ARCHIVIO NEWS ABRUZZO - DICEMBRE 2012


 29 DICEMBRE 2012 - Sabato 

Ore 09.40 - SAN SILVESTRO, DOPO IL TAR IL SINDACO DI PESCARA NON MOLLA: "ANDREMO AVANTI".
Il sindaco Mascia non ha alcuna intenzione di mollare la presa in merito alla questione delle antenne di San Silvestro, dopo la sentenza del TAR che ha accolto il ricorso di quattro emittenti“.
Mascia non molla, ed ha intenzione di andare avanti con la battaglia riguardante le antenne di San Silvestro.
Il primo cittadino pescarese, infatti, non si scoraggia dopo la sentenza del TAR che ha accolto le richieste di quattro emittenti che hanno fatto ricorso contro le ordinanze comunali per la rimozione delle antenne dal Colle, ed anzi ha dichiarato che presto incontrerà i cittadini di San Silvestro e l'Ufficio Legale del Comune per studiare nuove strategie giudiziarie.
Mascia ha ricordato come di fatto, la presenza degli impianti, alla luce della decisione del Ministero di rimuovere il sito dal Piano delle Frequenze e dell'ordinanza firmata dal Dirigente comunale, è illegittima e per questo continuerà a sostenere la battaglia che da anni conducono i cittadini, una battaglia non contro le aziende ma a favore della popolazione.
"L'amministrazione comunale è assolutamente fiduciosa nella magistratura e ora, probabilmente subito dopo il Capodanno, convocherò un incontro con il Comitato di lotta anti-antenne per serrare le fila e concordare le prossime iniziative da adottare" ha detto Mascia.

Tratto da: http://www.ilpescara.it/politica/san-silvestro-tar-sindaco

Ore 00.20 - MUX TELEMAX: ARRIVA TELEMOLISE, VA VIA TLT MOLISE.
UHF 51 Mux TELEMAX
Cambio di emittente tv molisana nel mux della lancianese TELEMAX. E' stata eliminata TLT Molise, che aveva la numerazione LCN 110, ed è arrivata la tv di Campobasso TELEMOLISE, con la LCN 96. Ci segnalano però che ha dei problemi tecnici, in quanto spesso squadretta anche con il livello del segnale al 100%. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali, con i dettagli tecnici, e lo z@pping TV del mutiplex TELEMAX.





 28 DICEMBRE 2012 - Venerdì 

Ore 08.50 - MUX ONDA TV: INIZIATA LA PROGRAMMAZIONE DI ONDA TV L'AQUILA, ANCORA CAMBI DI LCN.
UHF 59 Mux ONDA TV
E' iniziata la programmazione del canale ONDA TV L'AQUILA, che dalla numerazione LCN 646 è passata alla 291, trasmette molti servizi prodotti dalla Video & Dintorni di Pescara, nessun logo è presente al momento in onda. Sono state ancora modificate le posizioni LCN di altri due canali del multiplex, ONDA TV SHOPPING dalla LCN 291 passa alla numerazione 648 ed è a schemo nero, mentre ONDA TV SPORT è passato dalla LCN 648 alla 646, anch'esso sempre a schermo nero. Inoltre ONDA TV PLUS, rimasta con la LCN 647, non trasmette più i promo di ONDA TV SHOPPING ma adesso è a schermo nero. Infine è stato modificato leggermente il nominativo di AB Channel (ONDATV Provider) con la LCN 171, il nome tra parentesi ONDATV è ora scritta in maiuscolo. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali del mux ONDA TV.


 22 DICEMBRE 2012 - Sabato 

Ore 10.40 - MUX ITR SORA (ABRUZZO): ARRIVANO SUPERTENNIS, PLAY.ME E TELEMARKET.
UHF 31 Mux ITR SORA (ABRUZZO)

Da alcuni giorni sono stati aggiunti tre nuovi canali nel mux abruzzese di ITR SORA. Sono SUPERTENNIS (LCN 64), PLAY.ME (LCN 68) che trasmette solo delle barre colorate, e TELEMARKET (LCN 124) che invece trasmette TELEMARKET FOR YOU. Queste emittenti in Abruzzo sono già presenti nel mux di ANTENNA 10 con le stesse numerazioni LCN. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali  del mux ITR SORA (ABRUZZO).


 21 DICEMBRE 2012 - Venerdì 

Ore 22.40 - MUX ONDA TV: ARRIVA AB CHANNEL AL POSTO DI ONDA TV NEWS.
UHF 59 Mux ONDA TV
Nuovamente stravolto l'assetto del mux della tv sulmonese ONDA TV. Arriva l'emittente di Atri (Teramo) AB Channel al posto di ONDA TV NEWS con la numerazione LCN 171. L'identificativo è AB Channel (Ondatv Provider) ed ora è presente in Abruzzo su ben tre LCN diverse, oltre questa, è sul 131 di Rete Italia nel TIVUITALIA Mux 2 con la stessa programmazione, mentre con una differente emissione è sul 634 di AB CHANNEL(TV6) nel mux TV SEI. Inoltre ONDA TV L'AQUILA passa dalla numerazione LCN 648 passa alla 646 ed è a schermo nero, ONDA TV SPORT dalla LCN 647 passa alla 648, sempre a schermo nero, infine ONDA TV PLUS dalla LCN 646 passa alla 647 e stranamente trasmette dei promo di ONDA TV SHOPPING che è a schermo nero con la LCN 291. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali del mux ONDA TV.

Ore 15.10 - IL TAR ABRUZZO ACCOGLIE IL RICORSO DI RETE 8 E TELEMARE: I RIPETITORI RIMANGONO A PESCARA SAN SILVESTRO.
Un terzo della popolazione abruzzese non resterà senza tv.
Accolta dal Tar Abruzzo la richiesta di sospensiva avverso l’ordinanza di disattivazione degli impianti di San Silvestro decisa dal Comune di Pescara.
PESCARA - Il Tribunale Amministrativo Regionale per l’Abruzzo - sezione staccata di Pescara - ha accolto l’istanza cautelare per l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, dell’Ordinanza con la quale il dirigente del SUAP del Comune di Pescara ordinava la disattivazione degli impianti di radiodiffusione delle emittenti Reteotto e Telemare dal sito di San Silvestro, nonché di ogni altro atto prodromico, consequenziale e connesso. Il Cons. Dino Nazzaro, udite le parti, ha evidenziato diversi aspetti di contraddittorietà sul piano della motivazione, sia per il procedimento di autorizzazione non completato, sia per la non operatività di nuovi siti alternativi, nonché per gli accertamenti dovuti. Le società Rete 8 e Nuova Teleabruzzo Regionale sono state rappresentate e difese dagli avvocati Tommaso Marchese e Alessandra Rulli. L’udienza pubblica è stata fissata per il 4 luglio 2013.

Tratto da: http://www.allnewsabruzzo.it/articolo


 18 DICEMBRE 2012 - Martedì 

Ore 16.45 - MUX TRSP (ABRUZZO): SU FARMABRUZZO NUOVI PROGRAMMI CON UN NUOVO LOGO.
UHF 29 Mux TRSP (ABRUZZO)

Si allarga la programmazione del canale FARMABRUZZO (LCN 643) che, oltre a trasmettere la solita programmazione di PUNTO SALUTE e altri programmi sempre sulla medicina, a tratti trasmette anche video natalizi per grandi e piccoli. In allegato ci facciamo vedere alcune immagini con i due diversi loghi che vanno in onda. Il primo è il logo che solitamente usano quando fanno vedere programmi relativi alla medicina, che appare sullo schermo insieme al secondo, quello di PUNTO SALUTE, il terzo viene usato quando trasmettono video natalizi o altri programmi che non riguardano la medicina. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux TRSP (ABRUZZO).





Ore 08.45 - TVSEI: IL PATRON CAMPITELLI NON VENDE L'EMITTENTE.
UHF 43 Mux TV SEI:
Acquista un ramo d’azienda della Bonomo. Saltata la vendita di Tv6 all’editore marchigiano Ledda.
Se dalle nostre parti c’è un imprenditore che fa notizia, in questo momento di crisi nera e pianto greco generale, è Luciano Campitelli. Uno in grado di stare alla ribalta, come protagonista di fatti freschi, su tre fronti: quello di imprenditore dell’alimentare, visto che la sua Sapori Veri ha acquisito un ramo d’azienda della ultracentenaria ditta di distribuzione di bevande Bonomo; quello di editore televisivo, visto che ha deciso di tenersi Tv6 dopo essere stato a un passo dal venderla a un editore marchigiano; e quello di presidente del Teramo calcio, vista la risonanza mediatica e di piazza della querelle (poi risolta) con l’allenatore Cappellacci, che ha creato nell’opinione pubblica teramana due fazioni ferocemente contrapposte.
L’acquisto di Bonomo. Il gruppo Campitelli, ovvero la casa madre Sapori Veri con le società ad essa collegate, ha acquisito un ramo d’azienda della Bonomo Beverage di Castellalto (azienda importatrice di birre nata nel 1905): per la precisione quello che si occupa di distribuzione di bevande in tutto il territorio regionale. E’ un’operazione strategica per Campitelli, che già distribuisce in mezzo Abruzzo i suoi prodotti da forno. Ora, distribuendo bibite, la Sapori Veri può far conoscere e commercializzare i suoi biscotti e cornetti anche dove prima non c’era, e viceversa può portare le bevande anche dove prima portava i soli prodotti dolciari. Top secret i costi dell’operazione: secondo indiscrezioni sarebbe costata oltre 500mila euro, ma è evidente che potrebbe portarne molti di più, alla lunga, a Campitelli e soci. Tv6 (per ora) non si vende. La vendita di Tv6 sembrava fatta: tra Campitelli e l’editore televisivo marchigiano Bachisio Ledda, titolare di Tvp Italia, secondo i soliti bene informati era tutto pronto per la firma. Ledda avrebbe preso la gestione di Tv6 e si sarebbe accollato i debiti pregressi ancora non colmati (pochi, dicono, rispetto a quelli trovati da Campitelli) lasciando a Campitelli un canale sul quale l’imprenditore di Canzano avrebbe messo su Teramo Channel, ovvero una tv tutta dedicata al Teramo calcio: il suo sogno, forse la ragione vera per cui è entrato nel mondo televisivo. A quanto pare, tutto è saltato giorni fa perché Campitelli ci ha ripensato. Il motivo? Difficile dirlo. Contattato ieri, Campitelli ha detto: «Abbiamo molto ridotto i costi, ora Tv6 è in grado di autogestirsi. Vado avanti». Non meraviglierebbe se il dietrofront fosse stato, semplicemente, uno dei “colpi d’artista” dell’imprenditore, uno che va molto d’istinto e per istinto è capace di fare il contrario di quello che gli dice la ragione. La sua storia a Tv6 lo dimostra: da un lato Campitelli ha operato per tagliare i costi e ripianare i debiti, mettendo anche del personale in cassa integrazione, dall’altro ha fatto investimenti e nuove assunzioni. Ora, peraltro, si trova a correre un rischio: quello di perdere i due-tre canali sui quali non trasmette materiale originale. Se non li trasforma pr
esto in nuove televisioni o non li affitta, il ministero delle Comunicazioni se li riprende. E’ un’altra sfida: l’ennesima.
Tratto da: http://ilcentro.gelocal.it/teramo/cronaca/2012/12/02/news/campitelli-punta-sulle-bevande


 12 DICEMBRE 2012 - Mercoledì 

Ore 11.35 - MUX TRSP (ABRUZZO): SU FARMABRUZZO ARRIVA PUNTO SALUTE.
UHF 29 Mux TRSP (ABRUZZO)

Da alcuni giorni sono iniziate le trasmissioni di FARMABRUZZO (LCN 643) che trasmette la programmazione di PUNTO SALUTE. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali del mux TRSP (ABRUZZO).