ABRUZZO IN DIGITALE




                         ARCHIVIO NEWS ABRUZZO
                                   APRILE 2014


 1 APRILE 2014 - Martedì 

Ore 18.30 - E' MORTO DOMENICO MUSCIANESE CLAUDANI, IL FONDATORE DI TV ATRI.
UHF 53 Mux TV ATRI
ATRI. Pioniere della televisione libera e comunitaria in Abruzzo, genio dell'elettronica e sentinella amorevole della sua città. Domenico Muscianese Claudiani, fondatore di Tv Atri, la storica emittente della città ducale nata nel 1975, si è spento all'età di 88 anni. La notizia, che in poco tempo ha fatto il giro della città, ha lasciato tristi e sgomenti gli atriani che vedevano in Mimì - come tutti lo chiamavano - l'uomo che aveva portato in città la televisione. Decine di messaggi su Facebook sono stati postati in poche ore in ricordo del patron di Tv Atri, che lascia la moglie Elvira Ferrari, i figli Sonia e Paolo ed i nipoti.
«Mimì era un uomo buono e intelligentissimo», ricorda su Facebook Nino Bindi, ex assessore comunale alla cultura, «noi atriani che c’eravamo ricordiamo tutti quando compì il miracolo di farci vedere nei primi televisori di legno le primissime immagini in bianco e nero. Riuscì a catturare il segnale da Venezia quando mezza Italia aveva ancora solo la radio». Negli anni '70, dopo aver avviato un complesso industriale di elettronica, dà vita a Tv Atri allestendo uno studio televisivo nella mansarda di casa. Ne nascerà un archivio video gigantesco, che documenta la vita culturale, sociale, politica, religiosa e sportiva di Atri di quasi mezzo secolo. Programmi autoprodotti, servizi esterni, registrazione integrale di consigli comunali e degli eventi cittadini dagli anni '70 ad oggi: il tutto realizzato in assoluto spirito di servizio e volontariato, con il supporto dell'associazione Carta e di tanti giovani catturati dalla passione di Mimì per la televisione e per la sua città.

Tratto da: http://ilcentro.gelocal.it/teramo/cronaca/2014/03/30/news/e-morto-muscianese-claudiani-il-fondatore-di-tvatri