/RWDsjAOcM10/s1600/Capri%2520Gourmet%252052.jpg
E' stato aggiunto nel mux RETECAPRI il canale CAPRI GOURMET con la numerazione LCN 55. E' in conflitto di posizione con VERO CAPRI presente nel TIMB Mux 3 sempre con la LCN 55. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux RETECAPRI e RETECAPRI (B).


https://lh3.googleusercontent.com/-n0-k_L1lR4A/VPdTpUkuXkI/AAAAAAAHOZg/Xw-3lL0ZWZQ/s1600/00%2520B%2520%252854%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-4-ol47yfYG8/VPdTnqTqBhI/AAAAAAAHOZY/yr1IJJip5p8/s1600/00%2520B%2520%252853%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-scJoeO-i8HM/VPdRUHlYePI/AAAAAAAHOUQ/1VooGaBiQ0c/s1600/55%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-HvVjk6lwPBA/VPdRU_VPy0I/AAAAAAAHOUY/DeZYOGDcDlI/s1600/55%2520B%2520%25283%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-MV3Oszy3hmM/VPdRV2D3KaI/AAAAAAAHOUg/x95FXXRNlVY/s1600/55%2520C%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Y2iI_3gXQuA/VPdRS3cQMnI/AAAAAAAHOUI/FvyCEIAPgGI/s1600/55%2520D%2520%25282%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-ck86RJaQbW8/VPdRW6zS9MI/AAAAAAAHOUo/44i4u7NrqT4/s1600/55%2520F%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-sJE90f7CqZU/VPdRXj2v_mI/AAAAAAAHOUw/0E6YsQgPzOA/s1600/55%2520E%2520%25282%2529.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 18.50 - MUX LA 3: ELIMINATA MSHOPPING TV.

UHF 22-37 Mux LA 3
Il canale MshoppingTV che si posizionava sulla LCN 123 è stato eliminato. Questa emittente era stata inserita lo scorso 6 novembre ed aveva trasmesso programmi commerciali solo nella giornata dell'11 novembre. Poi i programmi erano stati sospesi ed era stato inserito un cartello con il logo dell'emittente a tutto schermo fino a ieri quando è stato eliminato dal flusso del mux LA 3. Con l'uscita di scena di MshoppingTV cessa anche il conflitto LCN nel Nord-Est dove questo canale si sovrapponeva a Rai 3 Emilia Romagna (LCN 123 appunto) di RAI Mux 1 VENETO / EMILIA-ROMAGNA. In altre regioni invece sempre sulla LCN 123 si scontrava con la presenza di La 9 Nord. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux LA 3. Consulta anche la lista LCN NAZIONALE.


https://lh5.googleusercontent.com/-68CVl8osbcI/VPdBnnjTi9I/AAAAAAAHOSo/TvhiCdxfBD4/s1600/00%2520B%2520%252811%2529.jpg

NEWS 2014

Ore 16.25 - TV LOCALI: BARDELLI (CORALLO), “RICCHEZZA CHE RISCHIA DI ESSERE DISTRUTTA”.

“Molte delle emittenti locali che con il beauty contest del 2012 avevano avuto per 20 anni la concessione a trasmettere, e a seguito della quale hanno sostenuto investimenti, sono costrette a chiudere”. È quanto afferma in un’intervista al Sir (clicca qui) il presidente dell’associazione Corallo, Luigi Bardelli, per il quale “mancano 2 mesi alla scadenza del 30 aprile e quella che è una ricchezza dell’Italia rischia di essere distrutta”. “Entro quella data - prosegue Bardelli - più di 140 emittenti locali devono liberare le frequenze su cui trasmettono. Si tratta di realtà che operano in particolare lungo l’Adriatico, in Sicilia e in alcuni casi anche in Toscana”. Il presidente dell’associazione Corallo spiega il motivo: queste tv trasmettono su “frequenze che l’Europa dichiara inutilizzabili per l’Italia perché assegnate ad altri Stati europei confinanti con il nostro Paese”. Bardelli afferma che “decine e decine di emittenti sarebbero salve” se si verificasse l’effettiva interferenza, “ma il ministero non ne ha voluto sapere” promettendo “che le frequenze che sono avanzate dal beauty contest del 2012” verranno “messe in gara perché le emittenti locali, prioritariamente, possano concorrere all’assegnazione”. Bardelli esprime però “un fortissimo scetticismo sulla volontà del ministero di scegliere una politica che salvi l’emittenza locale”.
“Distruggere le emittenti locali significa centralizzare l’informazione e non far parlare la periferia che, invece, ha diritto di esprimersi”. È il severo giudizio di Luigi Bardelli sul rischio chiusura per molte tv locali. “Negli ultimi tempi - prosegue il presidente dell’associazione Corallo - hanno assunto migliaia di dipendenti, per lo più giovani. Sarebbero tra i 1.000 e i 1.500 quelli che perderebbero il posto di lavoro se si concretizzasse la chiusura”. Potrebbero non trasmettere più “qualche decina” di emittenti cattoliche nelle quali, afferma Bardelli, “in molti casi il parroco o il direttore o intere famiglie hanno investito capitali e, persino, hanno ipotecato la casa pur di ottenere il permesso per trasmettere sul digitale terrestre. Di fronte alla prospettiva di dover smettere sono disperati”. “La scelta che porterà alla chiusura di diverse emittenti, anche se silenziosamente, scandalizza il mondo cattolico, soprattutto sul territorio. D’altra parte sono realtà che fanno esprimere e sono al servizio delle comunità”, conclude Bardelli per il quale “resiste una piccola fiammella accesa, perché la maggioranza si rifiuta di credere che il governo voglia eliminare questa caratteristica così bella e ramificata sul territorio rappresentata dalle tv locali”.


3 MARZO 2015
Martedì

SICILIA IN DIGITALE

Ore 19.40 - MUX VIDEO REGIONE: RITORNA TELECAMPIONE, VA VIA FIRE TV.

UHF 34 Mux VIDEO REGIONE
https://lh6.googleusercontent.com/-JSuBtPHPJn4/VC1WGHOQzII/AAAAAAAGdNY/gA0rFXTUDh4/s1600/TLC%2520Telecampione%252052.jpg
Dopo un breve periodo di assenza ritorna in SICILIA nel mux VIDEO REGIONE l'emittente TELECAMPIONE nella posizione LCN 75. Contestualmente è stata eliminata FIRE TV che dalla giornata è veicolata sempre con la LCN 147 da RETE A Mux 2. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux VIDEO REGIONE.


https://lh5.googleusercontent.com/-VVCxKfVAKsI/VPX6pk4tY_I/AAAAAAAHOQ8/WoiWIYZC62Y/s1600/00%2520B%2520%252812%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-xjxho9Wf364/VPX6nn-hH_I/AAAAAAAHOQs/U0T3FevNrD4/s1600/75%2520B%2520%25282%2529.jpg

NEWS 2014

Ore 14.50 - 40 ANNI FA MILANO INTERNATIONAL CAMBIO' LA RADIO.

Il 10 marzo 1975 con «I’m Free» degli Who nasce la radiofonia privata.
Alle 5 del pomeriggio del 10 marzo 1975 a Milano un giradischi iniziò a suonare «I’m Free» degli Who e un furgone prese a girare per le strade della città. Due fatti di per sé insignificanti ma che, messi insieme, cambiarono molte cose nell’Italia di allora e i cui effetti continuano ancora oggi. Il furgone trasportava un trasmettitore militare sintonizzato sui 101 in fm, una trovata, il furgone, per evitare di essere localizzati dai funzionari dell’Escopost, la polizia Postale, e «I’m Free» fu la prima canzone trasmessa da Radio Milano International, la prima radio «libera» del nostro paese.
http://milano.corriere.it/methode_image/2015/03/01/Milano/Foto%20Milano%20-%20Trattate/rmi1-kD0F-U4306010069469547wH-1224x916@Corriere-Web-Milano-593x443.jpg?v=20150302163556
Un milione di lire

Quarant’anni fa, con Radio Milano International, iniziava la storia della radiofonia privata italiana e niente sarebbe stato più come prima: finiva il monopolio Rai (nel 1976 iniziarono le trasmissioni di Tele Milano, oggi Canale 5), nasceva un nuovo modo di fare comunicazione, per la prima volta i giovani potevano ascoltare la loro musica, quella che la Rai non passava (nel ‘75 la radio di Stato censurava «L’importante è finire» di Mina), e che si poteva trovare solo in ascolti notturni su emittenti straniere come Radio Luxembourg. L’idea di dar vita a una radio fu di due coppie di fratelli milanesi: Angelo e Rino Borra, Piero e Nino Cozzi. Età media 20 anni, investimento per l’attrezzatura un milione di lire, come studio la camera da letto di Piero Cozzi in via Locatelli 1, dietro piazza della Repubblica. Nel giro di pochi giorni fu un successo clamoroso. «A Milano non si parlava d’altro», ricorda Claudio Cecchetto, all’epoca disc-jockey al Panthea, discoteca di via Carducci (oggi è un locale di lap dance), che arrivò a Radio Milano International un mese dopo l’apertura. Nel suo libro «In diretta-Il Gioca Jouer della mia vita» (Baldini & Castoldi) Cecchetto ricorda che in radio ci sarebbe andato anche gratis. «E così fu, nonostante avessi già un nome nella Milano notturna del tempo. Ma lavorare in radio era come andare in America. C’era uno spirito molto amatoriale, andava in onda chi era presente in quel momento, nessun palinsesto». Il primo brano trasmesso da Cecchetto fu «Foot Stompin’ Musi» di Hamilton Bohannon: «Durava 7 minuti e siccome fui mandato in diretta all’improvviso, quei 7 minuti mi servirono per prendere fiato e calmarmi».
Gerry Scotti

Il 14 aprile del 1975 intervenne la polizia sigillando il trasmettitore ma dieci giorni dopo il pretore Cassara raccolse il ricorso presentato dai legali della radio e le trasmissioni ripresero. Radio Milano International si ascoltava in un raggio di 40 km e, nell’acceso clima politico di quegli anni, si diffuse la voce che l’emittente fosse addirittura finanziata dalla Cia. Invece, i soldi arrivavano dalla pubblicità che subito capì le potenzialità di quel nuovo media. Tra il 75 e il 76 ai microfoni di Milano International arrivarono diversi giovani di belle speranze, tra loro Virginio Scotti, cioè Gerry Scotti che si faceva chiamare Gary Scotti: «Perché in onda c’era già Gerry Bruno dei Brutos che era molto più famoso. La prima rubrica che condussi era “Il puntaspilli”, i piccoli annunci, poi iniziai a trasmettere al mattino. Da lì è nato Gerry Scotti e ancora oggi la radio rimane la mia grande passione. Ricordo ancora il primo disco trasmesso, “Wake Up Everybody” di Harold Melvin & The Blue Notes».
Il bandito Lutring

I jingle erano composti da Mario Lavezzi e nel 1977 Milano International fu la prima radio italiana ad ospitare l’ex bandito Luciano Lutring da poco graziato dal presidente Giovanni Leone. «Da subito ho capito che stava succedendo qualcosa che avrebbe trasformato il mondo», dice Gigio D’Ambrosio oggi speaker di RTL 102.5, che entrò a RMI nell’estate del 75. Nel 1981 Milano International divenne anche tv, una breve avventura più che altro ricordata per i film hard trasmessi a tarda notte. Nel 1988 la radio iniziò a trasmettere in tutta Italia con il nome di 101 Network, per poi diventare Radio 101. Oggi si chiama R101, è di proprietà della Mondadori, ma è tutta un’altra storia che nulla c’entra con la sua storia.

Tratto da: http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/15_marzo_01/con-dischi-furgone-40-anni-fa-milano-international-cambio-radio

MUX NAZIONALI

Ore 12.20 - MUX STUDIO 1: REINSERITA STUDIO STORE CHE RIPETE AB CHANNEL.

UHF 31-35 Mux STUDIO 1
https://lh5.googleusercontent.com/-eybpLFvPPFo/VPTvV_YZfqI/AAAAAAAHOLw/u8W4zH-8HRI/s1600/AB%2520CHANNEL%252052%2520%25282%2529.jpg
Novità nel mux STUDIO 1 dove è stata reinserita STUDIO STORE sulla LCN 622; questa emittente ritrasmette la programmazione di AB CHANNEL. Mentre effettuavamo questa rilevazione la stessa AB CHANNEL stava a sua volta ritrasmettendo la programmazione dell'emittente abruzzese-marchigiana VERA TV.


https://lh5.googleusercontent.com/-sfVmvSEmCxQ/VPTwYo3GS_I/AAAAAAAHOM8/Y5E6Itk_8sc/s1600/622%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-In_jKbHcYA8/VPTwWpkmvgI/AAAAAAAHOMs/UmWkzPsc9x0/s1600/622%2520B%2520%25283%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-cqYI3aRN3Ho/VPTwZeKbbGI/AAAAAAAHONE/-oRZNcvWCmA/s1600/622%2520C%2520%25282%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-GDPZHCwIBRQ/VPTwX_huegI/AAAAAAAHOM0/sP9d-LF_2No/s1600/622%2520D%2520%25282%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-1lcTbkI0UsI/U9_kAGKtoAI/AAAAAAAGFAs/bpKILIpkUmY/s1600/UNOMEDIA%252052.jpg
Come riportato in una news dei giorni scorsi, Unomedia nel LAZIO è stata aggiunta nel provider locale IES TV con la LCN 231. La stessa Unomedia in questa regione trasmette la tv italo-romena ROMIT TV. Nulla è cambiato invece nel mux STUDIO 1 dove UNOMEDIA continua a trasmettere la sua consueta programmazione locale e non quella di ROMIT TV.


https://lh4.googleusercontent.com/-bF2NqAJLTVA/VPTvCzHYBGI/AAAAAAAHOLA/w6Y5PCccNtU/s1600/UNOMEDIA%2520-%252002%2520marzo%2520-%252022.52.13.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-WgX8A0rHjMM/VPTvBdbp86I/AAAAAAAHOKw/Ks7BIaPSvFU/s1600/UNOMEDIA%2520-%252002%2520marzo%2520-%252022.51.54.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-wcJCHw1g4LI/VPTvDXmRpTI/AAAAAAAHOLI/IMpb8KKj1Wc/s1600/UNOMEDIA%2520-%252002%2520marzo%2520-%252022.52.48.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-_6DoiAny4J4/VPTvCPgLpEI/AAAAAAAHOK4/hSi4LCuufFA/s1600/UNOMEDIA%2520-%252002%2520marzo%2520-%252022.52.02.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-ComMNVGkPck/VPTx2aSNodI/AAAAAAAHOPc/LIcYHxr0jg4/s1600/00%2520B%2520%252810%2529.jpg

PIEMONTE IN DIGITALE

Ore 08.30 - MUX TELESUBALPINA: ARRIVA PRIMANTENNA.

UHF 59 Mux TELESUBALPINA
L'emittente di Rivoli (TO) PRIMANTENNA (LCN 14) è stata recentemente inserita nel mux TELESUBALPINA. Questo canale è trasmesso nel formato video panoramico 16:9 mentre nel mux PRIMANTENNA è ancora veicolato in 4:3. Consulta la composizione aggiornata del mux TELESUBALPINA, insieme alla lista delle TV A TORINO e LCN TORINO.


https://lh6.googleusercontent.com/-RBz32qj7Jh4/VPTsQDNhmdI/AAAAAAAHOIY/OAjU-NzJYU4/s1600/00%2520B%2520%25285%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-93E_7DOz-SA/VPTsNzKs1UI/AAAAAAAHOII/spAYT_rmRiI/s1600/14%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-ELV21J-UIUI/VPTsO7IwHNI/AAAAAAAHOIQ/a4laYQRPymc/s1600/14%2520B.jpg


2 MARZO 2015
Lunedì

MUX NAZIONALI

Ore 19.30 - RETE A MUX 2: RINOMINATA FIRE TV.

UHF 27-33-42-54 RETE A Mux 2
https://lh3.googleusercontent.com/-yt6gMK9QbQM/VPQi5m4Ux_I/AAAAAAAHNx4/s_efDIcGefs/s1600/FIRE%2520TV%252052.jpg
E' stata rinominata l'emittente FIRE TV, arrivata da questa mattina su RETE A Mux 2. Da FIRE ora il giusto identificativo è FIRE TV. E' cambiato anche il palinsesto del canale con l'aggiunta delle telenovelas in alcune fasce orarie, come potete vedere dalle immagini che vi alleghiamo qui sotto.


https://lh3.googleusercontent.com/-M6j5hsPozVU/VPSppmmcLQI/AAAAAAAHOFk/6fbGI0xYtCg/s1600/00%2520B%2520%252830%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-NBY2qUP_RAU/VPSorbWpe4I/AAAAAAAHOEg/B_5BSR-Lww0/s1600/147%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-LpHpH3oraXQ/VPSopjKTI5I/AAAAAAAHOEQ/M3HvrT7jt5c/s1600/147%2520D.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-z3iDn0G3MwM/VPSosDBbrxI/AAAAAAAHOEo/WGjbVHSHIT4/s1600/147%2520C.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-NtTTW11Qdv4/VPSoqjvIVeI/AAAAAAAHOEY/90Te0EWwc5A/s1600/147%2520B%2520%25283%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 19.00 - MUX GOLD TV: ARRIVANO OK ITALIA E TELEITALIA, ELIMINATA FIRE TV, DIVERSA PROGRAMMAZIONE SU ONE E ONE TV, AB CHANNEL SU LINEA ITALIA.

UHF 46 Mux GOLD TV
https://lh3.googleusercontent.com/-rBy3o10k0Xc/VPRx4HLqeMI/AAAAAAAHN64/kIaHSBJWt58/s1600/OK%2520ITALIA%252052%2520%25282%2529.jpg
Nel mux romano di GOLD TV è stata eliminata FIRE TV dalla posizione 147 e sono arrivate OK ITALIA (LCN 170) e TELEITALIA (LCN 225), entrambe trasmettono in sulmulcast la stessa programmazione con un unico logo di stazione. Ricordiamo che ora FIRE TV è visibile sempre sulla LCN 147 veicolato da RETE A Mux 2 ed occorre effettuare una risintonizzione per memorizzarlo nuovamente.


https://lh3.googleusercontent.com/-3Gu3cMeDJGw/VPR19T1N0yI/AAAAAAAHOAM/20tGqsfj3ho/s1600/170%2520A%2520%25286%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-v6P3jqlkaMg/VPR18M81W6I/AAAAAAAHOAE/ZqM94o1YSsE/s1600/170%2520B%2520%25286%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-kyAEdsAiJsQ/VPR1-GwCobI/AAAAAAAHOAU/K0rif7Defus/s1600/225%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-1Yp4nGypBfI/VPR1_sLcPtI/AAAAAAAHOAc/sL-fuWFNCX0/s1600/225%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-V0jRtP8OKCE/VPRydM7K42I/AAAAAAAHN70/3XfHxjtRmtY/s1600/ONE%252052.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-_jpaSlTZaIQ/U3NH7WVxLdI/AAAAAAAFo6Q/7w2phrOF9yM/s1600/ONE%2520TV%25202%252052.jpg
I canali ONE (LCN 71) e ONE TV (LCN 86) non trasmettono più la stessa programmazione ma le trasmissioni sono state diversificate insieme al logo di rete che su ONE TV si differenzia con la scritta TV inserita sotto. ONE Television (LCN 679) rimane a tutti gli effetti il duplicato di ONE TV.


https://lh6.googleusercontent.com/-qdnIzlS9leY/VPRYFL9RMjI/AAAAAAAHOCI/1hnWL-nHLo0/s1600/71%2520C%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-fqWTyKfdTAQ/VPRYECnPhRI/AAAAAAAHN58/3505hEqLvy0/s1600/71%2520D%2520%25282%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-SuHTlIfrHvQ/VPR2F8Rq4rI/AAAAAAAHOBM/d3OCJ6x0EwQ/s1600/71%2520A%2520%25284%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-uXYYswOR70I/VPR2EwlxxhI/AAAAAAAHOBE/H0PYl_RrDXo/s1600/71%2520B%2520%25284%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-j1WVKwOw5Fg/VPR2D6l5G0I/AAAAAAAHOA8/fUgCoOHQEVs/s1600/86%2520A%2520%25284%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-TkFvkuT9nrA/VPR2B21zrNI/AAAAAAAHOAs/wks21A-dUjw/s1600/86%2520B%2520%25284%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-U1YoY8Phiis/VPR2C0KXDQI/AAAAAAAHOA0/nkR0Zg8hjy8/s1600/679%2520A%2520%25284%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-6_M2WvPo-Gk/VPR2A_BrCcI/AAAAAAAHOAk/YOzscAw25yg/s1600/679%2520B%2520%25284%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-4q1sGp444MU/VC0KHyyJOII/AAAAAAAGdAU/hUzJRNSgcW8/s1600/LINEA%2520ITALIA%252052.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-tjfXyOd0uvU/VPRx5_MyfyI/AAAAAAAHN7U/9bVyn8FTjBU/s1600/AB%2520CHANNEL%252052%2520%25282%2529.jpg
Infine segnaliamo che su LINEA ITALIA (LCN 140) è in onda la programmazione dell'emittente abruzzese AB CHANNEL. Sono presenti in sovraimpressione entrambi i loghi dei due canali, quello di LINEA ITALIA, che è stato spostato in alto a destra, e quello di AB CHANNEL posizionato in basso a destra.


https://lh4.googleusercontent.com/-i06Zlf0qx0Q/VPRzP6TEKaI/AAAAAAAHN8Q/S3zPOt56mDk/s1600/140%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-UF4r55smgxs/VPRzRGzHcNI/AAAAAAAHN8Y/uXYOJyLMBUM/s1600/140%2520B%2520%25283%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-K136UDcZlbg/VPRzPFSRB0I/AAAAAAAHN8I/FxNO_ENKiXA/s1600/140%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-F1LNJKr1Wg8/VPRzNn9WMMI/AAAAAAAHN8A/YQv_HqFoZIE/s1600/140%2520D.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-EZv98ku5ksY/VPSjzNs5g9I/AAAAAAAHODw/pl0tJl34sC4/s1600/140%2520A%2520%25284%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/--HxA7KOBQik/VPSjyT5nFmI/AAAAAAAHODo/as_6wz8xBGk/s1600/140%2520B%2520%25284%2529.jpg

Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux GOLD TV.

https://lh5.googleusercontent.com/-iJhK7ZZv-aM/VPR2HIs43rI/AAAAAAAHOBU/uL9Rq9gblxU/s1600/00%2520B%2520%252827%2529.jpg

NEWS 2014

Ore 12.30 - WIND CEDE LE TORRI ALLA SPAGNOLA ABERTIS: OPERAZIONE DA 693 MILIONI DI EURO.

Gli spagnoli di Abertis hanno trattato in esclusiva l’acquisto di 7.377 torri battendo la concorrenza di American Tower prima, del fondo F2i dopo e di Ei Towers.
Wind Telecomunicazioni Spa ha concluso un accordo per la vendita del 90 per cento delle azioni della propria società controllata «Galata», che gestisce le torri di trasmissione e i relativi contratti, ad Abertis Telecom Terrestre SAU. Il valore dell’operazione, secondo quanto si apprende, è di 693 milioni di euro. «Gli impianti - spiega in una nota il gruppo infrastrutturale spagnolo Abertis - sono distribuiti in tutto il territorio italiano, soprattutto nelle aree urbane, con un alto valore strategico per lo sviluppo della rete internet ultra-veloce 4G».
Acquisto in esclusiva di 7.377 mila antenne

Nelle scorse settimane Abertis ha trattato in esclusiva l’acquisto delle 7.377 torri per le trasmissioni di telecomunicazioni battendo la concorrenza di American Tower prima, del fondo F2i dopo e, per ultima, quella di Ei Towers. La controllata di Mediaset aveva ritenuto infatti il prezzo finale troppo elevato. Il pacchetto messo in vendita è circa la metà delle 13 mila torri che Wind attualmente possiede in Italia. Alla chiusura dell’operazione, prevista entro il primo trimestre 2015 - si legge ancora in una nota -, Abertis Telecom possiederà il 90 per cento delle azioni di Galata mentre Wind manterrà una quota pari al 10 per cento. Nell’ambito della medesima operazione Wind stipulerà un contratto di Towers Services Agreement con Galata con una durata iniziale di 15 anni per la fornitura di un’ampia serie di servizi in relazione ai siti contribuiti ed ai siti successivamente costruiti da Galata che ospitano apparati di Wind. Il ricavato dell’operazione sarà utilizzato da Wind per rimborsare parte del proprio debito.

Tratto da: www.corriere.it/economia/15_marzo_02/wind-cede-torri-ad-abertis-operazione-693-milioni-euro


http://www.corriere.it/methode_image/2015/03/02/Economia/Foto%20Economia%20-%20Trattate/mil10f500_1170813f1_-002-kmYH-U430601017829856jP-593x443@Corriere-Web-Sezioni.jpg?v=20150302084619

MUX NAZIONALI

Ore 11.00 - RETE A MUX 2: ARRIVA FIRE TV, ELIMINATE OK ITALIA E TELEITALIA, PARTITA LA PROGRAMMAZIONE DI LUCI ROSSE TV.

UHF 27-33-42-54 RETE A Mux 2
https://lh3.googleusercontent.com/-yt6gMK9QbQM/VPQi5m4Ux_I/AAAAAAAHNx4/s_efDIcGefs/s1600/FIRE%2520TV%252052.jpg
Alcune novità hanno caratterizzato la composizione di RETE A Mux 2, infatti è arrivata l'emittente FIRE TV con la numerazione LCN 147, denominata solamente FIRE. Contestualmente sono state eliminate OK ITALIA dalla LCN 170 e TELEITALIA dalla LCN 225 che trasmettevano la stessa programmazione. Queste due emittenti ora sono passate in vari multiplex locali.


https://lh4.googleusercontent.com/--Sx1dvS6i1A/VPQsHmp5KrI/AAAAAAAHN2I/Kl7Zlsw1crg/s1600/147%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-RsQ6Rkjqj60/VPQsIrKmunI/AAAAAAAHN2Q/pAChSEMrFA0/s1600/147%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-iuWBKA-uR9A/VPQjHmKBSJI/AAAAAAAHNyo/uhIDFmQLrMI/s1600/147%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-nKb8sc_pM3c/VPQjIlbgpmI/AAAAAAAHNyw/cIjfpS5WN68/s1600/147%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-26YmB8J-RZo/VMyGDZzC2NI/AAAAAAAHCSA/ZLpYhuGITTw/s1600/Luci%2520Rosse%2520TV%252052.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-TS8VxPmflGU/VCGWM81ShOI/AAAAAAAGafs/E1G9Main7AQ/s1600/GOLDTVITALIA%252052.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-y7wjOWhZV_8/VEYvj3HXldI/AAAAAAAGjVc/s5G2cDNz7vQ/s1600/LA%25204%2520ITALIA%2520B%252052.jpg
Nella notte tra il 28 febbraio ed il 1°marzo sono partite le trasmissioni dei canali Luci Rosse TV 1 (LCN 452) e Luci Rosse TV 2 (LCN 453). La programmazione di film per adulti, in modalità pay tv, vanno in onda tutti i giorni dalla mezzanotte alle ore 07.00 e per l'occassione, in questa fascia oraria, sono interrotte le trasmissioni dei due canali GOLD TV ITALIA (LCN 128) e LA 4 ITALIA (LCN 129) che momentaneamente vengono memorizzati come canale dati a schermo nero, al mattino alle 7.00 riprendono a trasmettere regolarmente. Inoltre è stato modificato nuovamente il cartello fisso in onda nelle ore diurne su Luci Rosse TV 3 PROMO (LCN 454).
https://lh3.googleusercontent.com/-VILC5LletY8/VPOhmdjOLaI/AAAAAAAHNqw/GDeTogcI6dY/s1600/452%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-fPYv4HwFlIE/VPOhm84AVcI/AAAAAAAHNq4/CAgSjslnxDk/s1600/453%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-tzqhjCWp6G0/VPQupYryezI/AAAAAAAHN20/Cipv594iZz8/s1600/454%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-aO4bMpQGPyw/VPQuoGFCezI/AAAAAAAHN2s/KWUXDkmlG2I/s1600/454%2520B%2520%25284%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-KHLTUELQi_E/VPQ7E0fKOFI/AAAAAAAHN3c/nVr9RGq9SgY/s1600/454%2520A%2520%25286%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-xHeAuOdTZnA/VPQ7DvAYb3I/AAAAAAAHN3U/GqH02A7Mq5s/s1600/454%2520B%2520%25285%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-CEFth1T3d4I/VPOhogLQ7wI/AAAAAAAHNrI/aKlVYnMv7kM/s1600/128%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-Qr08_laneho/VPOhpLswTJI/AAAAAAAHNrQ/S2gX_ONJzGI/s1600/129%2520A%2520%25283%2529.jpg

Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV di RETE A Mux 2.

https://lh3.googleusercontent.com/-KMS3avLxAsk/VPQjQyDT1mI/AAAAAAAHNzg/Ysusw9dXtSk/s1600/00%2520B%2520%252829%2529.jpg




©
L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2015


www.litaliaindigitale.it


Copyright
ANDREA POMILIO - RICCARDO GAFFOGLIO